21°

35°

Provincia-Emilia

Fontanellato primo nel risparmio energetico nelle nuove abitazioni

Ricevi gratis le news
0

 

Comunicato stampa

FONTANELLATO (PR) - Risparmio energetico di luce, acqua e gas nelle case e nuove tecniche costruttive: il binomio è siglato dagli standard regionali che prevedono per i Comuni la possibilità di incentivare, attraverso i propri strumenti urbanistici, l’utilizzo di fonti rinnovabili e materiali edili idonei. Ma soprattutto obbligano con le nuove norme a dimezzare i consumi energetici degli edifici residenziali. Indicano, inoltre, nell’avvio della certificazione energetica la strada da percorrere. All’avanguardia in questo senso è il Comune di Fontanellato, primo nel parmense, a portare in consiglio comunale la proposta di variante al regolamento urbanistico-edilizio con l’introduzione di queste nuove tecniche costruttive.
Dal 1 luglio ci sarà infatti l’obbligo per i nuovi edifici di non superare i 70-80 kw e di stilare una classificazione che individui i rendimenti più virtuosi.
E’ il vicesindaco con delega all’Urbanistica Domenico Altieri a illustrare obiettivi e vantaggi a tutela dell’ambiente e della sostenibilità eco-compatibile: “Da parte nostra abbiamo approvato in consiglio comunale il primo tassello di attuazione del piano energetico regionale che darà un grande contributo al risparmio energetico e l’avvio a un forte processo di innovazione nel settore abitativo che rappresenta circa un terzo dei consumi energetici nella regione - ha sottolineato –. Oggi un edificio consuma mediamente 160-180 kw al metro quadrato. Dal 1° luglio ci sarà l’obbligo per i nuovi edifici di non superare i 70-80 kw e di una classificazione che individui i rendimenti più virtuosi”.
«Siamo il primo Comune ad attuare il piano energetico regionale – ha proseguito - Sulla base dei dati sono le abitazioni a utilizzare circa un terzo della potenza energetica totale in Emilia Romagna per cui, nell'ottica di risparmio economico e minore inquinamento atmosferico, con le nuove norme si impone da subito il dimezzamento dei consumi abitativi. Il nuovo provvedimento dispone l'utilizzo obbligatorio delle fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica per una potenza da installare non inferiore a 1 kW per unità abitativa».
Il settore civile è responsabile per il 40 per cento delle emissioni di gas di serra e oggi un edificio spende mediamente 170 kW al metro quadro ma ci sono margini di miglioramento
Quali sono i principali consumi energetici negli edifici residenziali? “Si va dal riscaldamento al raffrescamento e l’illuminazione degli ambienti, la produzione di acqua calda sanitaria ad esempio”.
Cosa dispone in merito alle fonti rinnovabili il provvedimento? “L’utilizzo obbligatorio delle fonti rinnovabili in base al fabbisogno di energia di ogni singolo edificio. In particolare, nel caso di edifici di nuova costruzione – o edifici esistenti oggetto di ristrutturazione integrale o in occasione di nuova installazione di impianti termici- l’impianto di produzione dell’energia termica dovrà essere progettato in modo che almeno il 50% del fabbisogno di acqua calda sanitaria sia coperto da fonti rinnovabili. Le “classi energetiche” riguarderanno anche l’installazione degli elettrodomestici”.
“Per gli edifici che rispettano gli standard minimi di prestazione energetica (cioè i 70-80 kw al mq) al fine di favorire interventi di riduzione dei consumi energetici sia sugli edifici esistenti che sulle nuove costruzioni, lo spessore delle murature esterne, della tamponatura o dei muri portanti, il maggiore spessore dei solai e tutti i maggiori volumi e superfici necessari all'esclusivo miglioramento dei livello di isolamento termico o di inerzia termica  degli edifici, sono considerati per definizione di 30 cm. Gli stessi elementi invece non sono affatto considerati nel calcolo dei parametri edilizi nei casi di edifici classificati in classe A e B. L’introduzione di questa norma consente, di fatto, di avere un incentivo in termini di volumetria realizzabile in cambio di investimenti in eco-compatibili”. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up