15°

libri

La nostra terra i suoi protagonisti

"Gente di Provincia" Parlano Stefano Rotta e Luca Pezzani, autori del libro

La nostra terra i suoi protagonisti
0

Sl torie di uomini e donne che lavorando e sognando forte hanno qualcosa da dire, con gli occhi». Racconta cinquantaquattro vite, attraverso parole e immagini, il secondo volume di «Gente di provincia» (228 pagine), da oggi in vendita in esclusiva con la Gazzetta a 10 euro più il prezzo del quotidiano. Il libro (edito da Graphital) raccoglie le interviste uscite ogni domenica per l’omonima rubrica della Gazzetta, ed è frutto del lavoro di Stefano Rotta, che ha scritto i testi, e di Luca Pezzani, autore delle foto. Quattro anni di viaggi dagli Appennini al Po, incontrando persone che vivono in simbiosi con il territorio, per raccontarle attraverso i loro mestieri, le emozioni, i sentimenti, per riscoprire luoghi dimenticati della provincia, per narrare pezzi di storia, lontana o vicina, attraverso le parole di chi l’ha vissuta in prima persona. Il volume, presentato ieri pomeriggio nella sede del Circolo Parma Lirica dagli autori, intervistati dalla giornalista Margherita Portelli, è dedicato a Lodovico e Sergio, due partigiani che sono tra i protagonisti di queste pagine e che oggi non ci sono più. «È stato faticoso ma ne valeva la pena – ha detto Stefano Rotta, raccontando l’origine della rubrica –. Io non sono parmigiano e la provincia di Parma è stata una bellissima scoperta. Ho attaccato a un muro di casa una grande mappa degli Appennini e del Po, e ogni mattina ho iniziato ad andare alla ricerca di una valle o di una fetta di golena che non avevo ancora scoperto. L’idea di incontrare le persone della provincia per intervistarle è però nata dalla Gazzetta di Parma: agli uomini interessano le storie di uomini e di donne e, chilometro dopo chilometro, mi sono reso conto che sono proprio le persone la chiave per conoscere il territorio. Ho conosciuto partigiani, minatori, gente con l’arcobaleno nel cervello». Le interviste sono solo una parte delle duecento pubblicate dalla «Gazzetta» negli ultimi quattro anni, selezionate per rappresentare diverse zone del territorio, i molti mestieri di chi lo abita (dal contadino al principe, dal mulattiere al pescatore, all’artista): una galleria di ritratti, fatti con un lavoro paziente, conquistandosi la fiducia di persone spesso schive, magari inseguendole e corteggiandole a lungo. «La più bella scoperta è stata quella di poter stringere nuove amicizie lavorando – ha spiegato Luca Pezzani -. In un’intervista di mezza giornata, a volte di una giornata intera, che noi chiamiamo una chiacchierata, le persone parlano di tutta la loro vita e il rapporto diventa intenso e importante. Raccontare le loro storie, scattare un’immagine che li possa rappresentare ci dà un forte senso di responsabilità, anche perché tentiamo di raccontare ai giovani quello che abbiamo sentito a scuola ma che forse non abbiamo imparato sul serio, perché “la storia siamo noi” come canta De Gregori». Tra gli intervistati ci sono persone più anziane, testimoni di fatti storici, partigiani, ma anche giovani: «Il messaggio che vogliamo dare è che si può tornare a vivere in provincia e a capire la provincia tramite il lavoro – hanno osservato Rotta e Pezzani -. Spostarsi sull’oggi è molto importante, anche perché vieni a scoprire situazioni difficili che sono vicine: c’è molta crisi tra giovani e questo si percepisce». Se una categoria è meno rappresentata in questo campionario di umanità, è quella delle donne - «solo tre o quattro su cinquantaquattro interviste», ha fatto notare Margherita Portelli – una pecca che potrà comunque essere recuperata nel prossimo volume di «Gente di provincia». Il libro è realizzato grazie al sostegno di Livatino e associati e Coppini Arte Olearia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Corniglio

Lupo morto avvelenato

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Calcio

Parma, che bel poker

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017