12°

Popolazione

Il Parmense invecchia sempre di più

Un residente su quattro ha superato i 75 anni. La popolazione aumenta di 1100 unità

Il Parmense invecchia sempre di più
1

Siamo una provincia sempre più anziana, dove un residente su quattro ha più di 75 anni, dove il numero delle nascite continua a calare dal 2012 ad oggi, e dove alcuni gruppi di stranieri, soprattutto i tunisini e i marocchini, hanno deciso di trasferirsi altrove o addirittura tornare nel proprio paese d’Origine. Crescono invece gli arrivi dall’Est Europa, in particolare dalla Romania e dall’Ucraina.
Questi sono i dati più rappresentativi del rapporto 2015 sulla popolazione residente presentato ieri mattina in Provincia, un rapporto che si apre con un più 0,3 per cento, pari a un aumento di circa 1.100 persone, in riferimento al numero complessivo dei residenti, che al primo gennaio 2015 erano pari a 445.451. Fra il 2013 e il 2014 i residenti, dopo aver toccato il picco di 447.251 abitanti nel 2013, erano calati di quasi 2966 unità.
«E’ dal 2012 che l’incremento della popolazione è notevolmente rallentato», fa notare Andrea Gaiani, responsabile dell’ufficio Statistica della Provincia.
A proposito di stranieri, il loro numero è arrivato a quota 59.143 unità, pari al 13,3 per cento del totale dei residenti, con un incremento pari a 671 persone rispetto all’anno precedente, ma come sottolinea sempre Gaiani, «il flusso si è fortemente rallentato». Per capirlo basta fare riferimento ai dati del passato: fra il 2008 e il 2009 erano aumentati di 6847 unità, continuando a crescere da un anno all’altro di circa 5 mila unità fino al 2011.
Fra le cinque nazionalità straniere più numerose, il gruppo dell’Est Europa si conferma come quello più rappresentativo. A guidare la classifica sono i moldavi (7.454 unità) seguiti dai romeni, gli unici ad aumentare in modo significativo, passando dai 6.904 del 2014 agli attuali 7.443, con un più 7,8 per cento. Terzi gli albanesi (6.673), mentre i marocchini, al quarto posto con 4.785 residenti, hanno avuto la riduzione più consistente, pari ad un meno 3,2 per cento.
Significativa anche la presenza degli indiani (3.721) e dei tunisini (3.272), i quali fanno registrare il secondo calo di presenze più significativo, attestato su un meno 3,1 per cento. In controtendenza gli ucraini (2.147), che crescono del 4,3 per cento.
Chiudono la classifica delle 15 cittadinanze più numerose le 696 persone provenienti dal Pakistan.
Con molta probabilità, la crescita degli stranieri provenienti dai Paesi dell’Est ha determinato l’incremento della popolazione straniera femminile, perché mentre le prime ondate migratorie provenienti dal Nord Africa erano caratterizzata dall’arrivo di uomini, ora sono soprattutto le donne a partire dalla Moldavia, dalla Romania e dall’Ucraina per raggiungere l’Italia.
Nel ‘98 la popolazione straniera femminile rappresentava il 41,1 per cento del totale, mentre oggi è al 52,9 per cento. Da notare che le percentuali di stranieri per classi d’età sono elevate nella fascia 0-4 anni (24,9 per cento sul totale della fascia), in quella 25-29 (26,8 per cento) e in quella 30-34 (26,7 per cento).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    16 Aprile @ 03.22

    la rivolta di atlante

    NON LAMENTATEVI , TANTO DI GIOVANI AFRO-ARAB-CAUCASICI NE ARRIVERANNO ANCHE TROPPI E COMBATTERLI CON UNA CAMPAGNA DI NASCITE SPONSORIZZATE SAREBBE VERAMENTE RAZZISTA. LA VERA PROBLEMATICA E' QUELLA DEGLI AMERICANI IN JAPAN NEL 1945 COME RENDERE OCCIDENTALE, LIBERALE E RAZIONALE QUESTE ETNIE. FORZA DELLA LEGGE E DELLA ISTRUZIONE O SUPPLICA BOLDRINIANA CON RISPETTO DI QUALSIASI RELIGIONE ANCHE LE MESSE NERE PRO-SATANA. CHI IMBOCCA LA VIA GIUSTA VINCE IL FUTURO , CHI SBAGLIA SENTIERO SI RITROVA IN UN CAOTICO GUAZZABUGLIO MEDIOEVALE .... CON STREGE , MAGHI , PRETI , ANTI-PRETI E IL DIAVOLO U.S.A. ONNIPRESENTE.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti