14°

28°

Provincia-Emilia

Sorbolo, un tavolo per la sicurezza

Sorbolo, un tavolo per la sicurezza
Ricevi gratis le news
0

Nei giorni scorsi si è riunito per la prima volta il tavolo organizzato dall’amministrazione comunale per discutere del tema della sicurezza nel territorio sorbolese. La riunione si è svolta nella sala consiliare del municipio di Sorbolo; oltre al sindaco Angela Zanichelli e all’assessore alla sicurezza Marco Tagliavini, ha partecipato anche l’assessore provinciale Gabriele Ferrari. Erano presenti inoltre il comandante della Polizia Municipale Gianfranco Rizzato, il parroco don Giuseppe Montali, la preside dell’Istituto Comprensivo Elena Conforti e diversi rappresentanti del mondo del volontariato, delle attività commerciali, delle aziende. Nel corso del dibattito sono state esposte anche le iniziative e le misure che l’amministrazione comunale ha messo in campo per contrastare furti, vandalismi e micro-criminalità e gli indirizzi e i progetti che sono in fase di studio per il futuro.

«La presenza numerosa ed attenta delle persone invitate all'incontro, ci ha confermato dell'utilità di questo confronto – ha commentato il sindaco - Le forze dell'ordine, la scuola , la parrocchia, le associazioni di categoria ed il volontariato hanno potuto confrontarsi su un tema centrale come quello della sicurezza. Dagli interventi dei presenti è emerso in particolare l'orientamento a privilegiare, da subito, il lavoro in due direzioni: il primo è la ricerca di un'intesa con i gestori delle attività produttive (commercianti, artigiani ed industriali) al fine di poter disporre di un servizio fisso di vigilanza in alcune ore del giorno e della notte; il secondo riguarda la prevenzione del disagio giovanile, spesso correlato con il ripetersi di atti vandalici, a danno del patrimonio pubblico e privato. In queste due direzioni lavoreremo col massimo impegno, ricercando soluzioni concrete e condivise con tutti gli interlocutori e con quanti lavorano già in questa direzione».

«In merito alla prima proposta – precisa l’assessore Tagliavini – si potranno prendere le mosse dalla positiva esperienza di “Estate Sicura” maturata con la vigilanza notturna privata integrata con i turni della polizia municipale. Il pattugliamento notturno e la possibilità per i cittadini di segnalare ad un numero telefonico le situazioni anomale presunte tali infonde sicurezza e aiuta a superare l’ansia che può provenire dalle notizie veicolate dai media. Nel frattempo l’ufficio di polizia municipale dovrà andare a pieno organico ed aumentare le iniziative di contrasto dell’alta velocità e della guida in stata di ebbrezza messe in campo grazie al lavoro comune con la locale stazione dei Carabinieri e con la Polizia Provinciale. Lo spirito costruttivo di questo consesso - ha concluso Tagliavini - rappresenta il polso della volontà dell’amministrazione e della società di scendere in campo a fianco dei più deboli, dei casi sociali  e dell’intenzione di adottare in alcuni casi la necessaria severità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti