15°

28°

Provincia-Emilia

Fuori Orario, a cena con...Raffaele Cantone

Fuori Orario, a cena con...Raffaele Cantone
Ricevi gratis le news
0

Mercoledì 9 dicembre Raffaele Cantone, per la rassegna "A cena con..." in collaborazione con Monteverdi Promotion, il giovane magistrato napoletano diventato uno dei maggiori emblemi della lotta alla mafia, presenterà al circolo arci di Taneto di Gattatico Fuori Orario il suo libro “Solo per giustizia – Vita di un magistrato contro la camorra” (Ed. Mondadori, collana Strade Blu Narrativa). Raffaele Cantone è un uomo che nell’adempiere al proprio ruolo professionale e civile ha sfidato la mafia.  Le sue indagini e le azioni mosse contro i clan camorristici in Italia e all’estero lo hanno reso un bersaglio, trasformandone la vita in una battaglia portata avanti con grande coraggio e determinazione.
Cantone è stato autore di numerosi testi in materia giuridica e il libro che presenterà in questa serata - intervistato da Loris Mazzetti -  è un’autobiografia in cui ripercorre la sua esperienza di magistrato di prima linea.
Una serata che è anche un’esperienza, l’occasione per imparare a conoscere il vero volto delle mafie, i loro meccanismi e le capacità camaleontiche di trasformazione in grado di renderle mai come ora, un male ancora profondamente radicato nel nostro Paese. La serata avrà inizio alle ore 20.30, per info e prenotazioni 0522.671970, oppure visitare il sito www.arcifuori.it. Per conoscere tutti gli appuntamenti della stagione “A cena con..” è possibile anche visitare il sito www.monteverdipromotion.com

L’OSPITE - Raffaele Cantone, nato a Napoli nel 1963, è stato Sostituto Procuratore a Napoli, dove nel 1999 è approdato alla Direzione Distrettuale Antimafia e attualmente è magistrato presso il Massimario della Cassazione. Nelle ultime tre legislature è stato consulente della Commissione parlamentare antimafia. Ha scritto numerosi articoli su argomenti giuridici, apparsi su riviste specializzate ed alcune monografie in materia di diritto penale sostanziale e processuale. Collabora con il giornale “Il Mattino”. È sposato e ha due figli.

IL LIBRO - Per quasi 10 anni il pubblico ministero Raffaele Cantone è stato il numero uno dell'antimafia napoletana. La sua è una storia bellissima, quasi disarmante nella sua terribile semplicità: diventa magistrato non perché sia spinto da qualche sacro furore ma per molto di meno o – forse – per molto di più. Perché è una persona coerente, un uomo tranquillo ma tutto d’un pezzo che amerebbe dedicarsi ai suoi studi ma si trova a vivere in una zona dove la camorra è egemone. Si trova assegnato all'antimafia non per particolare attitudine alla lotta ai clan ma perché conosce bene il diritto. Scopre gli affari più grossi, il cemento, gli investimenti a Roma (e - tra l'altro – il progetto di assassinare Roberto Saviano).  A sua volta scopre di essere diventato un obiettivo di alcuni boss. Passa 10 lunghi anni in prima linea, vivendo sotto scorta lui e l’intera famiglia. La sua vita familiare resta sconvolta: non può più andare al cinema, al ristorante allo stadio con la moglie e con i figli, non può muoversi se non con la costante pesante presenza di alcuni angeli custodi armati.  Questo libro è la sua storia, semplice, angosciosa, comune e terribile. Le indagini, le scoperte sempre più approfondite e pericolose, le persone per bene con cui ha lavorato, le persone disoneste che hanno cercato di ostacolarlo o di eliminarlo. L’universo quotidiano sfuggente fatto di mille rischi, di grandi encomi pubblici, di calunnie e disinformazioni, di traffici internazionali e di miserie locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

4commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

8commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti