14°

Provincia-Emilia

Le bollicine protagoniste a San Secondo

0

Tre giornate in cui poter degustare e acquistare le migliori cuvée italiane e francesi. Si terrà sabato, domenica e lunedì prossimo (14, 15 e 16 novembre) alla Rocca dei Rossi di San Secondo “Bollicine… mon amour”, la manifestazione organizzata dall'associazione culturale “Bollicine mon amour” con il patrocinio della Provincia e del Comune di San Secondo.
Tra le magnifiche stanze del ‘500 affrescate da diversi artisti del manierismo emiliano, i visitatori potranno quindi degustare champagne, crémants, spumanti e prosecchi direttamente da chi li produce, ma anche assaporare i prodotti tipici locali (Prosciutto di Parma, Culatello di Zibello, Parmigiano Reggiano e Spalla cotta di San Secondo).

“Questi grandi prodotti francesi e italiani hanno la possibilità di incontrarsi in un contesto agroalimentare come il nostro, di altissimo livello – ha detto il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, presentando l’iniziativa questa mattina al Parma Point -. Un territorio ricco di eccellenze che è importante far conoscere al resto d’Italia e all’estero: ecco l’obiettivo di manifestazioni come questa, un momento di scambio attraverso il quale riuscire a portare anche tante persone a scoprire la nostra realtà.”
“Si tratta di un’iniziativa davvero importante, che è riuscita a coinvolgere molti produttori italiani e francesi – ha affermato il sindaco di San Secondo Roberto Bernardini, affiancato dal vicesindaco Daniele Pasqualino -. Produttori che speriamo portino con loro molti visitatori alla Rocca ma anche in tutti i Castelli del Ducato: un’iniziativa dunque utile per far conoscere fuori dai confini provinciali il territorio e la qualità della nostri prodotti. Crediamo che questo possa essere un inizio per uno scambio proficuo fra la provincia di Parma e la Francia”.
Alla possibilità di creare importanti sinergie con la Francia ha fatto riferimento anche l’assessore provinciale al Turismo Gabriella Meo: “Bollicine mon amour è un’occasione per creare una serie di scambi interessanti, di prodotti enogastronomici di alta qualità ma anche di esperienze, con il territorio francese. Una base importante su cui si possono costruire solide sinergie: chissà che non si possa portare la spalla cotta in Francia, così come in questi giorni i francesi portano qui le loro bollicine.”
Obiettivo della manifestazione, come ha ricordato il presidente dell’associazione Bollicine mon amour Angelo Pezzarossa, è quello di valorizzare le piccole realtà produttive di “bollicine” con metodo classico, e i loro territori. A promuovere i propri vini saranno infatti alcuni dei produttori più importanti, provenienti dalle regioni più vocate di Francia e Italia: Alsace, Bourgogne, Jura, Limoux, Loire, Veneto, Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Emilia e Sicilia. “Un contatto diretto con i produttori che normalmente è difficile avere, soprattutto con produttori come questi”, ha aggiunto Pezzarossa. 

Non sarà però solo il vino l’unico protagonista: lungo le sale della Rocca dei Rossi i visitatori potranno infatti apprezzare anche le opere pittoriche di Alfonso Borghi, che in questo modo propone un affascinante “viaggio per le vie della pittura”. “Grazie alla mostra, chi verrà alla Rocca potrà non solo godere della visita delle stanze del castello, sorseggiare ottimi vini e gustare i nostri prodotti , ma anche “rifarsi gli occhi” con i dipinti di Borghi”, ha concluso Ubaldo Vignali dell’associazione Bollicine mon amour.
“Bollicine... mon amour” sarà aperta sabato 14 dalle 10.30 alle 22, domenica 15 e lunedì 16 dalle 10.30 alle 19. Il costo dell’ingresso è di 16 euro, comprensivo di catalogo, bicchiere, collare porta bicchiere e degustazione.
Nei giorni della manifestazione saranno sospese le visite guidate alla Rocca. Per informazioni:333.9613426

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia