Provincia-Emilia

Sangue sulle strade - Tre incidenti simili in 24 ore. I lettori: "Come si può morire così?"

Sangue sulle strade - Tre incidenti simili in 24 ore. I lettori: "Come si può morire così?"
Ricevi gratis le news
10

Due morti simili, e ugualmente assurde. E un'altra persona che lotta per la vita, dopo un terzo incidente analogo ai precedenti.

Quelle foto, identiche, di parabrezza frantumati dopo il violento e tragico urto ci colpiscono per la loro drammaticità, ma  creano anche interrogativi allarmanti: è possibile morire in quel modo? E' possibile che le strade siano diventate per chi le attraversa (o per chi vi presta servizio come il vigile di Roccabianca) una trappola mortale?

Anche questo chiedono i lettori. Nel fiume delle testimonianze dedicate a Giuseppe Brizzi e anche nei commenti alla notizia del tragico incidente di Sala Baganza, e di quello gravissimo di Salso, affiorano anche i dubbi: l'opportunità o meno di rinnovare la patente anche oltre gli 80 anni, la pericolosissima abiitudine di troppi automoblisti di guidare con il telefonino all'orecchio (ovviamente non ci riferiamo agli incidenti di questi giorni, di cui dovrà essere accertata la dinamica), e più in generale la necessità di maggiori controlli su questi pericoli, più che la caccia al divieto di sosta.

Sono discorsi fatti e rifatti, che ripetiamo soprattutto quando la cronaca ce lo impone così drammaticamente. Però vanno fatti ancora: e anzi dovremo cercare di farli più spesso, e non solo di fronte ad una morte.

TRE INCIDENTI SIMILI Morto l'agente investito da un'auto a Roccabianca

                                            Investita e uccisa a Sala Baganza

                                           Salso: gravissima donna travolta da un'auto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Novembre @ 16.11

    \"E\' piu\' pericoloso un anziano alla guida che un neopatentato.. \"\r\n\r\ninviato da Filippo \r\n\r\nQuesto non e\' vero. I giovani sono quelli che causano piu\' incidenti e spesso mortali. La patente va data solo da ventun anni in poi.

    Rispondi

  • giuseppe

    28 Novembre @ 12.12

    ciao beppe ti ricorderò sempre nelle mie preghiere.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    28 Novembre @ 08.12

    La strada per molti automobilisti è diventata terra di nessuno, es. : "la freccia la mettono solo i cretini", di sera e notte quanti girano con 4 fari o 1 o con fari che abbagliano gli altri ?, sorpassi azzardati, soste tipo chi se ne frega degli altri ? nelle rotonde i mezzi pesanti quante volte danno la precedenza a chi la sta già percorrendo ? tangenziale persorsa da trattori, autobus extraurbani con la colonna di auto dietro costretti ad effettuare tutte le fermate perchè non accosta quando si ferma ! quanti automobilisti incrociate che stanno usando il telefonino? Vigili a S. Prospero che come arriva un bambino fermano il traffico per farlo passare subito, guai a farlo aspettare eventualmente 20 secondi per un momento opportuno. I controlli da parte delle forze preposte sono risevati solo per la sosta, con una solerzia allarmante, o demandate all'autovelox, e forse è davvero nascosto lì dentro il governo della circolazione stradale ! Vigili, polizia, carabinieri, sono soli vecchi ricordi, presto ci dovremo armare per far rispettare le leggi sulle strade ? perchè l'etilometro non viene utilizzato anche tra le 17,00 e 20,00 nei confronti dei guidatori dei camioncini ? Nel frattempo assistiamo purtroppo ad una strage di circa 7.000 morti sulle strade ogni anno.

    Rispondi

  • luana cella

    28 Novembre @ 00.14

    Andrea...tutte, ma veramente tutte ! ,le persone che stanno sulla strada prima o poi fanno errori. TU mai? Andiamo piano, cosi' da poter perdonare gli altri e noi stessi senza piangere.

    Rispondi

  • viky

    27 Novembre @ 22.17

    sulla strada purtroppo regna l'incivilta' i limiti di velocita' e i divieti di sorpasso esistono solo per i " fessi " come me e pochi altri , in questo senso i controlli sono inesistenti , l'auto è un mezzo di trasporto comodo non è un mezzo da competizione , sulla strada non dobbiamo guadagnarci un posto nella classifica finale rischiando e facendo rischiare gli altri, chi ha velleita' corsaiole si faccia un'ora a Varano..........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS