19°

Provincia-Emilia

Fidenza: investito sulle strisce sfonda con la testa il parabrezza dell'auto

Fidenza: investito sulle strisce sfonda con la testa il parabrezza dell'auto
3
Un fidentino di 86 anni, E. S. si trova in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Vaio, dopo essere stato investito ieri mattina in via Gramizzi. L'uomo era  sull'attraversamento pedonale, quanto è stato urtato dalla Fiat Punto  condotta da F. L., 81 anni. L’anziano, sbalzato sul cofano,  è finito con la testa contro il parabrezza, frantumandolo. Ha riportato un gravissimo trauma cranico commotivo con emorragie cerebrali multiple e la paralisi di metà del corpo. Il personale medico   si è  riservato la prognosi. Oggi si dovrà valutare   se sottoporre l’uomo a un delicato intervento chirurgico alla testa per arginare le emorragie. Ma la gravità delle sue condizioni e l’età avanzata, potrebbero ostacolare l’operazione. 
L'incidente  è avvenuto ieri   alle 10,50 in via Gramizzi, all’altezza della rotatoria, di fronte al supermercato Conad. 
Per accertare le cause dell'incidente sono intervenuti  gli agenti del reparto operativo della Polizia municipale delle Terre Verdiane, che hanno effettuato i rilievi.
L'incidente è avvenuto di fronte a varie persone che si trovavano nella zona, nei pressi del supermercato. La centrale operativa del 118 è stata quindi allertata subito e i soccorsi sono stati immediati.  L'anziano, rimasto dolorante sull'asfalto, non ha mai perso conoscenza, anche se ai primi soccorritori, le sue condizioni sono apparse subito gravissime. 
Caricato sull'ambulanza è stato trasferito all’ospedale di Vaio, dove, data la gravità delle sue condizioni, è stato immeditamente ricoverato in Rianimazione, dove si trova in stato comatoso,  attaccato ad un  respiratore. L'équipe del reparto   sta tenendo  monitorato il gravissimo trauma cranico e le emorragie cerebrali, in attesa di un possibile trasferimento   in Neurochirurgia. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anonimo

    16 Ottobre @ 08.40

    via ad alto scorrimento un corno, è stato investito nei pressi di due rotonde, un dosso e per di più in giorno di mercato e vicino a un supermercato..qui il comune non c\'entra. Strano da dire se si tratta di fidenza, ma è così

    Rispondi

    • Antonio

      16 Ottobre @ 10.32

      Caro Anonimo.....Abito nella palazzina di fronte al luogo dov'è avvenuto il fattaccio: tutti i giorni, incuranti di rotonde e dossi, le auto, gli scooter e persino i camion sfrecciano almeno a 60/70 km/H......se non siete informati o non vivete la realtà di certe zone, siete pregati di tacere. Di certa la colpa è degli incivili che prendono le strade urbane per piste di F1...però il comune deve fare qualcosa! Ti ricordo la Via Emilia è la vecchia circovallazione-tangenziale di Fidenza e per molti è ancora così!!

      Rispondi

  • Antonio

    15 Ottobre @ 23.26

    Adesso il comune deve fare qualcosa....la Via Emilia a Fidenza è ancora per molti una strada ad elevato scorrimento e non esistono reali misure di sicurezza per pedoni e ciclisti: attraversamenti pedonali non segnalati o provvisori (a ridosso delle famigerate rotonde), niente marciapiedi in molti tratti, quasi nessun tratto ciclabile Questa è un'altra bella eredità delle precedenti amministrazioni! Un Grazie (ironico) a Cerri e Tedeschi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano