10°

22°

Provincia-Emilia

Le bollicine protagoniste a San Secondo

Ricevi gratis le news
0

Tre giornate in cui poter degustare e acquistare le migliori cuvée italiane e francesi. Si terrà sabato, domenica e lunedì prossimo (14, 15 e 16 novembre) alla Rocca dei Rossi di San Secondo “Bollicine… mon amour”, la manifestazione organizzata dall'associazione culturale “Bollicine mon amour” con il patrocinio della Provincia e del Comune di San Secondo.
Tra le magnifiche stanze del ‘500 affrescate da diversi artisti del manierismo emiliano, i visitatori potranno quindi degustare champagne, crémants, spumanti e prosecchi direttamente da chi li produce, ma anche assaporare i prodotti tipici locali (Prosciutto di Parma, Culatello di Zibello, Parmigiano Reggiano e Spalla cotta di San Secondo).

“Questi grandi prodotti francesi e italiani hanno la possibilità di incontrarsi in un contesto agroalimentare come il nostro, di altissimo livello – ha detto il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, presentando l’iniziativa questa mattina al Parma Point -. Un territorio ricco di eccellenze che è importante far conoscere al resto d’Italia e all’estero: ecco l’obiettivo di manifestazioni come questa, un momento di scambio attraverso il quale riuscire a portare anche tante persone a scoprire la nostra realtà.”
“Si tratta di un’iniziativa davvero importante, che è riuscita a coinvolgere molti produttori italiani e francesi – ha affermato il sindaco di San Secondo Roberto Bernardini, affiancato dal vicesindaco Daniele Pasqualino -. Produttori che speriamo portino con loro molti visitatori alla Rocca ma anche in tutti i Castelli del Ducato: un’iniziativa dunque utile per far conoscere fuori dai confini provinciali il territorio e la qualità della nostri prodotti. Crediamo che questo possa essere un inizio per uno scambio proficuo fra la provincia di Parma e la Francia”.
Alla possibilità di creare importanti sinergie con la Francia ha fatto riferimento anche l’assessore provinciale al Turismo Gabriella Meo: “Bollicine mon amour è un’occasione per creare una serie di scambi interessanti, di prodotti enogastronomici di alta qualità ma anche di esperienze, con il territorio francese. Una base importante su cui si possono costruire solide sinergie: chissà che non si possa portare la spalla cotta in Francia, così come in questi giorni i francesi portano qui le loro bollicine.”
Obiettivo della manifestazione, come ha ricordato il presidente dell’associazione Bollicine mon amour Angelo Pezzarossa, è quello di valorizzare le piccole realtà produttive di “bollicine” con metodo classico, e i loro territori. A promuovere i propri vini saranno infatti alcuni dei produttori più importanti, provenienti dalle regioni più vocate di Francia e Italia: Alsace, Bourgogne, Jura, Limoux, Loire, Veneto, Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Emilia e Sicilia. “Un contatto diretto con i produttori che normalmente è difficile avere, soprattutto con produttori come questi”, ha aggiunto Pezzarossa. 

Non sarà però solo il vino l’unico protagonista: lungo le sale della Rocca dei Rossi i visitatori potranno infatti apprezzare anche le opere pittoriche di Alfonso Borghi, che in questo modo propone un affascinante “viaggio per le vie della pittura”. “Grazie alla mostra, chi verrà alla Rocca potrà non solo godere della visita delle stanze del castello, sorseggiare ottimi vini e gustare i nostri prodotti , ma anche “rifarsi gli occhi” con i dipinti di Borghi”, ha concluso Ubaldo Vignali dell’associazione Bollicine mon amour.
“Bollicine... mon amour” sarà aperta sabato 14 dalle 10.30 alle 22, domenica 15 e lunedì 16 dalle 10.30 alle 19. Il costo dell’ingresso è di 16 euro, comprensivo di catalogo, bicchiere, collare porta bicchiere e degustazione.
Nei giorni della manifestazione saranno sospese le visite guidate alla Rocca. Per informazioni:333.9613426

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel