11°

colorno

Parco Ducale, un bando per ripulirlo

La parte romantica va rimessa in sicurezza. Decine di quintali di legna da rimuovere: la Provincia si rivolta alle aziende del settore

Parco Ducale, un bando per ripulirlo

Parco Ducale a Colorno

Ricevi gratis le news
0

Ci sono decine di quintali di legna da rimuovere per rimettere in sicurezza la parte romantica del Parco Ducale di Colorno, chiusa al pubblico dall’ottobre del 2013. Per togliere tutta quella legna – conseguenza di centinaia di alberi caduti e pericolosi perché ormai secchi o ammalati - la Provincia (ente proprietario di parco e Reggia) ha emesso un bando di gara informale per aziende che operano nel verde - scade il 22 giugno - con il quale ha invitato a presentare offerte per l’esecuzione del lavoro in cambio del quale sarà concesso l’utilizzo del legname recuperato.
Si segue, dunque, anche questa strada per rimettere in sicurezza la parte romantica del parco. Il sindaco di Colorno – e consigliere provinciale al Patrimonio – Michela Canova ha fatto il punto della situazione durante un incontro promosso da Italia Nostra Colorno Bassa Est. Primo tema quello della gestione del parterre del parco per il quale vi è una convenzione tra Provincia e Comune per un importo complessivo di 100 mila euro: 75 mila a carico della Provincia e 25 mila a carico del Comune. «Allo stato attuale per il 2015 – ha spiegato il sindaco – il Comune è stato in grado di anticipare 16 mila dei 25 mila euro con la speranza di reperire i 9 mila mancanti in vista dell’assestamento del bilancio di settembre. La Provincia approverà il bilancio a fine luglio e sinceramente, viste le difficoltà in cui si trova, non so quanto riuscirà a garantire dei 75 mila euro di solito previsti dalla convenzione. Il problema è dovuto alla necessità di intervenire con urgenza sul parterre per contrastare la piralide del bosso. Con i 16 mila euro del Comune dovremmo garantire i trattamenti necessari. La settimana scorsa (così come accadrà sabato 13 giugno dalle 7.30 ndr) un gruppo di volontari ha lavorato per togliere la piralide, riducendo un po’ i costi». Partita ancor più complessa quella della zona romantica del parco, l’area chiusa al pubblico. «Il Corpo Forestale dello Stato – ha spiegato il sindaco – ha determinato, insieme a funzionari della Provincia, quanto deve essere tolto dal parco ed è stato così emesso un bando per la ricerca di un’azienda che, con tutti i requisiti di sicurezza, si faccia carico del lavoro in cambio della disponibilità del legname recuperato. L’operazione è complessa, si parla anche della necessità di ricorrere al tree climbing, e quindi è difficile che trovi attuazione se non nella logica di un intervento legato alla promozione di una determinata azienda». Qualche segnale incoraggiante arriva dalla Regione. «L’assessore Massimo Mezzetti – ha aggiunto la Canova – mi ha assicurato l’assegnazione di circa 50 mila euro per il parco grazie a una richiesta che fu avanzata dall’allora assessore provinciale Giuseppe Romanini» e qualcosa potrebbe muoversi anche sul fronte del Fai con un finanziamento di 30 mila euro a fronte di un cofinanziamento, in questo caso del Comune, pari al 40%.
Novità degli ultimi tempi è il pagamento di una tariffa per chi utilizza il parco per vari eventi. Sino ad oggi, nel 2015, sono stati raccolti circa 12 mila euro (8.200 dei quali pagati dalla mostra mercato «Nel segno del giglio») che però entrando nelle casse della Provincia rischiano di essere bloccati dai vincoli del patto di stabilità, motivo per cui non si esclude la costituzione di una sorta di fondazione o consorzio che potrebbe eventualmente gestire gli interventi di manutenzione sul parco in maniera più snella.
Infine il sindaco si è espresso anche sulle ipotesi di prevedere un ingresso a pagamento per il parco, grazie al quale ottenere risorse per la manutenzione: «Resto convinta che, per la mia idea di comunità, il parco debba restare pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto