15°

28°

Fidenza

Black out, Parma ha un'alleata: Reggio

Esposto delle due province all'autorità per l'energia per ottenere i risarcimenti. Il sindaco Massari: "Insieme peseremo di più al tavolo con Enel, la battaglia continua"

Black out, Parma ha un'alleata: Reggio

Parma e Reggio insieme contro Enel

Ricevi gratis le news
1

Le Province di Parma e Reggio si sono unite per ottenere i giusti risarcimenti per i comuni, i cittadini e le imprese che hanno dovuto far fronte ai prolungati disagi del black out dello scorso febbraio in occasione della grande nevicata .
Ieri una delegazione della provincia di Parma - guidata da Andrea Massari, sindaco di Fidenza, rappresentante dell'ente al tavolo attivato in Regione Emilia-Romagna con le associazioni dei consumatori, Enel e le altre multiutility - ha partecipato nella sede provinciale di Reggio Emilia alla firma dell'esposto indirizzato all'Autorità per l'Energia elettrica, il gas e il sistema idrico.
Lo stesso documento, con un ampio dettaglio delle criticità e dei disagi patiti dal territorio parmense, sarà firmato ufficialmente dalla Provincia di Parma il prossimo 23 marzo, passo cui seguirà un esposto comune siglato dalle due Province.
L'esposto chiede «un'indagine conoscitiva» che fornisca tutte le informazioni dettagliate sulle ragioni dei pesanti disservizi che si sono registrati, una risposta a ben 8 domande e l'assunzione di «tutti i provvedimenti necessari» nei confronti di Enel e degli altri gestori della rete elettrica.
«Andiamo avanti, la nostra battaglia continua - spiega Massari, accompagnato dai sindaci Paolo Bianchi (Collecchio), Nicola Cesari (Sorbolo), Luigi Buriola (Montechiarugolo) e Lino Franzini (Palanzano) - e lo fa costruendo un'unità istituzionale inedita, che darà forza alle nostre richieste più che legittime di risarcimenti giusti. I tariffari previsti dall'Autorità per l'Energia sono insufficienti per ripagare i Comuni, i cittadini e le imprese che si sono sobbarcati di un black out prolungato e che era assolutamente evitabile. Insieme peseremo di più al tavolo con Enel e non ci saranno margini per rimbalzare la soluzione di una vertenza che merita una risposta soddisfacente. Le Province di Parma e Reggio, agendo in questo modo, stanno dimostrando che i concetti di area vasta e di collaborazione istituzionale possono fare la differenza».
L'esposto sottoscritto ieri, come detto, sarà ricalcato dalla Provincia di Parma e mette in evidenza che «l'interruzione dell'energia elettrica ha comportato per la maggior parte delle utenze domestiche il fermo degli impianti di riscaldamento e in alcuni casi anche della fornitura idrica e delle comunicazioni via cavo. Si sono registrati rilevanti danni anche alle attività economiche già in difficoltà per la situazione del mercato (come nel caso degli allevamenti di bovini per la produzione del Parmigiano-Reggiano). Una situazione aggravata dalla totale assenza di informazioni da parte di Enel».
Per questo «è inquietante constatare la fragilità della rete di distribuzione dell'energia elettrica e, in generale, l'inadeguatezza di un servizio pubblico fondamentale. E' anche preoccupante l'inadeguatezza mostrata dai soggetti gestori durante l'emergenza dal punto di vista della comunicazione istituzionale, circostanza che ha creato non poche difficoltà alle strutture deputate alla tutela della pubblica e privata incolumità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    13 Marzo @ 17.19

    Massari, il William Wallace de noantri, mo dabòn!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti