-6°

Provincia-Emilia

Reggio dà via libera alla macellazione islamica in quattro macelli

Reggio dà via libera alla macellazione islamica in quattro macelli
0

A Reggio Emilia è stato presentato sabato 21 novembre un accordo, frutto di un percorso di confronto fra diversi soggetti, sulla macellazione rituale islamica. Una macellazione rispettosa della tradizione musulmana ma anche delle leggi italiane e del benessere animale. In quattro strutture della provincia che si sono rese disponibili, agnelli, capre e bovini scelti per la Festa del Sacrificio saranno uccisi come prescrive la fede musulmana, previo lo stordimento dell'animale.

L'accordo è stato presentato da Roberta Rivi, assessore provinciale all’Agricoltura e Benessere animale di Reggio. Hanno partecipato Franco Corradini (assessore comunale alla Sicurezza e coesione sociale reggiano), Antonio Cuccurese del Servizio veterinario dell'Ausl, l'imam Aboabdel Rahman del Centro islamico di via Gioia, Magdy e Giovanna El Meligy, Alaa Keloudj della Comunità egiziana di Montecchio, Mohammed Gtaiba del Centro islamico di via Monari e Stella Borghi, referente provinciale dell'Enpa.

A Reggio il 5 novembre scorso, con il supporto tecnico dell'Ausl, sono state presentate ai leader religiosi e ai rappresentanti delle comunità islamiche e delle associazioni animaliste di Reggio diverse tecniche da applicarsi in impianti autorizzati. Tecniche che cercano di rispettare il rito religioso, pur tutelando il diritto al benessere dell’animale sacrificato. In particolare saranno quattro i macelli (Rio Saliceto, Carpineti, Bagnolo e Reggiolo) nei quali verrà praticata la macellazione con il rituale islamico, che dovrebbe riguardare quasi un migliaio di animali. 
«I rappresentanti della comunità islamica hanno preso visione in modo attento e costruttivo delle tecniche presentate ed hanno acquisito il materiale documentale, assicurando attenzione e collaborazione - dice una nota della Provincia di Reggio -. È stato predisposto anche del materiale documentale-informativo, in diverse lingue, relativo alle modalità di macellazione rispettose delle tradizioni religiose, ma anche delle normative vigenti in materia di igiene e di sanità e del benessere animale. Il materiale informativo, volantini e manifesti, è stato diffuso alle Comunità Islamiche tramite gli uffici Urp di tutti i Comuni della provincia, quale campagna di comunicazione indirizzata alle famiglie di fede/cultura islamica volta alla informazione ed alla promozione dei principi sopra elencati».

Del Gruppo di lavoro sulla macellazione rituale religiosa hanno fatto parte i rappresentanti di: Provincia di Reggio Emilia, Comuni Sede di distretto (Reggio Emilia, Scandiano, Castelnovo Monti, Montecchio, Guastalla, Correggio), Azienda Usl di Reggio Emilia, associazioni degli immigrati di religione islamica, Comandi di Polizia municipale dei distretti della provincia di Reggio Emilia, Enpa.
«Il rito della macellazione rituale, in occasione della Festa di Abramo, è da tempo all’attenzione della Provincia - ha spiegato l'assessore Roberta Rivi - al fine di ricercare soluzioni che siano rispettose tanto delle tradizioni religiose, quanto delle leggi e del diritto dell’animale ad evitare inutili sofferenze. In tal senso si è cercato di costruire un percorso comune con le comunità islamiche locali e le associazioni a tutela degli animali».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Tra terremoto e neve: il Centro Italia in ginocchio

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video