Provincia-Emilia

A Langhirano e Lesignano la sicurezza è un gioco di squadra

A Langhirano e Lesignano la sicurezza è un gioco di squadra
1

 Giulia Coruzzi

Sarà un «Programma Sicurezza a vasto respiro» quello che presto coinvolgerà  Lesignano e Langhirano: i due Comuni  uniranno le forze e spiegheranno sul campo carabinieri e polizia municipale per lavorare sinergia.
 Progetto congiunto 
«La volontà è quella di coordinare nel modo migliore gli uomini che lavorano per la sicurezza, al fine di gestire le peculiarità dei nostri professionisti e valorizzarne i ruoli» ha spiegato il primo cittadino di Lesignano Giorgio Cavatorta. 
Il progetto, congiunto tra i due Comuni, permetterà di evitare dispersioni e sfruttare le disponibilità. «Alla base della nostra idea c'è la necessità di consentire a ciascuno di svolgere il proprio compito in accordo con gli altri, senza sovrapposizioni e senza disperdere energie e uomini» ha aggiunto Cavatorta.
Il coordinamento dei vigili
 «Mentre avanza il progetto per la nuova caserma dei carabinieri, sempre al fianco del Comune di Lesignano, diamo inizio a questa fase di studio interessante - ha sottolineato Stefano Bovis, sindaco di Langhirano -. Crediamo possa avere sviluppi importanti. Coordinare le due polizie municipali e alleggerire il lavoro amministrativo consentirà agli agenti di essere più presenti sul territorio». 
La Polizia municipale potrà dedicarsi quindi più fattivamente alla sicurezza stradale, alleviando concretamente i carabinieri, che potranno destinare più energie alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. 
Ci sarà un coordinamento centrale che organizzerà le pattuglie della Polizia municipale e gli interventi in maniera puntuale. «Il progetto è ben lontano dal presagire un’unione di Comuni - ha tenuto a precisare il sindaco lesignanese -. Non parliamo di unione ma di collaborazione tra le Polizie municipali che saranno in stretto contatto con il comando della Stazione carabinieri di Langhirano». Gianluca Rossetti, comandante della Polizia municipale di Langhirano ed Enrico Nardelli, comandante della Polizia municipale di Lesignano, si preparano, dunque, a lavorare in stretta sinergia.
 «Aumentare gli organici»
La soddisfazione è stata espressa anche dal Comune di Langhirano: «Siamo molto soddisfatti dei nostri Corpi - ha sottolineato Giorgio Cavazzini, assessore alla Sicurezza -. Ci lamentiamo tuttavia delle scelte fatte a livello provinciale: il territorio di Langhirano e Lesignano è cambiato molto. 80 km quadrati totali, 5 uffici postali, 16 banche, 15 mila abitanti ma le unità non sono aumentate, anzi. In passato abbiamo avuto anche 12 carabinieri, oggi ne abbiamo 8, più 6 vigili a Langhirano e 3 a Lesignano». 
«Offrono un servizio molto professionale - ha concluso Cavatorta -, ma le forze in campo sono insufficienti. Se vogliamo dare una risposta di qualità alle esigenze del territorio oltre alla polizia municipale anche il personale in carico alla caserma dei carabinieri deve essere potenziato e perciò saranno sensibilizzati gli organi competenti. In questi ultimi anni oltre ad un aumento della popolazione si registra anche un forte incremento dell’immigrazione e del turismo, fattori destinati a lievitare nel prossimo decennio. Sono eventi che vanno visti come opportunità per il territorio, ma se non si hanno le forze per gestirli potrebbero diventare un problema». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna

    22 Ottobre @ 08.42

    Colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente il Com.te Nardelli per la gentilezza,la competenza e la serietà con cui si è prestato nell'aiutarci nell'occasione del triste episodio accaduto l'11/05/c.a. alla ns. piccola Silvia,con l'apporto di una persona di questo calibro sicuramente la Polizia Municipale di Lesignano ne trarrà un'enorme vantaggio,ce ne fossero...Ringraziandola ancora per il suo fondamentale contributo- Anna ed Arnaldo Carbognani unitamente a Silvia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)