18°

Provincia-Emilia

Salso - "Barricati e senza luminarie ecco il nostro triste Natale"

Salso - "Barricati e senza luminarie ecco il nostro triste Natale"
4

Vendite in calo  e commercio in sofferenza. A questo sta portando il cantiere di piazzale Berzieri chiusa per i lavori di restyling. A poco valgono vetrine addobbate a festa e sconti: i negozi sono nascosti da quello che molti commercianti non esitano a definire un vero e proprio muro. E la gente, fanno sapere, non passa più. Un Natale triste quindi, senza luminarie e nessuna opportunità di offrire intrattenimenti visto lo spazio esiguo lasciato. Insomma il cantiere sotto le festività natalizie penalizza e non poco. A sollevare il caso la scorsa settimana era stato il presidente della Confesercenti Giorgio Vernazza che aveva accusato l’amministrazione di non avere mantenuto le promesse di aprire il cantiere dopo Natale. «Spiace vedere tutta la piazza chiusa in questo momento - rileva Vernazza - Anche perché fra weekend, prefestivi e maltempo il lavori sono fermi e quindi si poteva bene aspettare dopo le feste natalizie».
«Hanno fatto una violenza strutturale - rileva il titolare dell’Ottica Belli-. Le gente non può passare. Sono d’accordo sul fatto che i lavori andassero fatti, ma con intelligenza. E chi ci va di mezzo sono gli operatori economici. Se avessero avuto il criterio di lasciare un passaggio più ampio... invece siamo chiusi dentro, con tutti i problemi di sicurezza che ci possono essere. Per esempio la gente ha paura, visto la scarsa illuminazione, a passare nel tunnel a fianco il Berzieri mentre i pochi turisti si chiedono se siamo in un campo di concentramento.

E poi coi ritmi che hanno, ne avremo fino all’inverno prossimo».  Anche per Giuliana dell’edicola si è verificato un calo di vendite. «Ho perso le macchine del mattino e anche il passaggio pedonale è molto diminuito. Si vedono poche persone durante il giorno. Io ho rilevato l’attività in primavera e questa situazione non è piacevole per niente. Iniziare sotto Natale è stato sbagliato: si poteva aspettare qualche settimana». Della stessa opinione «lo sceriffo» del bar K: «Prima la situazione era critica adesso, se possibile,  è peggio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    09 Dicembre @ 14.44

    Davanti a villa Igea c'e' la pavimentazione in porfido rosa ,una delle pochissime strade decenti che ci sono a Salso.C'erano due grossi buchi nel mezzo della strada.Cosa si e' fatto? Invece di ripristinare il manto stradale COME LA LOGICA IMPONE con altri cubetti di porfido della stessa dimensione e dello stesso tipoe colore ,il buco e' stato chiuso con semplice cemeno grigio,dico grigio perche' per lo meno,visto che il porfido e' rosa,si poteva aggiungere per lo meno un po' di ossido rosa nel cemento,almeno non sarebbe stato un pugno nell'occhio com'e' attualmente.Questo per dire dell'incuria che c'e' a Salso.Qui si pensa soltanto a tassare a destra e a sinistra PER AVERE L'INUTILE MISS ITALIA senza avere servizi.Intanto gli alberghi chiudono perche' non hanno incentivi,ma sempre nuove tasse.Tasse che gni anno aumentano mentre i clienti diminuiscono,appartamenti non se ne costruiscono piu' perche' il Comune ti mette tanti paletti perche'vuole guadagnarci sempre piu'.Nonostante gli alberghi PAGANO l' I.C.I piu' cara d'Italia,non si mettono piu' luminarie perche' costano.Per respirare un po' di aria natalizia,bisogna andare in provincia. Qui sembra di essere in un paese musulmano dove il Natale nemmeno sanno cos'e.L'unica cosa che qui a SALSO TROVI,sono le tasse.Qui abbondano come i funghi a Borgotaro,come le foglie in autunno.

    Rispondi

  • Siegfried

    09 Dicembre @ 11.46

    Questa amministrazione non ha rispetto ne dei cittadini ne dell'ambiente, faremo la fine di Fidenza con la piazza della stazione scassata da 6 anni, Tedeschi non è del PD è del partito della bettoniera e del cemento. Stanno distruggendo Salso se continua cosi' annegheremo nel cemento e avremo strade come mulattiere, quando ci libereremo di Tedeschi nel 2011 Salso sarà ridotta in ginocchio.

    Rispondi

  • gianni

    09 Dicembre @ 10.29

    Si tante fontane ma il turismo a salso non ripartirà con questa giunta che fa tante promesse molte spese inutili ma non crea nulla di positivo e non ascolta il cittadino . Sappiamo dai nostri vicini di borgo , di una festa quando ha lasciato il comune di Fidenza ne faremo una grande anche noi qui a Salsomaggiore terme.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    08 Dicembre @ 17.51

    Quanto spreco con i soldi nostri.Vogliono fare una fontana davanti al Berzieri.Scommettete che sara' uno scempio come la fontana "lavaauto" che da tanto tempo imbruttisce Salso? Non c'e' a Salsomaggiore una fontana decente.Un orrore di brutture da vedere.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017