10°

Provincia-Emilia

Via libera al Psc: Traversetolo crescerà ancora

Via libera al Psc: Traversetolo crescerà ancora
0

Filippo Binini

Traversetolo ha un nuovo Psc. Il consiglio comunale, con una doppia seduta tenutasi   martedì e giovedì, ha adottato il nuovo Piano strutturale,   il più importante strumento di programmazione territoriale a disposizione. 
L’adozione, non priva di qualche polemica da parte dell’opposizione (che poi si è astenuta), è avvenuta al termine di un percorso   iniziato già nella scorsa legislatura e durato almeno sei anni, in cui sono stati coinvolti cittadini, forze produttive e sociali, enti ed associazioni.   Molti  gli aspetti trattati, visto che dovrà  regolare lo sviluppo  per i prossimi 20-25  anni. L’argomento principe è quello del dimensionamento urbano. 
«In questo senso -  ha spiegato il sindaco Alberto Pazzoni -  il piano vuole mettere al riparo Traversetolo da una crescita esagerata e non omogenea, come quella che ha interessato fino ad oggi il paese, ancora privo di strumenti adeguati per controllare lo sviluppo». 
Per il prossimo futuro il Psc ha si previsto un’ulteriore crescita, ma decisamente più moderata rispetto a quella avvenuta nell’ultima decina d’anni. Le previsioni del piano parlano di altri 1600 alloggi da realizzarsi in vent'anni, con un ulteriore consumo di suolo pari solo all’1,5% del territorio  (oggi   è all’8,5%).   Non cresceranno più le frazioni, dove secondo gli amministratori lo sviluppo dell’edificato ha già raggiunto il suo massimo. Questo eccezion fatta per Mamiano, dove la crescita del residenziale è strettamente connessa con il risanamento della zona degli allevamenti suini.
Per quel che riguarda Traversetolo, invece, l’area individuata per una ulteriore espansione è quella della «Steccata», lungo l’asse che porta a Parma.   Altrettanto importante è la questione relativa alla promiscuità, all’interno del capoluogo, tra insediamenti abitativi e produttivi. Con il piano si effettuerà una vera e propria bonifica urbanistica, delocalizzando le strutture produttive in un’area Apea individuata sul confine con Montechiarugolo. «Incentivare il trasferimento in quest’area significa riqualificare il capoluogo da un punto di vista ambientale e di qualità della vita, eliminando   il traffico pesante dal  centro», ha dichiarato Pazzoni.   
«Il piano - ha poi assicurato il vicesindaco, Antonio Coico - avrà una fortissima connotazione ambientale». In questo senso vanno, ad esempio, le scelte sui 6000 metri di pannelli fotovoltaici che saranno realizzati sui parcheggi dei nuovi impianti sportivi o la volontà di edificare il meno possibile. «Nemmeno un metro di terreno agricolo - ha commentato Coico - sarà interessato da ulteriore espansione». È ancora incerto, invece, il destino della "Gressparma". L’area, che doveva inizialmente essere convertita a zona residenziale, pur non essendo stata dimenticata (come ha affermato Pazzoni) non sembra rientrare più nei piani dell’Amministrazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia