21°

35°

libri

La nostra terra i suoi protagonisti

"Gente di Provincia" Parlano Stefano Rotta e Luca Pezzani, autori del libro

La nostra terra i suoi protagonisti
0

Sl torie di uomini e donne che lavorando e sognando forte hanno qualcosa da dire, con gli occhi». Racconta cinquantaquattro vite, attraverso parole e immagini, il secondo volume di «Gente di provincia» (228 pagine), da oggi in vendita in esclusiva con la Gazzetta a 10 euro più il prezzo del quotidiano. Il libro (edito da Graphital) raccoglie le interviste uscite ogni domenica per l’omonima rubrica della Gazzetta, ed è frutto del lavoro di Stefano Rotta, che ha scritto i testi, e di Luca Pezzani, autore delle foto. Quattro anni di viaggi dagli Appennini al Po, incontrando persone che vivono in simbiosi con il territorio, per raccontarle attraverso i loro mestieri, le emozioni, i sentimenti, per riscoprire luoghi dimenticati della provincia, per narrare pezzi di storia, lontana o vicina, attraverso le parole di chi l’ha vissuta in prima persona. Il volume, presentato ieri pomeriggio nella sede del Circolo Parma Lirica dagli autori, intervistati dalla giornalista Margherita Portelli, è dedicato a Lodovico e Sergio, due partigiani che sono tra i protagonisti di queste pagine e che oggi non ci sono più. «È stato faticoso ma ne valeva la pena – ha detto Stefano Rotta, raccontando l’origine della rubrica –. Io non sono parmigiano e la provincia di Parma è stata una bellissima scoperta. Ho attaccato a un muro di casa una grande mappa degli Appennini e del Po, e ogni mattina ho iniziato ad andare alla ricerca di una valle o di una fetta di golena che non avevo ancora scoperto. L’idea di incontrare le persone della provincia per intervistarle è però nata dalla Gazzetta di Parma: agli uomini interessano le storie di uomini e di donne e, chilometro dopo chilometro, mi sono reso conto che sono proprio le persone la chiave per conoscere il territorio. Ho conosciuto partigiani, minatori, gente con l’arcobaleno nel cervello». Le interviste sono solo una parte delle duecento pubblicate dalla «Gazzetta» negli ultimi quattro anni, selezionate per rappresentare diverse zone del territorio, i molti mestieri di chi lo abita (dal contadino al principe, dal mulattiere al pescatore, all’artista): una galleria di ritratti, fatti con un lavoro paziente, conquistandosi la fiducia di persone spesso schive, magari inseguendole e corteggiandole a lungo. «La più bella scoperta è stata quella di poter stringere nuove amicizie lavorando – ha spiegato Luca Pezzani -. In un’intervista di mezza giornata, a volte di una giornata intera, che noi chiamiamo una chiacchierata, le persone parlano di tutta la loro vita e il rapporto diventa intenso e importante. Raccontare le loro storie, scattare un’immagine che li possa rappresentare ci dà un forte senso di responsabilità, anche perché tentiamo di raccontare ai giovani quello che abbiamo sentito a scuola ma che forse non abbiamo imparato sul serio, perché “la storia siamo noi” come canta De Gregori». Tra gli intervistati ci sono persone più anziane, testimoni di fatti storici, partigiani, ma anche giovani: «Il messaggio che vogliamo dare è che si può tornare a vivere in provincia e a capire la provincia tramite il lavoro – hanno osservato Rotta e Pezzani -. Spostarsi sull’oggi è molto importante, anche perché vieni a scoprire situazioni difficili che sono vicine: c’è molta crisi tra giovani e questo si percepisce». Se una categoria è meno rappresentata in questo campionario di umanità, è quella delle donne - «solo tre o quattro su cinquantaquattro interviste», ha fatto notare Margherita Portelli – una pecca che potrà comunque essere recuperata nel prossimo volume di «Gente di provincia». Il libro è realizzato grazie al sostegno di Livatino e associati e Coppini Arte Olearia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ladri scatenati: presi di mira una tabaccheria e una ditta

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Sidoli in balia dei vandali/ladri di automobili Gallery

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia