12°

Provincia-Emilia

Vicini: «Mi credono uno sprovveduto?»

Vicini: «Mi credono uno sprovveduto?»
0

 Giulia Coruzzi

Dopo che il senatore Giovanni Torri, lunedì in sede di Consiglio comunale, aveva avanzato dubbi riguardanti l’incompatibilità alla candidatura di Antonio Vicini alle ultime elezioni ipotizzando anche un’invalidazione della tornata, la replica del consigliere dimissionario non si è fatta attendere. 
Il vicepresidente della Soprip si difende facendo appello alla legge 267 del 2000, articolo 60, punto 10, che stabilisce che «non sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale i legali rappresentanti ed i dirigenti delle società per azioni con capitale superiore al 50 per cento rispettivamente del comune o della provincia». 
E quindi Vicini sostiene con decisione: «L'incompatibilità ci sarebbe stata se il Comune di Langhirano fosse stato socio della Soprip per almeno il 50%. La questione è presto chiusa e risolta dal momento che lo è soltanto per il 3%. Potevo candidarmi tranquillamente e mi stupisce che qualcuno lo metta in dubbio e faccia gravi illazioni senza informarsi». «Non sono certo uno sprovveduto - insiste Vicini -: queste cose le ho verificate al momento giusto». 
Le polemiche emerse durante la seduta di lunedì hanno deluso l'ex sindaco e ex senatore ma sembrano avergli dato una conferma: «Queste accuse mi danno un’ulteriore dimostrazione: ho fatto la scelta giusta. In questo contesto non è possibile tutelare gli interessi dei cittadini. Io lì non ho più niente da fare. Torri si preoccupi di controllare la maggioranza: il suo atteggiamento dimostra che il vero nemico della destra a Langhirano sono io, non la sinistra».
 E l’ex leader di «Esperienza e futuro per Langhirano» -gruppo oggi rappresentato in Consiglio da Claudio Riani e ora anche da Marco Ricchetti - fa luce anche sulla questione dei compensi».
 «Ci tengo a precisare, per una questione di rispetto alle istituzioni, ma anche per una questione morale - sottolinea Vicini -, che nel periodo in cui sono stato consigliere non ho percepito compensi da Soprip. Mi meraviglia che si possano sollevare simili dubbi. Non ho mai approfittato di un euro, nemmeno quando ero senatore: in quegli anni ho fatto il sindaco e il presidente della Comunità montana a compenso zero. Non ho bisogno che Torri, Bovis o Riani mi vengano a dire come ci si comporta». 
E poi ribadisce quanto già sottolineato nella lettera delle sue dimissioni: «Si continua a parlare di Langhirano come di una sorta di paradiso terrestre: aprano gli occhi, non è così. I cittadini sappiano che la passione politica mi anima ancora e si è rafforzata: metterò esperienza e impegno al servizio di tutti in altra sede e in altro contesto». Quali siano la sede e il contesto non è ancora dato sapere. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

enti

Allarma Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

12commenti

anteprima

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: salvo il conducente 

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti