Provincia-Emilia

Al Comune di Soragna l'«oscar» per la differenziata

Al Comune di Soragna l'«oscar» per la differenziata
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Coruzzi

I dati dell’Osservatorio rifiuti parlano chiaro: la Bassa parmense si distingue come area virtuosa in fatto di raccolta differenziata.
 Ad aggiudicarsi il record di Comune con la percentuale più alta di differenziazione non solo a livello provinciale ma anche nel panorama regionale è stato Soragna. 
Dal 67,33% del 2007 all’81,48%: il dato meritava un riconoscimento secondo la Provincia che ha pertanto deciso di consegnare a Soragna, ieri in sala Savani, il premio Ridea, istituito tre anni fa per mettere in luce le realtà capaci di attuare scelte innovative sul tema della gestione dei rifiuti. 
Ma il premio è spettato anche a Trecasali, che è di fatto il comune che produce meno rifiuti (invia allo smaltimento solo 135 kg per abitante di materiali), e a Busseto, cui spetta la «medaglia» per il più rilevante miglioramento percentuale di raccolta differenziata (in due anni si è passati dal 41,62% al 74,45%, ossia dal 21° posto al quarto con un salto di 32,93 punti percentuali). 
«Si raggiungono questi ottimi risultati quando la comunità nel suo complesso si impegna - ha sottolineato l’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani durante la consegna degli attestati ai Comuni vincitori -. I dati provinciali sono significativi: negli ultimi due-tre anni la media provinciale di raccolta differenziata era intorno al 30%, ora supera il 50%. L’obiettivo è portarla al 65% entro il 2012».
 Parole di ringraziamento agli abitanti del suo comune sono giunte dall’assessore all’Ambiente di Soragna, Giovanni Rastelli: «Questi risultati sono frutto di un lavoro di squadra. La Provincia cinque anni fa ha dato una grande accelerazione al sistema di raccolta. Il maggior riconoscimento spetta ai cittadini che hanno dato credito alle scelte dell’amministrazione garantendo il loro impegno. La conseguenza più concreta, oltre al beneficio ambientale, è che nel 2008-2009 la nostra Tarsu è rimasta identica, per la prima volta non siamo stati costretti ad aumentarla e questa è già una conquista». 
D’accordo con lui il sindaco di Trecasali, Nicola Bernardi: «Esportando rifiuti indifferenziati fuori provincia le tariffe aumentano; riducendo questa percentuale si riescono a contenere i costi. Le zone virtuose andrebbero premiate con una riduzione della Tarsu, anche se bisogna fare i conti con i bilanci degli enti che in questo momento sono sottoposti a crisi». 
Anche Pier Paolo Puddu, vicesindaco di Busseto, ha sottolineato l’impegno della collettività: «Le cose nuove all’inizio spaventano, ma le famiglie hanno capito l’importanza del proprio contributo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video