14°

Provincia-Emilia

I carabinieri fingono di fare jogging e incastrano un pusher

I carabinieri fingono di fare jogging e incastrano un pusher
0

Cuffia di lana in testa, tuta e scarpe da ginnastica per non essere riconosciuti: i carabinieri si sono improvvisati maratoneti per stroncare l’attività di spaccio di droga che un giovane di Gattatico aveva messo in piedi in via Papa Giovanni a Sant’Ilario d’Enza. E lo stratagemma ha funzionato: gli uomini del maresciallo Ernesto Zeoli, dopo diverse ore di corsa e controlli discreti, sono riusciti a cogliere in flagrante il giovane pusher mentre vendeva una dose a un cliente. Gli approfondimenti hanno portato ad accertare che il giovane gestiva un “emporio” di droga per clienti della Val d’Enza: i carabinieri hanno sequestrato un’ottantina di grammi di hashish ed una quindicina di grammi tra eroina e cocaina. Così è stato arrestato i militari hanno arrestato il 30enne A. C., residente a Gattatico, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli appostamenti prendono spunto da alcune segnalazioni arrivate ai carabinieri riguardo a movimenti sospetti in via Papa Giovanni a Sant'Ilario d'Enza, nelle ore serali dei fine settimana. Le segnalazioni hanno indotto i militari ad eseguire specifici servizi di osservazione. Per non dare nell'occhio, gli uomini del maresciallo Zeoli si sono travestiti da normali citadini che facevano jogging, cercando di osservare i movimenti di persone nella zona. Dopo qualche ora, intorno alle 20,30 di ieri, i carabinieri hanno notato A. C. (il nome non è stato reso noto): aspettava qualcuno e, date le circostanze, la cosa risultava sospetta. Poco dopo infatti gli si è avvicinata un'auto con a bordo un giovane di Bibbiano, già noto come assuntore di droga. Dopo una breve conversazione si è allontanato senza ricevere nulla. Ancora più insospettiti, i militari hanno continuato a correre senza perdere di vista il giovane, che poco dopo è salito sulla Fiat Punto guidata da un 30enne di Castelnovo Sotto. Il giovane ha parcheggiato poco lontano e i carabinieri-atleti hanno visto il pusher prendere dalla giacca una dose di droga, cedendola al conducente dell’auto. Lui, a sua volta, ha estratto il portafogli. I due sono stati bloccati: A. C. aveva due pezzi di hashish (3 grammi avvolti in cellophane) e altri due pezzi sempre da 3 grammi. In un sacchetto porta-occhiali sono stati trovati altri 4 pezzi di hashish (un peso di 6 grammi). E nelle mani del conducente c'erano 3 grammi di hashish e 40 euro.

L'operazione non è finita lì: a Gattatico, a casa di A. C., la perquisizione ha fatto emergere altri elementi. In una cassetta con combinazione numerica, nell’armadio della sua camera, i militari hanno trovato due bilancini elettronici di precisione, una calcolatrice, numerosi pezzi di hashish e una bustina con 4 grammi di eroina. In cucina, inoltre, c'erano due tazze da tè con dentro una bustina di cocaina.
Durante la perquisizione è arrivata una telefonata al giovane: un cliente, ignaro di quanto stesse accadendo, ha fissato un appuntamento in via Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv