Provincia-Emilia

Taneto di nuovo invasa dai veicoli: è polemica

Taneto di nuovo invasa dai veicoli: è polemica
0
Umberto Spaggiari

Fa discutere la situazione della viabilità che si è creata ultimamente nel centro di Taneto di Gattatico a seguito della riapertura al transito di via Donati. La strada, per consentire la realizzazione della piazza e di un centro residenzial-commerciale, era stata chiusa alcuni mesi addietro insieme a via Bertozzi, non senza malumori in quanto i veicoli venivano deviati su strade interne al paese. L'ulteriore decisione ha ora riacceso la fiamma delle polemiche.
«Una soluzione determinante per dare una centralità al paese -ha ironizzato un cittadino- e renderlo di fatto un vero centro abitato. Una scelta veramente meritevole di nota. Infatti dopo numerose consultazioni con gli abitanti ed i commercianti, hanno pensato che rimodificando la viabilità, si potesse dirottare altro traffico su Taneto e renderlo veramente un centro urbano». 
«Voglio subito sottolineare che la chiusura di via Bertozzi è conseguente ai lavori di completamento della rete fognaria, mentre la provvisoria riapertura di via Donati è servita a mettere in sicurezza il centro del paese», ha sottolineato l’assessore per l’edilizia pubblica e le frazioni, Sandra Fontani, spiegando che le indicazioni definitive saranno oggetto di valutazione da parte del nuovo consiglio di frazione di Taneto la cui elezione è in calendario il 6 novembre.
«Si è comunque trattato di una scelta obbligata perché non bisogna dimenticare che la situazione locale è strettamente connessa alla via Emilia bis che purtroppo ancora non c'è e se, come ha promesso l’assessore provinciale, entro il maggio prossimo questa nuova bretella sarà finalmente ultimata, la vivibilità del paese ne avrà sicuramente un beneficio» ha aggiunto.
Per il momento, il centro del paese è un cantiere aperto e i disagi non mancano. Si sta operando sul sistema fognario, la piazza -  in tanti hanno espresso il desiderio di denominarla «Tannetum» in memoria degli antichi fasti di età romana della località-  attende il completamento insieme al moderno complesso residenziale circostante, mentre gli automezzi sfrecciano lungo via Donati. Come ha voluto puntualizzare l’assessore, la provvisoria riapertura del tratto di via Donati tra l’incrocio con via Bertozzi e la rotatoria all’altezza di via Carmi si è resa necessaria per permettere il passaggio agli autoveicoli e ai mezzi pubblici diretti verso Parma o Ponte Enza e per consentire un più facile accesso alle attività commerciali.
«Ma questa nuova soluzione -ha spiegato- serve anche a ridurre il traffico su via Manfredi e via Guglielmo da Gattatico, con minore disagio dei cittadini che risiedono su queste strade. Il progetto definitivo dei percorsi che coinvolgono il centro dell’abitato merita comunque un ulteriore approfondimento allo scopo di rendere compatibili le primarie esigenze di sicurezza, con il bisogno di delineare una mobilità urbana razionale e non penalizzante per alcune aree o per gli esercizi pubblici». 
In sostanza, occorrerà decidere quale orientamento si dovrà rivolgere in prospettiva su Taneto: escluderlo o no dalla viabilità. Un dilemma la cui giusta dimensione sarà motivo di discussione in prossimi incontri con i cittadini e che dovrà avere un parere essenziale da parte del nuovo consiglio di frazione.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia