Provincia-Emilia

Dissequestrato l'aceto balsamico nel mirino dei Nas

Dissequestrato l'aceto balsamico nel mirino dei Nas
Ricevi gratis le news
2

Oltre 161mila litri di prodotto qualificato come aceto balsamico di Modena sono stati sequestrati dai carabinieri dei Nas nei giorni scorsi. Secondo le accuse, non sarebbero state rispettate le rigide norme per la produzione dell'aceto, che lo scorso luglio ha ricevuto il riconoscimento dell’Ue come prodotto Igp (Indicazione geografica protetta). All’indomani della pubblicazione del regolamento comunitario, sono scattati i controlli dei carabinieri del Nas di Parma, assieme agli ispettori dell’Istituto controllo qualità dei prodotti agroalimentari di Modena.
I militari hanno individuato una struttura nel Modenese che avrebbe operato fuori dai canali certificati. I carabinieri hanno trovato nell’azienda, che opera nel settore dei condimenti, oltre 323mila bottigliette da 500 ml etichettate come «Aceto Balsamico di Modena», secondo i rilievi iniziali dei Nas prive di certificazione e senza che l’aceto fosse lasciato a maturare per almeno 60 giorni in botti di legni pregiati, come previsto dal disciplinare. Le confezioni sequestrate hanno un valore di oltre un milione di euro.

Nel pomeriggio è arrivata una precisazione dei legali dell'azienda destinataria del sequestro emesso dai Nas il 27 ottobre scorso. "L'ordinanza di dissequestro n. 79/09, emessa in da 4/11/2009 dal ministero delle Politiche agricole - si legge nella precisaione dell'avvocato Luca de Nigris - dispone l'immediato dissequestro di tutte le bottiglie già oggetto del provvedimento cautelare ed altresì dispone che le stesse verranno regolarmente immesse in commercio con la denominazione "Aceto Balsamico di Modena" come già riportata al momento del sequestro". Il provvedimento è stato inoltrato ai Nas per l'esecuzione immediata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Italo Saccani

    04 Novembre @ 18.31

    A parte il fatto che l'aceto balsamico di Modena come quello di Reggio Emilia ,prima di essere maturo,deve restare vari anni nelle botti ,io non capisco perchè il prodotto sequestrato dai NAS debba essere dissequestrato dal ministro dell'agricoltura ! Se il prodotto riportasse in etichetta " Aceto Balsamico Modena" allora il disciplinare potrebbe non essere sequito;con il dissequestro si prendono in giro i consumatori.

    Rispondi

  • roberto

    04 Novembre @ 12.41

    Da quello che i Nas scoprono..e quello che non scopriranno chissà cosa ci fanno mangiare!!! Ci vorrebbe un ispettore per ogni azienda e negozio altrimenti fanno quello che vogliono e noi inconsapevoli lo mangiamo e lo beviamo...Gli onesti ci sono ancora...speriamo che aumentino invece di calare!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS