10°

22°

Provincia-Emilia

Bodria: "Salvaguardare l'area produttiva di Lagrimone"

Bodria: "Salvaguardare l'area produttiva di Lagrimone"
Ricevi gratis le news
0

di Beatrice Minozzi
«Nel territorio di Tizzano ci sono 12 prosciuttifici che danno lavoro al 30 per cento della nostra popolazione attiva. Ora ho paura che queste aziende possano essere escluse dal mercato globalizzato». Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano, esprime così la sua preoccupazione davanti al consiglio comunale che si è riunito nei giorni scorsi.
La fonte di questa preoccupazione è la variante del Piano territoriale di coordinamento provinciale proposto in settembre dall’Amministrazione provinciale in relazione al piano d’area del Distretto del Prosciutto di Parma, la cui conferenza di pianificazione si chiuderà quest'oggi.
Perplessità Le maggiori perplessità riguardano l’individuazione di due aree sovracomunali, una in località Pilastro, al confine tra i comuni di Langhirano e Felino, l’altra nel comune di Collecchio, per la realizzazione delle aree «Apea», ovvero aree produttive ecologicamente attrezzate destinate alla costruzione di stabilimenti per la lavorazione delle carni suine.
«Questo provvedimento è volto a qualificare il tessuto produttivo esistente, a ridurre l’occupazione del suolo derivante dagli insediamenti produttivi del distretto e a limitare il numero di pezzi prodotti - continua Bodria -, ma la mia paura, condivisa anche dagli altri sindaci della Comunità Montana Est, dall’Unione Industriali e dal Consorzio del Prosciutto di Parma, è che queste aree, una volta attivate, incentivino la costruzione di prosciuttifici lungo l’asse pedemontana determinando, nel medio termine, fattori di crisi per gli attuali produttori».
Dubbi Bodria nutre forti dubbi, inoltre, sul fatto che le «Apea» possano determinare una riduzione della produzione a vantaggio della qualità del prodotto e aggiunge: «Il documento preliminare rischia, oltre che di mettere in crisi le piccole aziende del nostro territorio, di vanificare gli sforzi fatti in un recente passato sia dalle Amministrazioni comunali che dai produttori locali per mettere a norma condotte, impianti fognari e depuratori della Val Parma e Val Termina».
Documento Il consiglio comunale di Tizzano, con otto voti favorevoli e quattro astenuti, ha approvato un documento da presentare alla conferenza di pianificazione in cui si chiede che vengano ridiscusse le premesse alla base del documento preliminare con l’obiettivo di salvaguardare il sistema produttivo esistente.
 «Chiederemo che vengano individuate misure di salvaguardia per i produttori dei territori montani, e soprattutto per l’area produttiva di Lagrimone che costituisce un punto di riferimento anche per i comuni di Monchio e Palanzano - conclude Bodria, primo cittadino di Tizzano -. Dobbiamo tutelare la specificità del prodotto lavorato nella Food Valley Val Parma, che costituisce oltre l’80 per cento della produzione di Prosciutto di Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel