Provincia-Emilia

Bodria: "Salvaguardare l'area produttiva di Lagrimone"

Bodria: "Salvaguardare l'area produttiva di Lagrimone"
0

di Beatrice Minozzi
«Nel territorio di Tizzano ci sono 12 prosciuttifici che danno lavoro al 30 per cento della nostra popolazione attiva. Ora ho paura che queste aziende possano essere escluse dal mercato globalizzato». Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano, esprime così la sua preoccupazione davanti al consiglio comunale che si è riunito nei giorni scorsi.
La fonte di questa preoccupazione è la variante del Piano territoriale di coordinamento provinciale proposto in settembre dall’Amministrazione provinciale in relazione al piano d’area del Distretto del Prosciutto di Parma, la cui conferenza di pianificazione si chiuderà quest'oggi.
Perplessità Le maggiori perplessità riguardano l’individuazione di due aree sovracomunali, una in località Pilastro, al confine tra i comuni di Langhirano e Felino, l’altra nel comune di Collecchio, per la realizzazione delle aree «Apea», ovvero aree produttive ecologicamente attrezzate destinate alla costruzione di stabilimenti per la lavorazione delle carni suine.
«Questo provvedimento è volto a qualificare il tessuto produttivo esistente, a ridurre l’occupazione del suolo derivante dagli insediamenti produttivi del distretto e a limitare il numero di pezzi prodotti - continua Bodria -, ma la mia paura, condivisa anche dagli altri sindaci della Comunità Montana Est, dall’Unione Industriali e dal Consorzio del Prosciutto di Parma, è che queste aree, una volta attivate, incentivino la costruzione di prosciuttifici lungo l’asse pedemontana determinando, nel medio termine, fattori di crisi per gli attuali produttori».
Dubbi Bodria nutre forti dubbi, inoltre, sul fatto che le «Apea» possano determinare una riduzione della produzione a vantaggio della qualità del prodotto e aggiunge: «Il documento preliminare rischia, oltre che di mettere in crisi le piccole aziende del nostro territorio, di vanificare gli sforzi fatti in un recente passato sia dalle Amministrazioni comunali che dai produttori locali per mettere a norma condotte, impianti fognari e depuratori della Val Parma e Val Termina».
Documento Il consiglio comunale di Tizzano, con otto voti favorevoli e quattro astenuti, ha approvato un documento da presentare alla conferenza di pianificazione in cui si chiede che vengano ridiscusse le premesse alla base del documento preliminare con l’obiettivo di salvaguardare il sistema produttivo esistente.
 «Chiederemo che vengano individuate misure di salvaguardia per i produttori dei territori montani, e soprattutto per l’area produttiva di Lagrimone che costituisce un punto di riferimento anche per i comuni di Monchio e Palanzano - conclude Bodria, primo cittadino di Tizzano -. Dobbiamo tutelare la specificità del prodotto lavorato nella Food Valley Val Parma, che costituisce oltre l’80 per cento della produzione di Prosciutto di Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti