-3°

MICROCRIMINALITA'

Basilicanova: arrivano i cartelli «anti-furto»

Saranno affissi anche nelle strade di Basilicagoiano per indicare le zone affidate ai cittadini «vigilantes»

Basilicanova: arrivano i cartelli «anti-furto»

La presentazione dell'iniziativa sul «Controllo di vicinato»

0

Finalmente il quadro è completo. Dopo il volantino sono arrivati anche i cartelli del «Controllo di vicinato» che ora attendono solo di essere appesi. A metà marzo, dopo mesi di attese, era stato stampato il dépliant che spiegava come diventare «vigilantes» del proprio territorio e non erano mancate le polemiche per il lungo ritardo di questo vademecum con Vittorio Uccelli, leader del «Controllo di vicinato» di Basilicanova, in testa. Poi, però, nonostante l’arrivo del cartaceo, ancora mancava un elemento fondamentale, ossia i cartelli da appendere nelle strade interessate dalle iniziative dei cittadini che dovevano funzionare da deterrente. Ora, a circa dieci giorni di distanza dal vademecum, i cartelli sono pronti per essere posizionati. «E’ una nota positiva - dice Uccelli -: gli opuscoli erano stati preparati con forte ritardo ma i cartelli, invece, non si sono fatti attendere a lungo. Sono stati "fatti in casa" dall’Amministrazione - aggiunge -: si tratta di semplici A4 plastificati che certo col tempo andranno rivisti ma ci accontentiamo: il passo c’è stato, a conferma che anche il Comune ci sta lavorando, e noi andiamo avanti». Sono circa una ventina i cartelli a disposizione per ognuna delle due frazioni interessate dai gruppi di controllo di vicinato, ossia Basilicanova e Basilicagoiano.
Spetterà ora agli stessi volontari il montaggio nelle zone prescelte. «I cartelli sono utili non solo come deterrente per ladri o basisti - prosegue Uccelli - ma servono anche per accrescere il senso di solidarietà e collaborazione tra i cittadini». Nelle scorse settimane, invece, era arrivato il vademecum cartaceo del Controllo di vicinato. Si tratta di un opuscolo contenente utili informazioni di prevenzione contro i furti, come potare le siepi per rendere l’abitazione visibile ai vicini di casa o installare lampade a ogni entrata, e indicazioni su cosa deve fare un buon «vigilante»: porre maggiore attenzione al proprio quartiere tenendo d’occhio auto in transito, movimenti sospetti, rumori inusuali negli appartamenti vicini e si suggerisce di fotografare o filmare col telefonino se necessario e, soprattutto, annotare su un foglio eventuali informazioni utili da fornire subito dopo alle forze dell’ordine.
Viene spiegato, nell’introduzione, che «attraverso il coinvolgimento dei cittadini si vuole promuovere un progetto di sicurezza partecipata teso al controllo di vicinato». Si tratta di uno strumento di prevenzione contro la criminalità che presuppone la partecipazione dei cittadini attraverso la loro maggiore cooperazione con le forze dell’ordine. Fondamentale, viene evidenziato, è infatti sporgere regolare denuncia ai carabinieri. «Cose semplici - conclude Uccelli - che qualsiasi cittadino può fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

Notiziepiùlette

Ultime notizie

maria chiara cavalli 1

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

di Andrea Violi

1commento

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

1commento

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

9commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

Emergenza truffe agli anziani: come difendersi

2commenti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

2commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia Video

Attorno alle 22 di ieri

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

SPORT

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

CALCIO

Conceicao (ex del Parma) nuovo allenatore del Nantes

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis