23°

Provincia-Emilia

Stirone, è allarme erosione

Stirone, è allarme erosione
Ricevi gratis le news
1

 «E' urgente e necessario intervenire sul tratto del torrente Stirone che dalla ferrovia si allunga verso Fornio». 

A lanciare l’appello sono i fratelli Mauro, Gian Luca e Fabio Sani, titolari dell’omonima ditta ubicata proprio nella zona che risulta esposta a continui smottamenti ed erosioni da parte del corso d’acqua. 
«Il problema - dicono - è senz'altro imputabile all’incuria del torrente che ha portato nel tempo alla distruzione di oltre 250 metri di argine. La mancanza di pulizia del greto, infatti, provoca continue deviazioni nel corso del fiume e conseguenti erosioni». 
La segnalazione della zona definita come «la più devastata e la più pericolosa, vista anche la stretta vicinanza di un pilone dell’alta tensione», per i fratelli Sani diventa doverosa anche alla luce degli interventi di difesa del suolo annunciati nelle scorse settimane dalla Provincia. 
I lavori - che vedono lo stanziamento di 150 mila euro finanziati dal ministero dell’Ambiente - interesseranno infatti lo Stirone nel tratto che tocca i comuni di Fidenza e Soragna fino alla confluenza col Taro, ma non riguarderanno la zona a sud della ferrovia che, secondo la segnalazione avanzata, dovrebbe invece figurare tra le urgenze. 
«La situazione - hanno continuato gli imprenditori - era già stata denunciata dai cittadini circa otto anni fa, ma in tutto questo tempo nulla si è mosso. Riguardo al pilone dell’alta tensione è stata inoltre informata l’Enel che ha già svolto un sopralluogo in merito».
 L’appello è quindi forte e chiaro: «La necessità è quella di inserire anche la zona in questione, che finora è stata ignorata, tra le priorità di intervento individuate dalla Provincia».
 La serie di azioni annunciate recentemente dall’assessore alla Difesa del suolo Ugo Danni riguarderà in particolare due punti: il tratto intermedio del torrente, dalla linea ferroviaria Milano-Bologna (a valle di Fidenza) a Soragna; mentre il secondo tratto si riferisce a quello che da località Castellina (Soragna) arriva alla foce con confluenza nel fiume Taro.
 Niente a che vedere, dunque, con la zona «calda» in questione.
Il progetto della Provincia prevede inoltre la realizzazione di lavori di sistemazione idraulica di un tratto della rete scolante minore, del comparto Rio Bergnola - Cavo Bionda, nell’area nord est di Fidenza.m.i.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fil

    12 Novembre @ 10.05

    Direi che sarebbe opportuno avviare contestualmente anche un progetto (serio) per ridurre il livello di inquinamento del torrente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

16commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Blitz della Guardia Civil contro il governo catalano: 14 arresti. Tensione altissima a Barcellona

1commento

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D