-2°

Provincia-Emilia

San Secondo, crisi nella giunta

0

«Terremoto» politico a San Secondo. I quattro assessori del Partito democratico, Daniele Pasqualino (vicesindaco), Carla Montanari, Davide Conti e Claudio Pezzarossa, hanno rimesso al sindaco le deleghe.
All’indomani dell’elezione a segretario nazionale del Pd di Pier Luigi Bersani, una scelta clamorosa, con la costituzione anche del gruppo consiliare autonomo del Pd di cui fanno parte Daniele Pasqualino (capogruppo), Matteo Fava (che si è così dimesso da capogruppo dell’unico gruppo di maggioranza), Elena Scorrano e Carla Montanari (non ci sono Davide Conti e Claudio Pezzarossa perchè assessori esterni).
Il gruppo del Pd continuerà a stare in maggioranza ma la situazione, come si legge nelle motivazioni avanzate dal Partito, è incandescente. «Preoccupa - evidenzia il circolo sansecondino del Pd - il clima di tensione e di divisione presente tra i componenti del gruppo di maggioranza, che ha impedito di programmare l’attività amministrativa: non è stato possibile fare una seria riflessione sui bisogni del paese, e quindi individuare le effettive priorità, ma ci si è limitati ad una “navigazione a vista”. Negli ultimi mesi - si legge - la nostra componente ha cercato, da ultimo e in particolare con il documento consegnato al sindaco e ai consiglieri di maggioranza nel mese di agosto, di portare la discussione su temi concreti (ruolo di San Secondo nel territorio, definizione degli obiettivi, rapporto amministratori e cittadini, riorganizzazione degli uffici e verifiche di bilancio, metodo di lavoro, urbanistica e lavori pubblici)».
«Le nostre osservazioni - lamenta il Pd - non solo non sono state raccolte, ma sono state addirittura viste, da alcuni, come un tentativo di invadenza e prevaricazione. Nemmeno dal recente incontro con il sindaco sono arrivate risposte soddisfacenti alle nostre domande e alle nostre legittime preoccupazioni».
I quattro assessori si augurano che questo gesto «condiviso col direttivo del Pd, possa determinare un’inversione di tendenza necessaria per amministrare bene il comune e recuperare il consenso dei cittadini».
 I quattro, per ora, restano assessori (hanno rimesso le deleghe ma non rassegnato le dimissioni) ma la situazione è tesa.
Dispiaciuto il sindaco Bernardini secondo cui si poteva  «approfondire il confronto sul documento della maggioranza di agosto e sui temi affrontati nell’incontro che ho avuto con alcuni esponenti locali del partito alcuni giorni fa, durante il quale, in un clima molto sereno, pur comprendendo le divergenze, ho ricordato che abbiamo determinato anche quest’anno investimenti per alcuni milioni di euro».
Bernardini fa sapere che le decisioni conseguenti saranno concordate con tutti i consiglieri della maggioranza «della quale - dice -   fanno parte a pieno titolo i 4 consiglieri del Pd  e gli altri 8 che  si riconoscono nel centrosinistra».
Un rimpasto sembra molto probabile, tant'è che Bernardini augura buon lavoro a Daniele Pasqualino nel nuovo ruolo di capogruppo ed a Matteo Fava. Dice poi di condividere la richiesta di maggiore condivisione tra gli assessori e con i consiglieri. «Per far questo - ammonisce - è necessaria un’ancora maggiore presenza, che non a tutti è stato finora possibile garantire ai cittadini. E’ necessario ora trovare o confermare assessori disponibili a proseguire ad amministrare fino al 2012 per continuare la realizzazione del programma sul quale ci siamo presentati uniti nel 2007».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

9commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

3commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

12commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria