-5°

Provincia-Emilia

Donna morta da sette mesi: ora Castione si interroga

Donna morta da sette mesi: ora Castione si interroga
0

 Un paese sgomento e incredulo ha accolto ieri la notizia della morte di Emma Ferri, nata a Neviano nel 1922 e residente a Castione Baratti da quasi 20 anni.

 Il cadavere della donna è stato scoperto venerdì pomeriggio, dopo ben 7 mesi dal decesso. A forzare la casa sono stati i vigili del fuoco, allertati dai servizi sociali di Traversetolo ai quali si era rivolta una conoscente della Ferri, che cercava da tempo di mettersi in contatto con l’anziana. Una volta forzato l’ingresso si è presentata una scena terribile: della donna rimaneva solo lo scheletro e gli abiti accasciati sulla scalinata di casa, dove forse era stata colpita mesi fa da un malore.   
E Castione Baratti ora si interroga. In tanti, dai tavoli del bar alle pagine su internet, si chiedono come sia stato possibile ignorare così a lungo l’assenza di Emma, lo straripare della posta dalla cassetta, il silenzio della sua casa. Il parroco, don Andrea Avanzini, ha celebrato ieri sera un rosario  in suo ricordo. Una preghiera molto partecipata, e  stamattina alle 9 la donna verrà ricordata durante la messa. «Siamo tristi per la perdita di Emma - ha detto il parroco - la presenza degli anziani nelle piccole comunità è preziosa. Fino ad ora si è cercato con tutte le forze di stare vicino ai più soli, e faremo ancora di più». 
Francesco Diemmi, presidente degli «Amici di Castione», difende  il paese: «Sono qui da 4 anni ma il clima solidale che ho trovato è unico. Sia a livello associativo che per iniziative personali la comunità è sempre vicina agli anziani». Come si spiega allora il dramma di Emma Ferri? Renato Tamboroni, che vive a pochi metri dalla casa dell'anziana, racconta: «Era una persona estremamente schiva e riservata. Tante volte abbiamo provato a coinvolgerla o a chiederle se le occorreva aiuto. Ma lei sviava il discorso, diceva solo  “Non ho bisogno”. Solo una volta siamo riusciti, con grandi sforzi, a regalarle dei tortelli per S. Giovanni». «La sua era una vera scelta di vita che meritava rispetto - ha aggiunto Emanuela Baricchi - diceva che amava stare sola, respingeva come invadenti i tentativi di conoscerla. Quando è scomparsa abbiamo pensato che fosse l’ennesimo trasferimento periodico  di cui non informava nessuno e dal quale tornava mesi dopo come se niente fosse».B. M. S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto