14°

Provincia-Emilia

Tutto l'affetto di Collecchio per Lino

Tutto l'affetto di Collecchio per Lino
0

 Gian Franco Carletti

Tutto l'affetto di Collecchio per Lino Lanfranchi, l'imprenditore scomparso qualche giorno fa che ha lasciato un vuoto profondo in tutta la comunità.
Un sentimento bene espresso ieri pomeriggio dal parroco don  Matteo Visioli quando ha accolto Lino nella chiesa parrocchiale collecchiese «con gratitudine per quanto ci hai dato nel corso della tua vita terrena. Oggi ci impegniamo a farne tesoro». 
E bene espresso anche dalle centinaia di persone che davanti alla parrocchiale hanno accolto il feretro dell’imprenditore collecchiese, proveniente dalla camera mortuaria dell’Ospedale Maggiore di Parma, e poi hanno assistito alla funzione. 
La chiesa parrocchiale era gremita. Diverse persone sono rimaste fuori, e hanno formato due ali di folla nel piazzale: una marea di collecchiesi e non che hanno voluto tributare l’ultimo saluto ad una persona assai conosciuta e amata, ad un amico fraterno e, nel contempo, essere vicini alla famiglia. 
Vi erano, fra i tanti, anche i rappresentanti di diverse associazioni locali, riconoscenti a Lino, che non aveva mai fatto mancare loro il proprio sostegno. Spiccava il labaro della sezione collecchiese dell'Avis. 
 Il feretro è entrato nella navata centrale della chiesa accompagnato dalla moglie Maria Taverna,  con a fianco i due figli Mario e Alessio e i familiari più stretti. E’ stato sistemato davanti all’altare maggiore: era ricoperto di fiori. Davanti alla bara spiccava un’immagine dell'imprenditore.  
Il parroco inizialmente si è rivolto allo stesso Lino: «ora ricevi quella corona di gloria che il Padre dona a tutti coloro che vivono per Lui e credono in Lui».
Quindi, all’omelia, ha ricordato i momenti più significativi della sua vita. «Lino - ha detto - potrebbe essere ricordato come un imprenditore di Collecchio che ha contribuito a farne crescere la qualità della vita, ma è troppo poco. Oggi vogliamo ricordarlo anche con gratitudine per quello che ha fatto, ma ancor più per come lo ha fatto». 
Nel lavoro, Lino Lanfranchi ha sempre avuto bisogno di vivere a contatto diretto con coloro che erano «le mani operaie della sua azienda». 
Un ricordo anche per la sua passione per lo sport, il baseball in particolare, per l’attenzione alle realtà locali e a chi aveva bisogno. 
«Oggi - ha aggiunto don Matteo - lo piange la sua famiglia, ma anche quella famiglia che ha costruito negli anni con tutti coloro che gli son stati amici. Lui è stato un amico,  da lui abbiamo ricevuto tanto».  
Toccanti le parole di un nipote: «per noi c'eri sempre. Non ti sei mai risparmiato per la tua famiglia, cercheremo di seguire il tuo esempio».   
Proprio per quel suo senso di altruismo la raccolta delle offerte durante la messa funebre sarà utilizzata in accordo con i famigliari per un’adozione a distanza intitolata a Lino Lanfranchi.   
Dopo la messa funebre il feretro è stato tumulato nel cimitero del capoluogo.
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia