Provincia-Emilia

Con il mago Zurlì Pagazzano sarà il paese dei bimbi

Con il mago Zurlì Pagazzano sarà il paese dei bimbi
0
Valentino Straser 
Cino Tortorella, l'indimenticabile mago Zurlì che ha legato il suo nome allo Zecchino d'oro, ha un sogno: realizzare un «Osservatorio per tutelare i diritti dei bambini di tutto il mondo». 
Come lo stesso presentatore ha illustrato nei giorni scorsi nel Municipio di Berceto, la sede di questo importante  progetto potrebbe sorgere proprio nell'azienda che lo stesso Tortorella, diventato da cinque anni cittadino bercetese, possiede a Pagazzano, la frazione di Berceto dove ha trovato un luogo ideale sia per trascorrere momenti di relax in una cornice naturale rimasta intatta nei secoli, sia come luogo di ispirazione per progettare nuove iniziative insieme ai figli, come lui professionisti e volti noti del piccolo schermo. 
Rientra in quest'ottica anche l'«Osservatorio per i diritti dei bambini: il progetto di valenza internazionale potrebbe decollare già dal prossimo anno con la realizzazione delle strutture ricettive appunto nell’azienda di proprietà del noto presentatore di origine ligure (è nato a Ventimiglia nel 1932) che ha legato il suo nome a popolari trasmissioni televisive per i bambini, come lo Zecchino d'Oro e «Chissà chi lo sa».
E dei bambini lui continua ad essere un punto di riferimento ancora adesso.  
Nei giorni scorsi, ad esempio, si è recato a L'Aquila e ha indossato nuovamente i panni del mago Zurlì:  ha realizzato uno spettacolo interamente dedicato ai più piccoli,  organizzato con l'obiettivo di raccogliere i fondi necessari per realizzare nel capoluogo abruzzese, profondamente ferito dal sisma, un parco giochi per i ragazzi.
Sempre nel suo lavoro a favore dell'infanzia vuole realizzare a Pagazzano questo Centro che oltre all’osservatorio per tutelare i diritti dei bambini di tutto il mondo, ospiterà come spiega lui stesso «anche una scuola per giovani maghi e attiverà iniziative per contrastare il problema dell’obesità giovanile, una piaga sociale che colpisce i Paesi più industrializzati». 
Un problema, quest’ultimo, che si può risolvere con semplici azioni di informazione ed educazione alimentare, promuovendo l’attività fisica, senza trascurare l’importante ruolo che devono avere i genitori. 
La struttura potrà diventare anche un punto di riferimento per trasmissioni televisive dedicate ai ragazzi. 
L'idea di Cino Tortorella è piaciuta anche al sindaco Lucchi: «Si è già messa in moto - ha assicurato il primo cittadino - la macchina organizzativa per realizzare questo progetto,  che permetterà anche di incrementare l’occupazione nel nostro territorio».
Tortorella, dopo l’incontro con il primo cittadino, ha visitato il centro storico e il Duomo: Impossibile per lui passeggiare in paese o stare seduto al bar senza essere riconosciuto dai tanti fan per il suo trascorso televisivo costellato di successi e per la sua immagine legata al «mago Zurlì».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti