19°

34°

Provincia-Emilia

Vicini: «Mi credono uno sprovveduto?»

Vicini: «Mi credono uno sprovveduto?»
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

Dopo che il senatore Giovanni Torri, lunedì in sede di Consiglio comunale, aveva avanzato dubbi riguardanti l’incompatibilità alla candidatura di Antonio Vicini alle ultime elezioni ipotizzando anche un’invalidazione della tornata, la replica del consigliere dimissionario non si è fatta attendere. 
Il vicepresidente della Soprip si difende facendo appello alla legge 267 del 2000, articolo 60, punto 10, che stabilisce che «non sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale i legali rappresentanti ed i dirigenti delle società per azioni con capitale superiore al 50 per cento rispettivamente del comune o della provincia». 
E quindi Vicini sostiene con decisione: «L'incompatibilità ci sarebbe stata se il Comune di Langhirano fosse stato socio della Soprip per almeno il 50%. La questione è presto chiusa e risolta dal momento che lo è soltanto per il 3%. Potevo candidarmi tranquillamente e mi stupisce che qualcuno lo metta in dubbio e faccia gravi illazioni senza informarsi». «Non sono certo uno sprovveduto - insiste Vicini -: queste cose le ho verificate al momento giusto». 
Le polemiche emerse durante la seduta di lunedì hanno deluso l'ex sindaco e ex senatore ma sembrano avergli dato una conferma: «Queste accuse mi danno un’ulteriore dimostrazione: ho fatto la scelta giusta. In questo contesto non è possibile tutelare gli interessi dei cittadini. Io lì non ho più niente da fare. Torri si preoccupi di controllare la maggioranza: il suo atteggiamento dimostra che il vero nemico della destra a Langhirano sono io, non la sinistra».
 E l’ex leader di «Esperienza e futuro per Langhirano» -gruppo oggi rappresentato in Consiglio da Claudio Riani e ora anche da Marco Ricchetti - fa luce anche sulla questione dei compensi».
 «Ci tengo a precisare, per una questione di rispetto alle istituzioni, ma anche per una questione morale - sottolinea Vicini -, che nel periodo in cui sono stato consigliere non ho percepito compensi da Soprip. Mi meraviglia che si possano sollevare simili dubbi. Non ho mai approfittato di un euro, nemmeno quando ero senatore: in quegli anni ho fatto il sindaco e il presidente della Comunità montana a compenso zero. Non ho bisogno che Torri, Bovis o Riani mi vengano a dire come ci si comporta». 
E poi ribadisce quanto già sottolineato nella lettera delle sue dimissioni: «Si continua a parlare di Langhirano come di una sorta di paradiso terrestre: aprano gli occhi, non è così. I cittadini sappiano che la passione politica mi anima ancora e si è rafforzata: metterò esperienza e impegno al servizio di tutti in altra sede e in altro contesto». Quali siano la sede e il contesto non è ancora dato sapere. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Alessio Turco guardato a vista

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017

24enne, barista, viene da Borgotaro

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

omicidio di natale

Delitto di San Prospero, per Alessio Turco probabile rito abbreviato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MAFIA CAPITALE

Carminati lascia via Burla: trasferito in carcere Oristano

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video