18°

Provincia-Emilia

Torri: "Vicini non poteva candidarsi. Le elezioni sarebbero da rifare"

0

di Giulia Coruzzi

C'è chi va e c'è chi viene (ma sarebbe meglio dire «torna») nella sala consiliare di Langhirano. Al posto di Antonio Vicini, infatti, d’ora in poi siederà in Consiglio comunale Marco Ricchetti. Sarà lui, già consigliere di minoranza nella scorsa legislatura, a scrivere la storia del gruppo d’opposizione «Esperienza e futuro per Langhirano», al fianco di Claudio Riani. Le dimissioni di Vicini da qualcuno non sono però state accolte di buon grado. Al momento di votare per la surroga Giovanni Torri e Marco Maselli, della Lega, sono usciti dall'aula, mentre si sono astenuti il pidiellino Andrea Costi e, a sorpresa, il «collega» di Vicini Claudio Riani, nominato nuovo capogruppo: «Quello di Vicini è un comportamento che non condivido- ha detto-, anche perchè sono venuto a conoscenza delle dimissioni la stessa sera in cui ha consegnato la lettera al sindaco». Ma ad andare all'attacco in precedenza era stato soprattutto il senatore Torri. «Già durante la prima seduta consiliare dissi, vedendo che Vicini era assente, che temevo si sarebbe presto dileguato - ha commentato -. Al penultimo Consiglio si lamentò delle mie affermazioni dicendo che mi sbagliavo e che il suo impegno sarebbe proseguito. Ed eccoci qui, davanti alle sue dimissioni».
 
All’origine della decisione di Vicini c'è in realtà una grande delusione, come si legge nella sua lettera di dimissioni: «Tre mesi da consigliere di minoranza mi hanno fatto capire quanto questo ruolo sia del tutto incompatibile con la mia persona. Sono convinto che nel ruolo attualmente ricoperto non mi è possibile dare alcun contributo fattivo per la vera ed urgente soluzione di programmi e progetti tesi a migliorare effettivamente la qualità della vita dei nostri cittadini». Ma ad accendere ancor di più l’animo del leghista Torri c'è qualcos'altro: un dubbio che pare non dargli pace. «Stiamo facendo un’indagine per capire se Vicini poteva candidarsi alle ultime elezioni. Ho imparato a memoria lo statuto e sono sempre più convinto che la sua candidatura non fosse regolare: cozzava con la sua vicepresidenza alla Soprip. Incarichi in associazioni pubbliche sono incompatibili con incarichi amministrativi comunali. Attendiamo una risposta da Roma. Potremmo anche chiedere, se ci saranno i presupposti, che le elezioni vengano invalidate e che chi doveva fare i controlli alle liste elettorali paghi le eventuali conseguenze dei propri errori». La Soprip, di cui Vicini è vicepresidente, è un’agenzia per lo sviluppo locale a capitale misto e senza fini di lucro. Opera nelle province di Parma e Piacenza con lo scopo di favorire la crescita economica e imprenditoriale. E mentre la Lega attende il parere «romano», il sindaco Stefano Bovis ha detto di non considerare reale l'ipotesi di una tale incompatibilità. «Però anch'io ho un dubbio: quello della possibilità di prendere contemporaneamente due emolumenti, sia da Soprip, sia il “gettone” da consigliere comunale. Anche questo andrà accertato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento