23°

Provincia-Emilia

Bodria: "Salvaguardare l'area produttiva di Lagrimone"

Bodria: "Salvaguardare l'area produttiva di Lagrimone"
0

di Beatrice Minozzi
«Nel territorio di Tizzano ci sono 12 prosciuttifici che danno lavoro al 30 per cento della nostra popolazione attiva. Ora ho paura che queste aziende possano essere escluse dal mercato globalizzato». Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano, esprime così la sua preoccupazione davanti al consiglio comunale che si è riunito nei giorni scorsi.
La fonte di questa preoccupazione è la variante del Piano territoriale di coordinamento provinciale proposto in settembre dall’Amministrazione provinciale in relazione al piano d’area del Distretto del Prosciutto di Parma, la cui conferenza di pianificazione si chiuderà quest'oggi.
Perplessità Le maggiori perplessità riguardano l’individuazione di due aree sovracomunali, una in località Pilastro, al confine tra i comuni di Langhirano e Felino, l’altra nel comune di Collecchio, per la realizzazione delle aree «Apea», ovvero aree produttive ecologicamente attrezzate destinate alla costruzione di stabilimenti per la lavorazione delle carni suine.
«Questo provvedimento è volto a qualificare il tessuto produttivo esistente, a ridurre l’occupazione del suolo derivante dagli insediamenti produttivi del distretto e a limitare il numero di pezzi prodotti - continua Bodria -, ma la mia paura, condivisa anche dagli altri sindaci della Comunità Montana Est, dall’Unione Industriali e dal Consorzio del Prosciutto di Parma, è che queste aree, una volta attivate, incentivino la costruzione di prosciuttifici lungo l’asse pedemontana determinando, nel medio termine, fattori di crisi per gli attuali produttori».
Dubbi Bodria nutre forti dubbi, inoltre, sul fatto che le «Apea» possano determinare una riduzione della produzione a vantaggio della qualità del prodotto e aggiunge: «Il documento preliminare rischia, oltre che di mettere in crisi le piccole aziende del nostro territorio, di vanificare gli sforzi fatti in un recente passato sia dalle Amministrazioni comunali che dai produttori locali per mettere a norma condotte, impianti fognari e depuratori della Val Parma e Val Termina».
Documento Il consiglio comunale di Tizzano, con otto voti favorevoli e quattro astenuti, ha approvato un documento da presentare alla conferenza di pianificazione in cui si chiede che vengano ridiscusse le premesse alla base del documento preliminare con l’obiettivo di salvaguardare il sistema produttivo esistente.
 «Chiederemo che vengano individuate misure di salvaguardia per i produttori dei territori montani, e soprattutto per l’area produttiva di Lagrimone che costituisce un punto di riferimento anche per i comuni di Monchio e Palanzano - conclude Bodria, primo cittadino di Tizzano -. Dobbiamo tutelare la specificità del prodotto lavorato nella Food Valley Val Parma, che costituisce oltre l’80 per cento della produzione di Prosciutto di Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Domani un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon