13°

31°

Provincia-Emilia

Mercato del Forte: merce di qualità e prezzi aumentati

Mercato del Forte: merce di qualità e prezzi aumentati
1

 Pietro Furlotti

Il mercato di Forte dei Marmi, giunto a Noceto domenica scorsa per l’undicesimo anno consecutivo, piace ancora e molto, ma c'è qualcuno che sottolinea il fatto che i banchi dei primi mercati, quelli con la merce firmata che si posizionavano in piazzetta, non arrivano più a Noceto da un po' e i prezzi, in generale, sono aumentati. Questo quanto hanno detto in sostanza alcuni visitatori, domenica scorsa, mentre si aggiravano tra le bancarelle a caccia del capo d’abbigliamento più conveniente e alla moda. Erika Corradi, che stringe tra le mani una decina di piccole borse, ha detto: «Vengo da Carpi apposta per il mercato del Forte. Ho sentito la pubblicità alla radio e mi sono precipitata. Ho trovato merce interessante, per tutti i gusti e di tutti i prezzi, penso ritornerò». Anche il nocetano Giuseppe Amenta, felice soprattutto di passeggiare per il centro del paese con un’atmosfera diversa dal solito, è soddisfatto: «La merce è di qualità - ha detto mentre la moglie, alle sue spalle, bisbiglia che i prezzi sono troppo alti -, un piccolo acquisto lo si fa sempre, è un’ottima occasione per le attività commerciali del centro che con un afflusso di gente così possono davvero fare buoni affari». 
Massimo Curà, giunto a Noceto da Parma, ha dichiarato: «E' la prima volta che vengo al mercato del Forte. Se dovessi paragonare questo mercato alle altre fiere in provincia di Parma non c'è partita: quello di Noceto è il migliore. Anche i banchi che espongono ceramiche e oggettistica per la casa sembrano di qualità». Un gruppo di nocetane, che ama definirsi «fanatiche di mercati», ma che vuole mantenere l’anonimato, ha detto: «Le bancarelle dei primi mercati non ci sono più, quelle rimangono in piazza Marconi a Forte ed espongono il mercoledì mattina. Qualche acquisto lo facciamo comunque, ma la qualità è leggermente più bassa rispetto agli anni passati e i prezzi non sono molto diversi da quelli dei negozi». 
Nikita Zambrelli, di Vidalenzo, è venuta a Noceto con tutta la famiglia: «Il mercato del Forte a Noceto è per noi una tradizione. Il rapporto qualità - prezzo è buono e facciamo ritorno a casa carichi di acquisti». Enio Zanetti di Fornovo, con moglie e figlio, ha detto: «La merce è molto bella, ma i prezzi altissimi. Ci sono giacche da 400 euro e se devo spendere una cifra così vado in un negozio dove ho maggiore assistenza. Se dovessi cambiare il capo d’abbigliamento, per qualsiasi motivo, non posso certo andare a Forte dei Marmi». Michelangelo Ricci ha un banco di abbigliamento e viene a Noceto dalla primissima edizione: «L'afflusso di gente è leggermente diminuito. Colpa degli altri consorzi di ambulanti che vanno in altri comuni della provincia di Parma spacciandosi per originali. Solo a Noceto c'è il vero mercato di Forte dei Marmi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    23 Novembre @ 12.55

    Come sottolineato c'è un altro consorzio del mercato di forte dei marmi che altre manifestazioni itineranti sempre in provincia di parma e ha molti più banchi e prezzi più convenienti...quindi conviene visitare sia questo mercato che l'altro, probabilmente alla fine si trova l'occasione giusta! l'altro consorzio è www.ilmercatodelforte.it

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover