19°

34°

colorno

Parco Ducale, un bando per ripulirlo

La parte romantica va rimessa in sicurezza. Decine di quintali di legna da rimuovere: la Provincia si rivolta alle aziende del settore

Parco Ducale, un bando per ripulirlo

Parco Ducale a Colorno

Ricevi gratis le news
0

Ci sono decine di quintali di legna da rimuovere per rimettere in sicurezza la parte romantica del Parco Ducale di Colorno, chiusa al pubblico dall’ottobre del 2013. Per togliere tutta quella legna – conseguenza di centinaia di alberi caduti e pericolosi perché ormai secchi o ammalati - la Provincia (ente proprietario di parco e Reggia) ha emesso un bando di gara informale per aziende che operano nel verde - scade il 22 giugno - con il quale ha invitato a presentare offerte per l’esecuzione del lavoro in cambio del quale sarà concesso l’utilizzo del legname recuperato.
Si segue, dunque, anche questa strada per rimettere in sicurezza la parte romantica del parco. Il sindaco di Colorno – e consigliere provinciale al Patrimonio – Michela Canova ha fatto il punto della situazione durante un incontro promosso da Italia Nostra Colorno Bassa Est. Primo tema quello della gestione del parterre del parco per il quale vi è una convenzione tra Provincia e Comune per un importo complessivo di 100 mila euro: 75 mila a carico della Provincia e 25 mila a carico del Comune. «Allo stato attuale per il 2015 – ha spiegato il sindaco – il Comune è stato in grado di anticipare 16 mila dei 25 mila euro con la speranza di reperire i 9 mila mancanti in vista dell’assestamento del bilancio di settembre. La Provincia approverà il bilancio a fine luglio e sinceramente, viste le difficoltà in cui si trova, non so quanto riuscirà a garantire dei 75 mila euro di solito previsti dalla convenzione. Il problema è dovuto alla necessità di intervenire con urgenza sul parterre per contrastare la piralide del bosso. Con i 16 mila euro del Comune dovremmo garantire i trattamenti necessari. La settimana scorsa (così come accadrà sabato 13 giugno dalle 7.30 ndr) un gruppo di volontari ha lavorato per togliere la piralide, riducendo un po’ i costi». Partita ancor più complessa quella della zona romantica del parco, l’area chiusa al pubblico. «Il Corpo Forestale dello Stato – ha spiegato il sindaco – ha determinato, insieme a funzionari della Provincia, quanto deve essere tolto dal parco ed è stato così emesso un bando per la ricerca di un’azienda che, con tutti i requisiti di sicurezza, si faccia carico del lavoro in cambio della disponibilità del legname recuperato. L’operazione è complessa, si parla anche della necessità di ricorrere al tree climbing, e quindi è difficile che trovi attuazione se non nella logica di un intervento legato alla promozione di una determinata azienda». Qualche segnale incoraggiante arriva dalla Regione. «L’assessore Massimo Mezzetti – ha aggiunto la Canova – mi ha assicurato l’assegnazione di circa 50 mila euro per il parco grazie a una richiesta che fu avanzata dall’allora assessore provinciale Giuseppe Romanini» e qualcosa potrebbe muoversi anche sul fronte del Fai con un finanziamento di 30 mila euro a fronte di un cofinanziamento, in questo caso del Comune, pari al 40%.
Novità degli ultimi tempi è il pagamento di una tariffa per chi utilizza il parco per vari eventi. Sino ad oggi, nel 2015, sono stati raccolti circa 12 mila euro (8.200 dei quali pagati dalla mostra mercato «Nel segno del giglio») che però entrando nelle casse della Provincia rischiano di essere bloccati dai vincoli del patto di stabilità, motivo per cui non si esclude la costituzione di una sorta di fondazione o consorzio che potrebbe eventualmente gestire gli interventi di manutenzione sul parco in maniera più snella.
Infine il sindaco si è espresso anche sulle ipotesi di prevedere un ingresso a pagamento per il parco, grazie al quale ottenere risorse per la manutenzione: «Resto convinta che, per la mia idea di comunità, il parco debba restare pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei sottoportici Foto

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel