-4°

Provincia-Emilia

Fontevivo - Il paese? «Un'oasi di tranquillità. Anche troppa»

Fontevivo - Il paese? «Un'oasi di tranquillità. Anche troppa»
0

di Davide Montanari

«Un’oasi di tranquillità, anche troppa». Così i cittadini di Fontevivo hanno risposto alla classica domanda, fatta durante una mattinata trascorsa dalla Gazzetta al mercato, su come si vive nel loro comune. 
Una residente come Antonietta Fantinelli ha dato il senso di questa tranquillità con una battuta: «E' talmente tranquillo che, come vede, anche se è giorno di mercato facciamo fatica ad urtarci». 
Sarà per l’amore per il loro paese -che, nel solo capoluogo, conta 2009 abitanti su un totale di 5541 residenti nel comune - o sarà per non far dispiacere a nessuno, ma strappare ad un fontevivese un commento su qualcosa  nella vita del loro comune che non funzioni proprio alla perfezione o di cui si senta la mancanza è davvero difficile. 
«A Fontevivo manca un sindaco - risponde secco Gianfranco Bottarelli - Adesso siamo governati da un commissario, che è anche una brava persona, ma ha anche lui le mani legate e non può far tutto». 
Il barbiere Gianni Bottarelli, fontanellatese di residenza ma fontevivese d’adozione, ha un occhio di bottega su via Roma e il paese lo ha visto trasformarsi.
 «Sono qui da 40 anni, posso dire di essere cittadino onorario - racconta -. Cosa manca a Fontevivo? Ad essere poco serio dovrei dire un’università ed una piscina, ma in realtà non manca nulla». 
«I negozi che c'erano un tempo adesso non ci sono più ma il problema non è di Fontevivo, è un po' il problema dei piccoli paesi che si vanno svuotando delle attività commerciali - continua -  Oggi la gente non ha problemi nel prendere una macchina ed andare a fare spesa nei grandi centri commerciali della città. E i giovani, da questo punto di vista, hanno ancora meno problemi a spostarsi per cercare divertimenti se non ne trovano qui».
 «Io sono un cittadino felice - è l’analisi di Romano Carra - qua da noi si può ancora chiacchierare in strada». 
Ma per incontrarsi e scambiare una battuta serve darsi un appuntamento, altrimenti non si trova nessuno in giro, a sentire l’opinione di Giancarla Borelli.
 Lei è proprietaria di una bottega di alimentari in via Roma, e sconsolata sottolinea: «Questo è  un paese fin troppo tranquillo, come vede c'è poco passaggio e non è che sia così soltanto oggi: è così tutti i giorni dell'anno. Di gente ne transita per venire a visitare il nostro stupendo collegio dei Nobili o l’abbazia ma pochi si fermano ad un bar o al ristorante».
 «Faccio fatica a parlare male del mio paese - dice Sabrina Giudici - qui ci sono nata. Ma se posso permettermi chiederei alla polizia municipale e ai carabinieri più controlli e maggiore sicurezza. Si è verificato qualche episodio di teppismo nel campo giochi Alinovi e sono atti davvero spiacevoli. Dovrebbero essere le famiglie a controllare i ragazzi ma se questi non trovano di meglio da fare che danneggiare il patrimonio pubblico qualche multa non gli starebbe fatta male». 
Di sicurezza parla anche Maria Fantinelli chee, tempo fa, ha avuto la sgradita visita di qualche topo d’appartamento: «A Fontevivo manca una macelleria e i negozi sono pochi. Ma il paese è così tranquillo e vuoto perché la gente abita qua ma lavora fuori». 
Per Monica Chignoli il paese è spento: «Quasi un dormitorio. Io sono una di quelle che lo frequentano poco perché lavoro a Parma ma noto scarsa partecipazione degli abitanti alle iniziative. Per i giovani sento la mancanza di un posto come è stato per noi il “Baccanò”». 
«Nessuno pretende miracoli e i problemi che abbiamo sono comuni ad altri - dice Claudio Gnudi - Al mercoledì la gente va al mercato a San Secondo e il giovedì e la domenica a Fontanellato, subiamo la concorrenza di altri paesi vicini».
 «Io avrei una sola richiesta da fare agli amministratori e se la accogliessero poi potrei dire di essere   la cittadina più felice del mondo - confida  Rosanna Ubaldi -: vorrei  che venisse realizzata una pista ciclabile che colleghi  Fontevivo e Fontanellato. Perché percorrere quei pochi chilometri di provinciale è davvero pericoloso».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta