15°

Provincia-Emilia

Sangue sulle strade - Tre incidenti simili in 24 ore. I lettori: "Come si può morire così?"

Sangue sulle strade - Tre incidenti simili in 24 ore. I lettori: "Come si può morire così?"
10

Due morti simili, e ugualmente assurde. E un'altra persona che lotta per la vita, dopo un terzo incidente analogo ai precedenti.

Quelle foto, identiche, di parabrezza frantumati dopo il violento e tragico urto ci colpiscono per la loro drammaticità, ma  creano anche interrogativi allarmanti: è possibile morire in quel modo? E' possibile che le strade siano diventate per chi le attraversa (o per chi vi presta servizio come il vigile di Roccabianca) una trappola mortale?

Anche questo chiedono i lettori. Nel fiume delle testimonianze dedicate a Giuseppe Brizzi e anche nei commenti alla notizia del tragico incidente di Sala Baganza, e di quello gravissimo di Salso, affiorano anche i dubbi: l'opportunità o meno di rinnovare la patente anche oltre gli 80 anni, la pericolosissima abiitudine di troppi automoblisti di guidare con il telefonino all'orecchio (ovviamente non ci riferiamo agli incidenti di questi giorni, di cui dovrà essere accertata la dinamica), e più in generale la necessità di maggiori controlli su questi pericoli, più che la caccia al divieto di sosta.

Sono discorsi fatti e rifatti, che ripetiamo soprattutto quando la cronaca ce lo impone così drammaticamente. Però vanno fatti ancora: e anzi dovremo cercare di farli più spesso, e non solo di fronte ad una morte.

TRE INCIDENTI SIMILI Morto l'agente investito da un'auto a Roccabianca

                                            Investita e uccisa a Sala Baganza

                                           Salso: gravissima donna travolta da un'auto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Novembre @ 16.11

    \"E\' piu\' pericoloso un anziano alla guida che un neopatentato.. \"\r\n\r\ninviato da Filippo \r\n\r\nQuesto non e\' vero. I giovani sono quelli che causano piu\' incidenti e spesso mortali. La patente va data solo da ventun anni in poi.

    Rispondi

  • giuseppe

    28 Novembre @ 12.12

    ciao beppe ti ricorderò sempre nelle mie preghiere.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    28 Novembre @ 08.12

    La strada per molti automobilisti è diventata terra di nessuno, es. : "la freccia la mettono solo i cretini", di sera e notte quanti girano con 4 fari o 1 o con fari che abbagliano gli altri ?, sorpassi azzardati, soste tipo chi se ne frega degli altri ? nelle rotonde i mezzi pesanti quante volte danno la precedenza a chi la sta già percorrendo ? tangenziale persorsa da trattori, autobus extraurbani con la colonna di auto dietro costretti ad effettuare tutte le fermate perchè non accosta quando si ferma ! quanti automobilisti incrociate che stanno usando il telefonino? Vigili a S. Prospero che come arriva un bambino fermano il traffico per farlo passare subito, guai a farlo aspettare eventualmente 20 secondi per un momento opportuno. I controlli da parte delle forze preposte sono risevati solo per la sosta, con una solerzia allarmante, o demandate all'autovelox, e forse è davvero nascosto lì dentro il governo della circolazione stradale ! Vigili, polizia, carabinieri, sono soli vecchi ricordi, presto ci dovremo armare per far rispettare le leggi sulle strade ? perchè l'etilometro non viene utilizzato anche tra le 17,00 e 20,00 nei confronti dei guidatori dei camioncini ? Nel frattempo assistiamo purtroppo ad una strage di circa 7.000 morti sulle strade ogni anno.

    Rispondi

  • luana cella

    28 Novembre @ 00.14

    Andrea...tutte, ma veramente tutte ! ,le persone che stanno sulla strada prima o poi fanno errori. TU mai? Andiamo piano, cosi' da poter perdonare gli altri e noi stessi senza piangere.

    Rispondi

  • viky

    27 Novembre @ 22.17

    sulla strada purtroppo regna l'incivilta' i limiti di velocita' e i divieti di sorpasso esistono solo per i " fessi " come me e pochi altri , in questo senso i controlli sono inesistenti , l'auto è un mezzo di trasporto comodo non è un mezzo da competizione , sulla strada non dobbiamo guadagnarci un posto nella classifica finale rischiando e facendo rischiare gli altri, chi ha velleita' corsaiole si faccia un'ora a Varano..........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017