-4°

Provincia-Emilia

Pontetaro «indipendente»? C'è chi prepara la raccolta di firme

Pontetaro «indipendente»? C'è chi prepara la raccolta di firme
0

Davide Montanari

Uniti sotto un’unica parrocchia ma separati dalla residenza. Continua a far discutere a Pontetaro la richiesta avanzata da alcuni cittadini di fare della frazione -divisa quasi a metà tra i comuni di Noceto e Fontevivo - un comune autonomo. Diverse infatti sono le questioni politico amministrative venute alla luce che differenziano la zona nord e quella sud della via Emilia: dai medici di base, al servizio postale, alla raccolta differenziata. 
La più scottante di tutte pare essere quella dei medici di base, tanto che un comitato si sta organizzando per raccogliere delle firme a sostegno dell’unificazione, sotto un unico nucleo, dei dottori pontetaresi. Dei quattro professionisti due (Maria Luisa Mirti e Tiziana Nalati) sono sotto il nucleo di cure primarie di Noceto mentre altrettanti (Dameris Pagani e Giovanni Pellegri) sono organizzati sotto il nucleo di Fontevivo, Fontanellato e Soragna. 
La preoccupazione che assilla diversi cittadini è dettata dal fatto che se entrambi i medici di Fontevivo o Noceto fossero, per una ragione o per l’altra, contemporaneamente assenti, un paziente non potrebbe attraversare la statale e recarsi in un ambulatorio del medico «dirimpettaio». 
«I medici di base sono associati per nuclei di cure primarie e i nuclei hanno confini che, secondo la legge regionale, sono delimitati dai confini dei comuni - ha spiegato il fontanellatese Remo Piroli, caponucleo di Fontevivo - Può sembrare una suddivisione burocratica ,ma i medici che stanno in un nucleo sono uniti da una rete informatica di condivisione delle cartelle cliniche ed hanno perciò un’esigenza medico-legale sulla tutela della privacy dei pazienti». 
«I pazienti della Pagani - continua -possono recarsi indifferentemente da Pellegri o anche dal sottoscritto, se lo desiderano, e noi possiamo, su loro autorizzazione, vedere quali farmaci assumono abitualmente, quali sono i loro problemi. Cosa che non possiamo fare con i pazienti della Mirti o della Nalati. Qualora i medici fontevivesi fossero entrambi assenti, eventualità che si può verificare solo in caso di malattia, un medico della nostra rete garantisce il presidio sul territorio andando a Pontetaro nell’ambulatorio del collega assente». 
«Fermo restando - gli ha fatto eco il caponucleo dei medici di Noceto Emilio Coffrini - che chiunque si presentasse da un medico in situazione di emergenza o con difficoltà a spostarsi,  viene garantita gratuitamente la massima cura». «Quando in estate è successo, per malattia, che entrambi i medici pontetaresi di Noceto fossero assenti - ha spiegato la responsabile dei nuclei di cure primarie del distretto di Fidenza Maria Rosa Salati - a chi ha telefonato  chiedendo come poteva fare perché aveva difficoltà a spostarsi noi abbiamo risposto che, in questi casi, avrebbero potuto tranquillamente presentarsi dai medici di Fontevivo». 
Anche sul servizio postale emerge un differenza fra zona nord e sud della via Emilia, a cominciare dai differenti codici di avviamento postale: 43010 a Fontevivo e 43015 a Noceto. Dal servizio centrale del Gruppo Poste Italiane di Bologna fanno sapere che le lettere vengono smistate nei centri primari di distribuzione di Fidenza e San Secondo, da cui vengono preparati i carichi di lavoro per i presidi decentrati di distribuzione rispettivamente di Noceto e Fontevivo. «Nella località di Pontetaro, - hanno scritto - coerentemente con la suddivisione amministrativa del territorio fra i due comuni, il recapito viene effettuato da tre portalettere, due dei quali provenienti da Fontevivo e uno da Noceto».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video