Provincia-Emilia

Con il mago Zurlì Pagazzano sarà il paese dei bimbi

Con il mago Zurlì Pagazzano sarà il paese dei bimbi
Ricevi gratis le news
0
Valentino Straser 
Cino Tortorella, l'indimenticabile mago Zurlì che ha legato il suo nome allo Zecchino d'oro, ha un sogno: realizzare un «Osservatorio per tutelare i diritti dei bambini di tutto il mondo». 
Come lo stesso presentatore ha illustrato nei giorni scorsi nel Municipio di Berceto, la sede di questo importante  progetto potrebbe sorgere proprio nell'azienda che lo stesso Tortorella, diventato da cinque anni cittadino bercetese, possiede a Pagazzano, la frazione di Berceto dove ha trovato un luogo ideale sia per trascorrere momenti di relax in una cornice naturale rimasta intatta nei secoli, sia come luogo di ispirazione per progettare nuove iniziative insieme ai figli, come lui professionisti e volti noti del piccolo schermo. 
Rientra in quest'ottica anche l'«Osservatorio per i diritti dei bambini: il progetto di valenza internazionale potrebbe decollare già dal prossimo anno con la realizzazione delle strutture ricettive appunto nell’azienda di proprietà del noto presentatore di origine ligure (è nato a Ventimiglia nel 1932) che ha legato il suo nome a popolari trasmissioni televisive per i bambini, come lo Zecchino d'Oro e «Chissà chi lo sa».
E dei bambini lui continua ad essere un punto di riferimento ancora adesso.  
Nei giorni scorsi, ad esempio, si è recato a L'Aquila e ha indossato nuovamente i panni del mago Zurlì:  ha realizzato uno spettacolo interamente dedicato ai più piccoli,  organizzato con l'obiettivo di raccogliere i fondi necessari per realizzare nel capoluogo abruzzese, profondamente ferito dal sisma, un parco giochi per i ragazzi.
Sempre nel suo lavoro a favore dell'infanzia vuole realizzare a Pagazzano questo Centro che oltre all’osservatorio per tutelare i diritti dei bambini di tutto il mondo, ospiterà come spiega lui stesso «anche una scuola per giovani maghi e attiverà iniziative per contrastare il problema dell’obesità giovanile, una piaga sociale che colpisce i Paesi più industrializzati». 
Un problema, quest’ultimo, che si può risolvere con semplici azioni di informazione ed educazione alimentare, promuovendo l’attività fisica, senza trascurare l’importante ruolo che devono avere i genitori. 
La struttura potrà diventare anche un punto di riferimento per trasmissioni televisive dedicate ai ragazzi. 
L'idea di Cino Tortorella è piaciuta anche al sindaco Lucchi: «Si è già messa in moto - ha assicurato il primo cittadino - la macchina organizzativa per realizzare questo progetto,  che permetterà anche di incrementare l’occupazione nel nostro territorio».
Tortorella, dopo l’incontro con il primo cittadino, ha visitato il centro storico e il Duomo: Impossibile per lui passeggiare in paese o stare seduto al bar senza essere riconosciuto dai tanti fan per il suo trascorso televisivo costellato di successi e per la sua immagine legata al «mago Zurlì».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

6commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

STORIA

Parma, Reggio e Modena celebrano la Via Emilia

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

GAZZAREPORTER

L'acqua invade la Reggia di Colorno: il video del lettore Andrew

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS