17°

Provincia-Emilia

Fidenza - Ancora risse e un'aggressione nei giardini di San Michele

Fidenza - Ancora risse e un'aggressione nei giardini di San Michele
26

Ancora risse, bottigliate, taffe­rugli e insulti ai passanti nella zona dei giardinetti di San Mi­chele, a Fidenza. Nell’ultimo fine settimana caos totale nella solita area ver­de.
  Nonostante il freddo pungen­te, numerosi extracomunitari si sono radunati venerdì e sabato sera nei giardinetti e forse pro­prio per riscaldarsi gli animi, hanno alzato troppo il gomito. E quindi, come hanno raccontato alcuni residenti, ormai esaspera­ti, hanno iniziato a litigare urlan­do e prendendosi a bottigliate, co­me dimostravano i pezzi di vetro al mattino, sparsi dappertutto.

E un uomo è stato insultato e spintonato mentre portava in chiesa il suo presepe.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

Come intervenire? Fate le vostre proposte nello spazio commenti di questo articolo
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco Finelli

    16 Dicembre @ 07.05

    Visto che il sig. Mauro è convinto di avere il dono della verità assoluta ed è altresì convinto che chiunque non la pensi esattamente come lui faccia parte di una categoria degna solo di offese ed ingiurie mi auguro che si presenti alle prossime elezioni politiche per dare finalmente al paese un'alternativa credibile al presidente uno e trino.

    Rispondi

  • giligan

    15 Dicembre @ 20.47

    caro Giorgio a far rispttar le leggi tocca ai vigili, alle forze dell' ordine e ai giudici....... Ma in Emilia è tutto un po' strano, specialmente certi giudici obbiettori.

    Rispondi

  • mauro

    15 Dicembre @ 20.26

    date retta a Marco. Pigliate tutto come una battuta. E i capelli ci mettteranno piu tempo a diventare biachi

    Rispondi

  • parmense doc

    15 Dicembre @ 20.09

    Spero solo che MAURO che difende sempre UBRIACON, SPACCIATORI, CLANDESTINI E STRUPRATORI ( purchè africani si intendem non islandesi) non venga mia preso di botte da chi difende ostinatamente

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    15 Dicembre @ 19.16

    se i nostri governanti,invece di accanirsi a emanare nuove leggi, si impegnassero per fare rispettare seriamente le leggi più elementari, certi problemi si risolverebbero in modo naturale.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia