-3°

Provincia-Emilia

Terremoto a Parma: scossa sull'Appennino

Terremoto a Parma: scossa sull'Appennino
45

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,9° è stata avvertita alle 12,08 nella zona di Fidenza, Salsomaggiore, Bardi. Tanti gli edifici pubblici che sono stati evacuati: fortunatamente sembra non esserci stato alcun danno.

La scossa è stata avvertita alle12.08 e l’epicentro è stato localizzato, a 25,8 km di profondità, nell’alta Val d’Arda, nel distretto sismico della Val di Taro, fra i Comuni di Gropparello (Piacenza), Morfasso (Piacenza) e Bore (Parma). Il terremoto è stato avvertito anche in molti paesi dell’Appennino. Secondo le prime informazioni non ci sarebbero danni di particolare rilievo alle strutture. La scossa di mezzogiorno si è propagata fino a Milano, ma solo alcune persone l’hanno percepita dai piani alti dei condomini e palazzi. Il 115 milanese ha ricevuto alcune chiamate perlopiù per chiedere informazioni e non sono stati effettuati interventi in città.

In alcune scuole o edifici pubblici, per precauzione, è stato deciso di anticipare l’uscita o la pausa pranzo. A Salsomaggiore Terme i dipendenti del Comune sono stati evacuati per alcuni minuti. A Fiorenzuola d'Arda è scattato il piano di emergenza nelle scuole superiori del polo «Mattei», con l'evacuazione momentanea delle aule: dopo pochi minuti, però, i ragazzi sono tornati alle lezioni.
Le amministrazioni provinciali di Parma e Piacenza si sono attivate per verificare eventuali danni ma soprattutto per tranquillizzare la popolazione che ha avvertito il sisma in un’area piuttosto vasta. «Possiamo tranquillizzare tutti - ha detto l’assessore provinciale parmigiano Gabriele Ferrari - che non ci sono pericoli: i timori sono stati provocati dal fatto che il terremoto è stato avvertito in un’area piuttosto vasta».
Il presidente della Provincia di Piacenza Massimo Trespidi era in municipio a Fiorenzuola per un incontro con la giunta comunale. La riunione era al piano terra del municipio, dove la scossa non è stata avvertita.

LE RASSICURAZIONI DEGLI ESPERTI. L'area interessata dalla scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è considerata «a bassa pericolosità sismica dagli studi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ed è stata classificata dalla Regione Emilia-Romagna in parte in terza categoria, in parte in quarta». Lo sottolinea lo stesso Ingv in un comunicato.
L'Istituto rileva inoltre che «non si hanno notizie di terremoti forti localizzati in passato nell’area, anche se è possibile che alcuni terremoti storici, attualmente localizzati nella pianura padana in ragione della documentazione storica disponibile, possano essersi originati nella zona interessata dal sisma odierno». Anche la sismicità strumentale registrata negli ultimi anni è «molto scarsa».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    20 Ottobre @ 08.46

    A quell'ora ero davanti al computer a navaigare in Internet, sentito nulla.

    Rispondi

  • monica

    19 Ottobre @ 21.21

    ho sentito anche io a fidenza.

    Rispondi

  • angelo

    19 Ottobre @ 20.19

    Nel comune di Medesano, in modo più o meno forte il sisma si è udito soprattuto ai piani alti.

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    19 Ottobre @ 19.23

    In effetti inizialmente sembrava che la scossa fosse in Valtaro, poi è emerso che l'epicentro è più spostato. L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) all'inizio ha "tratto in inganno": in senso buono, ovviamente, poiché evidentemente ai fini delle sue rilevazioni tutta la zona è detta "Val di Taro".

    Rispondi

  • mattia

    19 Ottobre @ 19.09

    Ma Salsomaggiore, Bore, Bardi e Morfasso vi sembrano Val Taro??? Semmai Val Ceno...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

1commento

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video