13°

24°

felino

I migranti nell'ex scuola? Il sindaco: "Non è agibile"

In paese si rincorrono voci di una possibile accoglienza nella frazione. Bertani: "Finora nessuna richiesta dalla Prefettura. Per l'accoglienza si potrebbero mobilitare i privati cittadini e le associazioni"

I migranti nell'ex scuola? Il sindaco: "Non è agibile"

Ex scuola di Felino

Ricevi gratis le news
1

L’ex scuola elementare di San Michele Tiorre, in via Marco Pontirol Battisti, potrebbe ospitare un gruppo di migranti provenienti da altre strutture di accoglienza sparse in tutta Italia, anche se, come dice il sindaco Maurizio Bertani, «finora non abbiamo ricevuto nessuna richiesta ufficiale da parte della Prefettura».
Tuttavia, proprio per discutere dell’emergenza migranti, il 28 aprile il prefetto Giuseppe Forlani aveva convocato i sindaci del parmense, i rappresentanti delle associazioni, delle Onlus e delle cooperative per impostare un piano di accoglienza.
«Il prefetto – spiega Bertani – ha sottolineato che sicuramente I Comuni dovranno accogliere altri migranti rispetto agli attuali 250 sparsi nei vari Comuni. Noi attualmente non ne accogliamo nessuno».
Durante l’incontro è dunque emerso che la prefettura sta cercando luoghi per ospitare questi nuovi migranti. Tra questi è stata identificata anche l’ex scuola elementare di San Michele Tiorre. Come ha però spiegato il sindaco Bertani: «la struttura non è agibile. In tema di antisismica non è a norma, non ci sono i servizi igienici adeguati ed il tetto è precario».
In ogni caso la Prefettura può comunque obbligare il Comune di Felino ad ospitare i migranti.
«Se ciò accadrà – spiega il primo cittadino – se ne dovrà prima discutere in Giunta, con tutta la maggioranza ed anche con le minoranze. Mi auguro che le minoranze non vogliano speculare su vicende che, dal punto di vista umano, rappresentano vere e proprie tragedie».
Per quanto riguarda il lato puramente economico, ospitare un gruppo di migranti non creerebbe costi all’amministrazione se non quelli limitati all’attenzione da parte dei servizi sociali.
L’accoglienza dei migranti può però passare anche attraverso i privati cittadini, le associazioni e le cooperative.
La proposta del sindaco Bertani è questa: «Se cittadini, sodalizi e cooperative volessero accogliere in proprie strutture gruppi di migranti, invito loro ad informarsi e ad agire in tale senso. Ben vengano tali iniziative che già esistono in altri paesi del parmense. Mettendo a disposizione tali strutture i privati avrebbero anche un ingresso economico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    07 Maggio @ 16.18

    LA REGIONE (autonoma) della Valle d' Aosta ha risposto alla richiesta del Governo di accogliere immigrati di non poter soddisfare la richiesta , essendo esaurite le sue possibilità ricettive.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery