21°

Provincia-Emilia

Ciclista impallinato da un cacciatore

Ciclista impallinato da un cacciatore
31

Un ciclista 47enne è stato im­pallinato mentre pedalava lun­go la provinciale di Calestano: un pallino lo ha colpito al braccio che ha cominciato a sanguinare e così l'uomo è stato costretto a rivolgersi al pronto soccorso.
  Per fortuna la ferita era lieve: il pallino è uscito e l'uomo è stato medicato e dimesso con una pro­gnosi di quattro giorni. Ma il pal­lino poteva colpire un occhio.
  Il 47enne ha notato e foto­grafato due cacciatori a una set­tantina di metri dalla strada, ma questi, nonostante gli inviti ripe­tuti del ciclista, non si sono fer­mati e, anzi, lo hanno insultato.
  Ora li stanno cercando i ca­rabinieri perché il ciclista ha pre­sentato una querela per lesio­ni. 

Altre informazioni nell'articolo di Chiara Cacciani sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    16 Ottobre @ 20.54

    Ma possibile che qualcuno possa sparare su una strada provinciale e nessuno sappia nulla ??. forse c'e' qualcuno che fa il furbo, lo sappiamo bene che i cacciatori sono una corporazione ma il loro silenzio li rende complici, o forse sono coraggiosi solo con la doppietta imbracciata e in altre occasioni sono dei c...sotto ??

    Rispondi

  • 911

    16 Ottobre @ 19.59

    "Non è la prima volta che capita....i cacciatori sparano senza nemmeno guardare a chi o a cosa stanno sparando!!Lo si vede dai giornali...si sparano tra loro persino quando uno di loro si muove mantre si sta pulendo... dietro un cespuglio!!!Cavoli...che voglia di sparare che aveva!!!!"

    Rispondi

  • Giuliano

    16 Ottobre @ 18.42

    Per la Signora SG, sorella del ferito volevo precisare che il commento non è mio ma di Mattia, anzi voglio esprimere a lei e a suo fratello tutta la mia solidarietà. Per il signor Stefano M. visto che scrive di persone che parlano per sentito dire e navigano nell'ignoranza consiglierei di informarsi meglio e capire la differenza tra un partito (credo si riferisca al sig. Pecoraro Scanio ex presidente dei Verdi quando parla di indagati) che non ha niente a che fare con associazioni ambientaliste e/o animaliste. Le persone che amano e difendono l'ambiente e gli animali sono trasversali ai partiti e spesso non sono nemmeno legate alle associazioni. Semplicemente cercano di tutelare un bene che è di tutti e che dovremmo lasciare per i nostri figli e nipoti.

    Rispondi

  • ANTONIO

    16 Ottobre @ 12.55

    I "RAMBO DEL FAGIANO" SONO DAVVERO UNA CATEGORIA "CURIOSA" MIMETICHE, ANFIBI, FUCILONI, COLTELLACCI ... E VIA ALLA CONQUISTA DEL POVERO FAGIANO SOLITARIO, E SE LA MATERIA PRIMA SCARSEGGIA.. BHE SI RIMEDIA. DAVVERO ASSURDO! SOLIDARIETA' AL FERITO E ALLA FAMIGLIA, DA UN CICLISTA, FORSE IN FUTURO "EX"

    Rispondi

  • Stefano

    16 Ottobre @ 12.30

    Per giuliano del messaggio delle 19,30. Sicuramente il premio nobel per l'ambiente non verrà dato a quegli animalisti e assaciazioni animaliste il cui presidente è stati indagato (tra l'altro dalle nostri parti.i....) per un giro di finanziamenti strani, a dimostrazione come a molti animalisti attivi del bene della flora e della fauna importa poco e nulla, e gli animalisti non attivi oltre a dire "oh ma che povera bestiola" non fanno niente per l'ambiente. Confermo quanto detto ieri qui sopra nell'altro messaggio dove ho portato esempi concreti alla faccia di chi parla per sentito dire e naviga nell'ignoranza, limitandosi a dire "oh povera bestiola". Per la sorella del fratello ferito dico che mi dispiace di quello che è accaduto, è stato un tragico errore che spero verrà punito nelle sedi opportune: ma cosa facciamo adesso, chiudiamo la caccia? Allora chidiamo le strade alla auto. Se un cacciatore è stato disattento non possiamo fare di tutt'un erba un fascio. E con questo vi saluto non prima di aver dato un buffetto virtuale sulla guancia ai signori "oh povera bestiola" che mi fanno, nella loro ignoranza, tanta tenerzza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery