-5°

Provincia-Emilia

Torrile, è polemica sulle consulenze. Fadda contro il sindaco

Torrile, è polemica sulle consulenze. Fadda contro il sindaco
0

Cresce la tensione politica a Torrile fra maggioranza ed opposizione dopo le dichiarazioni rilasciate dal sindaco Andrea Rizzoli sui suoi primi 100 giorni di amministrazione. «Resto allibito dalle affermazioni del sindaco di Torrile: o non si rende conto di quello che dice o deliberatamente insiste nel prendere in giro i torrilesi raccontando cose non vere a tutti i quotidiani locali». 
Inizia così una nota di Alessandro Fadda, capogruppo di opposizione in consiglio comunale, chiamato in causa da Andrea Rizzoli in particolare sul tema delle consulenze con l’accusa di averne abusato come amministratore e di averne tratto benefici personali con gli incarichi al Comune di Colorno. «Partiamo dalla presunta abolizione della consulenza di Massobrio, che Rizzoli cita sempre volentieri - prosegue Fadda -. E’ possibile vedere in quale capitolo del bilancio risulta la minor spesa? L’incarico che il sindaco dice di aver tolto era infatti già eliminato, non essendo prevista nessuna spesa oltre il 30 giugno, giorno della scadenza del contratto».
Fadda ha sottolineato quindi che sul bilancio corrente dell’Ente non compare l’eliminazione dei capitoli di spesa degli amministratori mentre sono stati già affidati incarichi a soggetti esterni per alcune decine di migliaia euro.
 «Invece di raccontare storie non vere e far sue le decisioni altrui, spieghi piuttosto di cosa si parla nella delibera di giunta 106 dell’8 luglio. Io leggo che è «un incarico professionale a soggetto esterno» da oltre 22.000 euro. E la 121 di agosto? Anche qua leggo «incarico professionale a soggetto esterno» per 10.000 euro in quattro mesi e per 14 ore settimanali. Non parliamo poi della faccenda relativa allo staff del sindaco, per cui sono previsti oltre 7000 euro - afferma Fadda -. Il sindaco si è spinto addirittura a dichiarare pubblicamente che potrebbe pagare l’assistente con la sua indennità. E allora come mai sul bilancio non c'è una riduzione in compensazione ma solo la maggiore spesa? Vorrei poi sapere di quali difficoltà economiche parla Rizzoli, visto che ammette che l’entrata della vendita della farmacia gli ha permesso di pagare i fornitori a 90 giorni e il bando era già aperto prima delle elezioni: tutti i soldi che stanno entrando nelle casse del comune sono frutto della pianificazione dell’amministrazione precedente, diversamente da quanto vuole far credere». Fadda conclude con un invito al primo cittadino ad abbassare i toni evitando attacchi personali: «Mi piacerebbe che smettesse di tirare in ballo il fatto che sono stato consulente del comune di Colorno e di dirlo come se si trattasse di un furto alla comunità: lo invito invece a verificare di persona dai bilanci dell’ente se il lavoro che ho fatto per sei anni sia servito o meno. Oltretutto, fare consulenze amministrative e contabili è il mio mestiere e quindi non vedo dove sia lo «scandalo». Io non mi permetterei mai di strumentalizzare il lavoro fatto dagli altri, perchè io non giudico le persone dal lavoro che fanno ma per come lo fanno. Ma evidentemente il nostro sindaco non è così». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria