-3°

Provincia-Emilia

Fornovo - Occhi puntati sulla discarica

Fornovo - Occhi puntati sulla discarica
0

Donatella Canali
Dopo l’incontro sul tema della discarica, l’associazione organizzatrice «Fornovo il tuo paese» ha espresso soddisfazione sia per la partecipazione che per l’occasione di approfondimento che la serata ha permesso. Quello che secondo il gruppo non si è riusciti a fare è una sintesi, sia livello tecnico che politico, a margine della discussione.
«Dal punto di vista politico- dice il presidente Daniele Varesi- registriamo il cambiamento di rotta nella politica del sindaco, che varia a seconda della compagine che la sostiene: oggi diversa da ieri, parole sue, anche se il gruppo di un anno fa è sostanzialmente lo stesso, mentre si nota un avvicinamento alle posizioni del Pdl provinciale. I cittadini traggano le loro conseguenze visto che alle provinciali, a livello comunale, ha vinto il centrosinistra. Rileviamo la non volontà, o forse l’incapacità, attuale dell’Amministrazione nel saper affrontare con energia, determinazione ma soprattutto con la forza delle idee i temi locali importanti, che forse richiederebbero un consenso trasversale. Vanno segnalate anche responsabilità legate al passato e pertanto non imputabili all’attuale maggioranza: l’assenza dell’assessore Castellani all’incontro ha oggettivamente limitato la posizione della Provincia alla sola componente tecnica».
 

Dal punto di vista tecnico sono poi emersi diversi aspetti: di fronte alla posizione di una futuristica chiusura della discarica ribadita dalla Grenti, si contrappone l’inopportunità economica ed ambientale: elevata penale al gestore e uno scempio del territorio: «Al danno iniziale di avere “offeso” a torto o ragione l’ambiente, deriverebbe la beffa di non averlo ragionevolmente sfruttato».
Altra considerazione riguarda il termine di inerte più volte citato nella serata. «E' un termine scientificamente esatto ma politicamente “elastico” - prosegue Varesi- tant'é che le normative in materia che regolamentano i rifiuti ed i conferimenti, possono variare continuamente. In prospettiva potrebbero anche prevedere l’autorizzazione al conferimento di polveri attualmente pericolose come ad esempio quelle del Cornocchio, di Marano. L’ente gestore, a detta della Provincia, è stato più volte segnalato in Procura, diffidato, e la discarica è stata alternativamente sospesa: un comportamento decisamente anomalo ed in contraddizione con la politica di trasparenza e collaborazione da più parti promulgata. In sintesi: cosa c'è attualmente nella discarica non è emerso con chiarezza».
Infine la commissione di controllo,  che dovrebbe già funzionare. «Di fatto- dice Varesi- non è mai stata istituita ed inoltre l’Amministrazione  vorrebbe sostituirla con un osservatorio tecnico. Di tecnico esistono già diversi soggetti: non ci sembra opportuno creare strutture parallele. Meglio sarebbe promuoverne l’aspetto politico, cioè partecipato alle realtà sociali del territorio». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift