20°

31°

Provincia-Emilia

Terre Verdiane, arriva un "etilometro delle droghe"

Terre Verdiane, arriva un "etilometro delle droghe"
0

La Polizia municipale delle Terre verdiane ha un nuovo strumento per scoprire chi si mette alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Si tratta del Cozart Dds, che rileva in pochi minuti se l'autista ha assunto sostanze stupefacenti prima di guidare. Il nuovo strumento viene sperimentato nei tredici Comuni dell’Unione delle Terre Verdiane. La nuova apparecchiatura è in grado di rilevare tracce di droga nell'organismo, grazie all'analisi istantanea della saliva. Il Cozart Dds reagisce a uno spettro molto ampio di droghe: cannabinoidi, metadone, anfetamina, cocaina, oppiacei, benzodiazepina. La sperimentazione del test si propone di verificare l'efficacia del tampone confrontandola con gli esami del sangue.
Il nuovo strumento ha già dato efficaci risultati a Bologna a fine maggio e debutta ora nel Parmense per garantire un’estate in sicurezza. È una delle prime esperienze di questo tipo in Italia ed è stata presentata nella sede della Centrale Operativa di Fidenza (Nucleo di Sicurezza Urbana) - dal neo presidente dell’Unione Terre Verdiane Massimiliano Grassi con il comandante del Corpo Unico della Polizia Municipale Terre Verdiane Claudio Malavasi, il vicecomandante del Corpo Unico Pm e responsabile del Nucleo di Sicurezza Urbana e Centrale Operativa Luciano Soranno, oltre all’assessore alla Sicurezza e Viabilità del Comune di Fidenza Andrea Massari.

«Il progetto è sicuramente uno dei più innovativi e avanzati  nel nostro paese in tema di prevenzione e monitoraggio - sottolinea Grassi -. Il Cozart Dds potrà essere considerato come prova dello stato di alterazione da sostanza stupefacente, come già avviene in Inghilterra. Nel nostro Stato è applicato tuttora in fase sperimentale tanto che dopo l’eventuale fermo dell’automobilista, se la persona risulta positiva al tampone Cozart, viene subito condotto dagli agenti della Polizia Municipale all’azienda sanitaria più vicina per effettuare le analisi del sangue. Questo ulteriore passaggio è un criterio di serietà utile e necessario per rafforzare la successiva denuncia per guida sotto stupefacenti dei fermati. L'esame del sangue resta infatti per ora l’unica prova riconosciuta dalla legge a questo proposito, ma per chi si rifiutasse di sottoporsi agli esami scatterebbero comunque il fermo amministrativo del veicolo, pesanti sanzioni e la sospensione della patente».

Già ribattezzato dalla stampa «l'etilometro per le droghe», l'apparecchio Cozart rivela in pochi minuti se la persona al volante e' sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Consiste in un kit-valigetta attrezzato. Come funziona? Lo spiegano il comandante Malavasi e il commissario Luciano Soranno. «Basta prelevare un po' di saliva con un tampone di cotone che - spiegano - viene poi inserito in un boccetto che contiene un reagente particolare: si fa scorrere il boccetto su un piano e poi si mettono quattro gocce su una cartuccia. Con una spugnetta si inserisce la cartuccia nell’apposito macchinario e si attende la stampa che consegna agli agenti l’esito del risultato. Tutta l’operazione dura pochi minuti. Dal risultato si capisce se l'autista ha assunto sostanze prima di guidare. La sperimentazione si propone di verificare l'efficacia del tampone confrontandola poi con gli esami del sangue, come richiesto dalla procedura di validazione».

Di fatto quello con il Cozart Dds è un pre-test. Una volta validato, infatti, può essere utilizzato anche a fini legali. Al momento la verifica si fa con gli esami delle urine, che però, a differenza di quelli sulla saliva, possono risultare positivi anche se l'assunzione è avvenuta fino a 20 giorni prima. Le sanzioni vanno da 1.500 a 6mila euro di multa, l’arresto da 3 a sei mesi e sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino: i ladri se ne vanno con la cassa  Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Londra: ragazzo italiano accoltellato a morte

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse