16°

Provincia-Emilia

Ubriaco al volante fugge ai 200 km/h sulla via Emilia: fermato a Cadé

5

Per ben tre volte in due anni è stato sorpreso ebbro alla guida tanto che alla terza infrazione, a Bologna, il Prefetto bolognese nel gennaio scorso  gli ha revocato definitivamente la patente. Lui a quanto pare  però non ha perso il vizio: i carabinieri di Reggio Emilia ieri  sono riusciti a fermare il reggiano di 27 anni dopo un folle inseguimento, con punteanche di oltre 200 km orari lungo la via Emilia.
L'uomo dovrà rispondere di guida in stato d’ebbrezza (si è rifiutato di sottoporsi alla prova etilometrica) e con patente revocata. Seguiranno sanzioni amministrative per velocità  pericolosa e per l’omesso rispetto dell’alt che prevede una sanzione sino a 5.000 euro. Il tutto è successo all’alba quando una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio  Emilia ha notato il sopraggiungere di un 'bolide' in via Prati  Vecchi e ha intimato l’alt al conducente dell’autovettura Bmw 730 che anzichè fermarsi si è dato alla fuga. Lungo la Via  Emilia per Parma è partito quindi un folle inseguimento sul filo dei 200 Km orari, che si è concluso dopo una decina di chilometri in prossimità della frazione Cadè  dove i carabinieri sono riusciti a fermare l'auto. È  risultato che in meno di due anni lo stesso giovane è stato  altre tre volte a guidare ubriaco: la prima nel dicembre del  2007 a Reggio Emilia, la seconda nel novembre 2008, la terza in  gennaio a a Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    19 Ottobre @ 08.13

    l'ora di smettere di parlare... parlare, ed iniziare a far rispettare le leggi! caro Marco, 2 anni di taglione e vedi che rigano tutti dritti come soldatini! ....e se no tu che proponi, serate di discussione a tema per sensibilizzare i giovani sugli aspetti legati all'alcolismo? io proporrei visite guidate all'interno di centri di recupero per giovani disabili a causi di incidenti stradali, ne abbiamo uno qui dopo busseto, ti assicuro che vale più di mille parole!

    Rispondi

  • marco

    17 Ottobre @ 22.33

    Caro Andrea, uno come il 27enne forse andava già da tempo recluso, (magari se alcoolista aiutato) almeno per breve tempo in modo da poter meditare sul vivere in uno stato di diritto dove le responsabilità non sono parole vuote ma talvolta dure pietre (ma siamo italiani e alcuni persino fieri d\'esserlo). La legge del taglione, risale al codice di Hammurabi, del 1750 a.c. Sai che ore sono per caso?

    Rispondi

  • roberto

    17 Ottobre @ 19.58

    Quelli come quest'uomo, se così si può chiamare, sono recidivi e nel suo futuro arriverà anche ad uccidere qualcuno con l'autovettura...non per disgrazia...ma per mancanza di responsabilità, ecc., ecc., Io sono per la legge del taglione...gli si taglia prima una e poi alla successiva infrazione anche l'altra mano ... e il volante se lo scorda.....così la prossima volta..al massimo sarà denunciato per aver investito un pedone , o sfuggito alla polizia, a piedi...quando propongo di tagliargli un piede....ma sia chiaro non che poi lo dobbiamo mantenere a vita a spese della comunità degli onesti.... Dopo la prima mano che se ne va vedrete che comincia a capire di imboccare la strada delle persone normali!!!

    Rispondi

  • Buno Carloni

    17 Ottobre @ 16.17

    MA STAVOLTA CI VA IN PRIGIONE PER ALMENO UN ANNETTO ?!?!?

    Rispondi

    • Luca Radici

      17 Ottobre @ 19.25

      Magari... tanto che rischia più il carcere al giorno d'oggi? Tutto uno schifo!!!!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017