20°

fidenza

"La Francigena patrimonio Unesco"

"La Francigena patrimonio Unesco"
1

Oltre 50 Comuni francigeni, da Aosta a Molfetta, passando per Siena, Altopascio, San Giminiano, Pontremoli, Viterbo, per la prima volta uniti per conquistare la candidatura Unesco della Via Francigena.
Fidenza torna a essere il fulcro di relazioni con il mondo seguendo la sua vocazione europea di città crocevia di cammini (Via Francigena e via Emilia) e culture, facendosi promotrice della candidatura della Via Francigena e della Cattedrale di Fidenza a Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.
«Siamo all'inizio di un progetto e di un obiettivo possibile, che non sarà il vanto di uno solo ma l'orgoglio di tutti». Con queste parole il sindaco Andrea Massari ha aperto il 1° Summit dei Sindaci Francigeni, che grazie all'iniziativa congiunta di Fidenza e Monteriggioni ha riunito a Borgo oltre ai Comuni, i rappresentanti delle Regioni attraversate, i parlamentari dell'Intergruppo Via Francigena, la Diocesi di Fidenza (rappresentata da Don Alessandro Frati, direttore Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici e Arte Sacra), il presidente della Provincia di Parma, Filippo Fritelli, i vertici dell'Associazione Europea Vie Francigene guidati dal presidente Massimo Tedeschi.
Dopo la visita guidata alla Cattedrale, l'incontro ha gettato le fondamenta del lungo iter della candidatura all'Unesco, e raccolto l'adesione dei Comuni, delle Province e della Regioni, ma sopratutto l'appoggio del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, del Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, dell'Associazione Beni Italiani Patrimonio Unesco, e ottenuto due mozioni di impegno per il progetto: una parlamentare e una regionale.
«E' dal nostro collettivo, dal nostro saper fare squadra, che trae forza questa candidatura che sta trovando entusiasmo, passione e una straordinaria concretezza a tutti i livelli, a cominciare da quello del Ministero retto da Dario Franceschini e dalla sua struttura di vertice. Abbiamo la consapevolezza di poter affermare il blasone di un percorso di fede, storia e cultura, un percorso di straordinaria valenza turistica, un percorso che possiede tutti i requisiti richiesti in sede Unesco, da sempre unico. Un percorso che è 'eccezionale valore universale», ha spiegato Massari, che ha poi sottolineato l'importanza del 2016 per il progetto. L'8 dicembre di quest'anno si aprirà infatti il Giubileo straordinario voluto da Papa Francesco che proseguirà per tutto il 2016 e sempre nel 2016 ci sono i termini per presentare la candidatura all'Unesco. «Il 2016 sarà un link straordinario tra l'Anno Santo la candidatura di un percorso culturale e di fede», ha aggiunto Massari.
«La Via Francigena è un percorso europeo, è uno scambio tra popoli e la candidatura è un'idea importante. Da soli non si va da nessuna parte, bisogna essere uniti», ha commentato il sindaco del Comune di Monteriggioni, Raffaella Senesi.
Pieno appoggio alla candidatura del percorso romeo è arrivata anche dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Franceschini, che era rappresentato dal suo consigliere Paolo Piacentini. «Il ministero crede nell'importanza e nel valore di questo progetto che ha deciso di appoggiare. Metteremo a disposizione un comitato tecnico-scientifico di alto livello per tutto il lavoro scientifico sull'autenticità e l'integrità del patrimonio da candidare», ha detto. Grande il supporto tecnico che fornirà anche l'Associazione Beni Italiani Patrimonio Unesco presieduta da Paolo Bassi, sindaco di San Giminiano.
Il progetto di candidatura è sostenuto anche dal Gruppo Interparlamentare Via Francigena (rappresentato dai parlamentari Giuseppe Romanini, Giorgio Pagliari, Alessandra Terrosi e Patrizia Maestri) che sarà il tramite tra i sindaci e il Governo. Il 5 maggio il Gruppo ha depositato una mozione che impegna il Governo alla candidatura.
Forte è stato il messaggio della Regione Emilia-Romagna. Il presidente Stefano Bonaccini ha inviato un videomessaggio nel quale ha ribadito l'impegno della Regione a sostenere, anche economicamente, il progetto: «Insieme a voi faremo tutto quello che serve per portare a casa il risultato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    13 Giugno @ 18.24

    In tempi bui di crisi totale, sarà sicuramente la Via Francigen a salvare l'Italia e gli italiani, a cominciare dal suo Presidente, che risorge sempre da ogni situazione, come l'Araba Fenice.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery