-4°

montagna

Lovetaro&ceno, nasce il Consorzio

Progetto di valorizzazione e promozione del territorio. L'iniziativa coinvolge sedici Comuni

Lovetaro&ceno, nasce il Consorzio

Valtaro e Valceno

0

Lovetaro&ceno è diventato un Consorzio di soci, pronto a operare concretamente per la valorizzazione del territorio delle Valli del Taro e del Ceno. Nato da un’idea di un gruppo di imprenditori, il progetto Lovetaro&ceno cresce ogni giorno di più e dallo scorso marzo è una realtà legalmente riconosciuta, che opera sul campo per gettare le basi concrete di un grande e ambizioso piano di rilancio. La costituzione del Consorzio è avvenuta lo scorso 2 marzo, dove i soci fondatori hanno siglato l’inizio di un lungo e importante lavoro, che pur essendo solo agli albori ha già coinvolto molte realtà del territorio e guadagnato grande appoggio e condivisione.
Lovetaro&ceno è nato con lo scopo di valorizzare il territorio delle Alte Valli del Taro e del Ceno attraverso gli strumenti operativi del marketing territoriale, uniti alle potenzialità avanzate del web. Partito come idea - alimentata dalla volontà di dare un valore e un’identità forte al territorio dal punto di vista ambientale, culturale, sociale ed economico - Lovetaro&ceno intende riunire le energie degli operatori delle due Valli sotto un unico marchio, in grado di svelare le potenzialità del territorio, donargli un’identità precisa e riconoscibile e rilanciarne l’offerta, per dare una grande possibilità di riscatto a chi ci vive e ci lavora.
Il territorio identificato dal marchio Lovetaro&ceno è l'area geografica dei 16 comuni ubicati lungo le Valli che accompagnano il percorso dei fiumi Taro e Ceno: una terra con una ricca offerta ambientale, storica, turistica e culturale, che nello sviluppo di questo progetto non prevede alcuna divisione politica né amministrativa, ma anzi è unita da valori comuni, dalla stessa energia e da un grande desiderio di emergere. Lovetaro&ceno è prima di tutto una struttura di persone, che hanno scelto di dedicare tempo ed energie alla realizzazione di un progetto tanto ambizioso quanto importante per il territorio. Ma è anche una struttura di comunicazione, che vedrà in futuro la creazione di un grande portale web: pensato per essere il punto di riferimento degli emigrati del territorio e dei potenziali investitori, conterrà l'intera offerta delle Valli, pacchetti acquistabili online, ma anche storie, racconti ed approfondimenti. Nel progetto - che dovrà rappresentare prima di tutto una chance di riscatto, anche economico, per gli operatori del territorio - sono previste anche attività di formazione - con sedute tematiche dedicate ai diversi settori - e di ricerca, rivolta alla conoscenza del territorio e del cliente, al fine di coinvolgerlo e farlo sentire parte di una comunità digitale.
Un progetto complesso che, naturalmente, necessita del sostegno di tutto il territorio, a partire da ora. «Sono già molte le realtà che hanno aderito, da imprese a privati cittadini - afferma il presidente del Consorzio Claudio Agazzi - ma per Lovetaro&ceno la ricerca di capitale economico ed umano non si ferma: la struttura, la divulgazione del progetto, la realizzazione del portale hanno bisogno del sostegno e dell’aiuto di tutti. Questa è l’occasione giusta per dimostrare l’amore per la propria terra».
La struttura è già totalmente operativa e sul sito lovetaroeceno.com - dove sono illustrati i punti principali del progetto e viene presentato lo staff al completo - è possibile richiedere ogni informazione necessaria, scaricare il modulo di adesione al Consorzio, la brochure dettagliata e comunicare con i referenti del progetto in qualunque momento tramite il form dei contatti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta