Provincia-Emilia

Terremoto a Parma: scossa sull'Appennino

Terremoto a Parma: scossa sull'Appennino
45

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,9° è stata avvertita alle 12,08 nella zona di Fidenza, Salsomaggiore, Bardi. Tanti gli edifici pubblici che sono stati evacuati: fortunatamente sembra non esserci stato alcun danno.

La scossa è stata avvertita alle12.08 e l’epicentro è stato localizzato, a 25,8 km di profondità, nell’alta Val d’Arda, nel distretto sismico della Val di Taro, fra i Comuni di Gropparello (Piacenza), Morfasso (Piacenza) e Bore (Parma). Il terremoto è stato avvertito anche in molti paesi dell’Appennino. Secondo le prime informazioni non ci sarebbero danni di particolare rilievo alle strutture. La scossa di mezzogiorno si è propagata fino a Milano, ma solo alcune persone l’hanno percepita dai piani alti dei condomini e palazzi. Il 115 milanese ha ricevuto alcune chiamate perlopiù per chiedere informazioni e non sono stati effettuati interventi in città.

In alcune scuole o edifici pubblici, per precauzione, è stato deciso di anticipare l’uscita o la pausa pranzo. A Salsomaggiore Terme i dipendenti del Comune sono stati evacuati per alcuni minuti. A Fiorenzuola d'Arda è scattato il piano di emergenza nelle scuole superiori del polo «Mattei», con l'evacuazione momentanea delle aule: dopo pochi minuti, però, i ragazzi sono tornati alle lezioni.
Le amministrazioni provinciali di Parma e Piacenza si sono attivate per verificare eventuali danni ma soprattutto per tranquillizzare la popolazione che ha avvertito il sisma in un’area piuttosto vasta. «Possiamo tranquillizzare tutti - ha detto l’assessore provinciale parmigiano Gabriele Ferrari - che non ci sono pericoli: i timori sono stati provocati dal fatto che il terremoto è stato avvertito in un’area piuttosto vasta».
Il presidente della Provincia di Piacenza Massimo Trespidi era in municipio a Fiorenzuola per un incontro con la giunta comunale. La riunione era al piano terra del municipio, dove la scossa non è stata avvertita.

LE RASSICURAZIONI DEGLI ESPERTI. L'area interessata dalla scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è considerata «a bassa pericolosità sismica dagli studi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ed è stata classificata dalla Regione Emilia-Romagna in parte in terza categoria, in parte in quarta». Lo sottolinea lo stesso Ingv in un comunicato.
L'Istituto rileva inoltre che «non si hanno notizie di terremoti forti localizzati in passato nell’area, anche se è possibile che alcuni terremoti storici, attualmente localizzati nella pianura padana in ragione della documentazione storica disponibile, possano essersi originati nella zona interessata dal sisma odierno». Anche la sismicità strumentale registrata negli ultimi anni è «molto scarsa».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    20 Ottobre @ 08.46

    A quell'ora ero davanti al computer a navaigare in Internet, sentito nulla.

    Rispondi

  • monica

    19 Ottobre @ 21.21

    ho sentito anche io a fidenza.

    Rispondi

  • angelo

    19 Ottobre @ 20.19

    Nel comune di Medesano, in modo più o meno forte il sisma si è udito soprattuto ai piani alti.

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    19 Ottobre @ 19.23

    In effetti inizialmente sembrava che la scossa fosse in Valtaro, poi è emerso che l'epicentro è più spostato. L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) all'inizio ha "tratto in inganno": in senso buono, ovviamente, poiché evidentemente ai fini delle sue rilevazioni tutta la zona è detta "Val di Taro".

    Rispondi

  • mattia

    19 Ottobre @ 19.09

    Ma Salsomaggiore, Bore, Bardi e Morfasso vi sembrano Val Taro??? Semmai Val Ceno...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti