12°

23°

Ha compiuto 105 anni

Maria, in stalla a mungere poi a casa ad allevare bachi

Maria, in stalla a mungere  poi a casa ad allevare bachi
Ricevi gratis le news
0

E’ la più longeva di tutto il Comune di Montechiarugolo: Maria Cugini è nata a San Secondo il 9 aprile del 1910 ed ha quindi spento le 105 candeline pochi giorni fa. I capelli sono bianchi e l’udito a volte fa cilecca ma il sorriso è ancora quello di una ragazzina di 20 anni.
E’ ospite della residenza il Parco di Monticelli Terme, dove si trova da sette anni e che domenica pomeriggio le ha organizzato una festa di compleanno con tanto di torta, e in occasione dell’importante traguardo d’età anche l’assessore Valerio Fontanesi le ha portato un mazzo di fiori che lei osserva con uno sguardo pieno di commozione.
Maria è madre di tre figlie femmine, una purtroppo non c’è più, e il marito se n’è andato oltre 40 anni fa.
Una vita non facile la sua, non c’era tempo quando lei era giovane per gli svaghi di oggi. «Ero una vera campagnola – ripete – una contadina». Maria Cugini ha infatti trascorso tutta la vita come bracciante agricola «cambiando sempre padrone, andando di casa in casa, da una parte all’altra, di campo in campo». Facendo tutto ciò che serviva, senza remora: «Capitava anche di andare vicino alle bestie – aggiunge – di dover farne la pulizia, di stare nelle stalle. Ero sempre in piedi. Mungevo anche una, dieci vacche: quel che c’era da fare. Un lavoro più da uomo e che comunque mi avevaabituata più al brutto che al bello».
In casa Maria Cugini, come si usava un tempo, teneva «i bachi da seta, in camera da letto o in cucina», e faceva «la conserva, spesso, la marmellata, il pane una volta a settimana». Le sue figlie le ha tirate su da sola perché il marito era partito per fare l’agricoltore in Africa. «E’ stata una madre di polso, non severa ma che faceva stare sull’attenti» dice la figlia 81enne Renata Aimi. Il marito lo aveva conosciuto a Sissa «ma è passato troppo tempo per ricordarmi come» aggiunge Maria. «Non andavo a ballare, non c’era tempo, dovevo lavorare, dovevo sistemare la casa, e mi piaceva, e nel tempo libero facevo solo la maglia. Una vitaccia la mia: mi svegliavo quando ancora c’era buio e andavo a letto a notte inoltrata». Non una bella vita dunque? Fa ondeggiare su e giù la mano, zinsomma». Quale sia il segreto della longevità non lo sa dire proprio perché la sua non è stata una vita di agi ma di povertà, vissuta come solo una volta si viveva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...