12°

Provincia-Emilia

Fidenza - Il sindaco Cantini: «Linee guida per una città sicura»

Fidenza - Il sindaco Cantini: «Linee guida per una città sicura»
Ricevi gratis le news
0

di Mariachiara Illica Magrini

«Non abbiamo intenzione di operare rivoluzioni, ma di muoverci in un percorso con una forte impronta riformatrice che salvaguardi le migliori situazioni che già funzionino e introduca netta discontinuità rispetto alle altre». 
Questo il messaggio del sindaco Mario Cantini in apertura del civico consesso dedicato alle Linee Programmatiche della giunta Cantini  presentate alla città. Linee che tuttavia non sono state illustrate nel corso dell’ultima seduta.
Inviato in visione ai consiglieri, il documento è stato oggetto di una breve introduzione da parte del sindaco che ha subito lasciato spazio alle osservazioni di maggioranza e opposizione (senza possibilità di replica) in vista della stesura definitiva che sarà ultimata entro il 31 ottobre. 
«Vogliamo una città in cui sia centrale la persona e la famiglia - ha detto Cantini - una città sicura, che faccia della salute il suo punto di forza, che valorizzi il volontariato e punti ad un semplificato rapporto tra cittadini e Comune». 
Il sindaco ha poi accennato alla redazione del Piano strutturale comunale (Psc) definendolo «una sfida storica che disegnerà la Fidenza del domani ci occuperà per almeno due anni». Scettica su tutti i fronti l’opposizione che, lungi dal paventare «rivoluzioni», ha invece criticato la «mancanza di originalità e progettualità» dell’amministrazione. 
«In materia di urbanistica - ha detto il consigliere Luigi Toscani (Pd) - si nota una certa continuità nel portare avanti progetti già messi in campo dalla scorsa amministrazione come l’idea di un parcheggio multipiano e la tangenziale sud».
Il consigliere ha chiesto inoltre di stralciare la frase che compare nelle premesse «La forza di Fidenza non è data dal numero degli abitanti, ma dal numero dei "fidentini"», ritenuta da Toscani «ideologica e contraddetta dalle linee programmatiche in materia di immigrazione che sono invece condivisibili». 
A questo riguardo Giancarlo Castellani (Pd)(che tra l’altro auspica «la fissazione di obiettivi chiari» per lo sviluppo di energie alternative) ha chiesto delucidazioni sul come si intenda coniugare l’accezione di «città solidale» con quella di «città sicura». 
Di «concetti fumosi e poca concretezza» hanno parlato anche i consiglieri Pd Davide Malvisi, Martina Canella e Rita Sartori rispettivamente sui temi delle politiche giovanili, scuola e bilancio. 
Il capogruppo del Pd Enrico Montanari ha liquidato il documento definendolo «superficiale e costruito sulla base di slogan». 
Riguardo al «sociale», Francesco Ghisoni ha chiesto, tra le altre cose, maggiore chiarezza rispetto al «ruolo e il futuro che l’amministrazione intende assegnare alle Asp». 
Mentre Giuseppe Cerri (Per Fidenza) ha giocato sulle parole d’ordine di Cantini in campagna elettorale affermando che «se si intendeva voltare pagina, lo si è fatto solo a metà».
Cerri ha aggiunto infine che «l'importante è non demonizzare la situazione della città: ha i suoi problemi, ma anche grandi capacità di coesione sociale e sostegno dei cittadini che vanno valorizzate». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

3commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

PARMA

Rubò i salami all'Esselunga, ora ci prova con il Parmigiano Reggiano: denunciato 41enne senegalese

L'africano è stato denunciato dalle Volanti

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R