14°

25°

colorno

Parco Ducale, un bando per ripulirlo

La parte romantica va rimessa in sicurezza. Decine di quintali di legna da rimuovere: la Provincia si rivolta alle aziende del settore

Parco Ducale, un bando per ripulirlo

Parco Ducale a Colorno

0

Ci sono decine di quintali di legna da rimuovere per rimettere in sicurezza la parte romantica del Parco Ducale di Colorno, chiusa al pubblico dall’ottobre del 2013. Per togliere tutta quella legna – conseguenza di centinaia di alberi caduti e pericolosi perché ormai secchi o ammalati - la Provincia (ente proprietario di parco e Reggia) ha emesso un bando di gara informale per aziende che operano nel verde - scade il 22 giugno - con il quale ha invitato a presentare offerte per l’esecuzione del lavoro in cambio del quale sarà concesso l’utilizzo del legname recuperato.
Si segue, dunque, anche questa strada per rimettere in sicurezza la parte romantica del parco. Il sindaco di Colorno – e consigliere provinciale al Patrimonio – Michela Canova ha fatto il punto della situazione durante un incontro promosso da Italia Nostra Colorno Bassa Est. Primo tema quello della gestione del parterre del parco per il quale vi è una convenzione tra Provincia e Comune per un importo complessivo di 100 mila euro: 75 mila a carico della Provincia e 25 mila a carico del Comune. «Allo stato attuale per il 2015 – ha spiegato il sindaco – il Comune è stato in grado di anticipare 16 mila dei 25 mila euro con la speranza di reperire i 9 mila mancanti in vista dell’assestamento del bilancio di settembre. La Provincia approverà il bilancio a fine luglio e sinceramente, viste le difficoltà in cui si trova, non so quanto riuscirà a garantire dei 75 mila euro di solito previsti dalla convenzione. Il problema è dovuto alla necessità di intervenire con urgenza sul parterre per contrastare la piralide del bosso. Con i 16 mila euro del Comune dovremmo garantire i trattamenti necessari. La settimana scorsa (così come accadrà sabato 13 giugno dalle 7.30 ndr) un gruppo di volontari ha lavorato per togliere la piralide, riducendo un po’ i costi». Partita ancor più complessa quella della zona romantica del parco, l’area chiusa al pubblico. «Il Corpo Forestale dello Stato – ha spiegato il sindaco – ha determinato, insieme a funzionari della Provincia, quanto deve essere tolto dal parco ed è stato così emesso un bando per la ricerca di un’azienda che, con tutti i requisiti di sicurezza, si faccia carico del lavoro in cambio della disponibilità del legname recuperato. L’operazione è complessa, si parla anche della necessità di ricorrere al tree climbing, e quindi è difficile che trovi attuazione se non nella logica di un intervento legato alla promozione di una determinata azienda». Qualche segnale incoraggiante arriva dalla Regione. «L’assessore Massimo Mezzetti – ha aggiunto la Canova – mi ha assicurato l’assegnazione di circa 50 mila euro per il parco grazie a una richiesta che fu avanzata dall’allora assessore provinciale Giuseppe Romanini» e qualcosa potrebbe muoversi anche sul fronte del Fai con un finanziamento di 30 mila euro a fronte di un cofinanziamento, in questo caso del Comune, pari al 40%.
Novità degli ultimi tempi è il pagamento di una tariffa per chi utilizza il parco per vari eventi. Sino ad oggi, nel 2015, sono stati raccolti circa 12 mila euro (8.200 dei quali pagati dalla mostra mercato «Nel segno del giglio») che però entrando nelle casse della Provincia rischiano di essere bloccati dai vincoli del patto di stabilità, motivo per cui non si esclude la costituzione di una sorta di fondazione o consorzio che potrebbe eventualmente gestire gli interventi di manutenzione sul parco in maniera più snella.
Infine il sindaco si è espresso anche sulle ipotesi di prevedere un ingresso a pagamento per il parco, grazie al quale ottenere risorse per la manutenzione: «Resto convinta che, per la mia idea di comunità, il parco debba restare pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare