Collecchio

Nomadi di nuovo a Lemignano: è polemica

Nomadi di nuovo a Lemignano: è polemica
Ricevi gratis le news
19
 

Sono tornati i nomadi a Lemignano e con essi le proteste dei residenti. Circa quindici roulotte e camper si sono fermati venerdì sera nell’ampio spazio di sosta che si trova nella zona artigianale di Lemignano tra via Costa e via Di Vittorio.

I residenti sono sul piede di guerra: non è, infatti, la prima volta che accade. Era successo già in marzo e poi in aprile. Il Comune, dal canto suo, ha installato la segnaletica verticale con cui viene espressamente vietata la sosta ai camper, ma il provvedimento continua a non essere rispettato. In tempi recenti i nomadi si sono più volte fermati nella stessa zona anche se per periodi molto brevi, al massimo un giorno. Gli agenti del corpo unico della polizia municipale dell’Unione Pedemontana parmense e i carabinieri della stazione di Collecchio pattugliano con assiduità l’area, ma anche questo non è valso a inibire la sosta di roulotte e camper.

..........Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    13 Luglio @ 11.06

    @ Signora Marirhugo: come sempre, avrebbe fatto migliore figura a tacere.

    Rispondi

  • RENZ

    12 Luglio @ 22.30

    R E N Z

    "agenti del corpo unico della polizia municipale pattugliano con assiduità l’area, ma non è valso a inibire la sosta di roulotte e camper." LA SOLA COSA CHE GLI RIESCE SONO LE MULTE CON L'AUTOVELOX (non ai nomadi... capirai) E PER IL TAGLIANDO SCADUTO DELLE RIGHE BLU.

    Rispondi

  • marco850

    12 Luglio @ 22.09

    dimissioni per un sindaco incapace che, a differenza del suo collega di Fontevivo, non muove una paglia; è almeno la sesta volta che vanno lì dall'inizio della primavera e tutte le volte lasciano vagonate di rudo (che il comune manda a ritirare a spese nostre); senza contare che i muri di cinta delle aziende vicine sono il loro gabinetto...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    12 Luglio @ 18.58

    SE I GOVERNI ITALIANI NON SI FICCANO NEL CRANIO CHE NON SI PUO' CONTINUARE A TOLLERARE L' IMMIGRAZIONE INDISCRIMINATA si rischia che la gente cominci a pensarci da sola ! DISPACCIO ANSA 12 luglio 2015 , ore 14,17 : " (ANSA) - ROMA, 12 LUG - Tensione ieri sera davanti ad un centro di accoglienza per minori stranieri in via della Riserva Nuova, al Casilino a Roma. Durante la lite tra ospiti e abitanti del quartiere, un'auto è partita investendo un egiziano di 17 anni e ferendolo lievemente, due giorni di prognosi. La polizia ha bloccato una ventina di stranieri, armati di bastoni, che volevano uscire dal centro per vendicare il compagno. Già in passato ci sono state tensioni tra cittadini e immigrati della struttura " . Va comunque detto che ci sono anche molti nomadi italiani.

    Rispondi

    • marirhugo

      12 Luglio @ 22.44

      La zanzara anofele e' stata eliminata ed e stata eliminata la malaria, Allo stesso modo se venisse sbattuta in galera e gettata via la chiave, tutta la rantumaglia nazistoide e nazileghistioide d'italia. sparirebbero i fomentatori d'odio e non ci sarebbero piu' tensioni tra immigrati e residenti.

      Rispondi

      • Biffo

        13 Luglio @ 11.46

        Ma tu sei proprio pieno solo di slogans di una siniitra melensa e becera, che vede razzisti, nazifascisti e xenofobi dappertutto, non potendo, da decenni, attaccarsi ad altro.

        Rispondi

      • Vercingetorige

        13 Luglio @ 11.14

        LA MALARIA E' STATA ELIMINATA UN FICO SECCO ! Resta uno dei maggiori flagelli del mondo ! LA ZANZARA ANOFELE E' STATA ELIMINATA UN FICO SECCO ! Ci sono ancora alcune zone in Italia in cui esiste , anche se casi di malaria autoctona praticamente non ce ne sono , perchè , al momento , non ci sono gli uomini portatori , ma , visto che te le vai a cercare , ti dirò che un rarissimo caso di malaria autoctona si è verificato in una donna anziana nel grossetano. La poverina non era mai uscita dall' Italia per cui non si capiva come potesse averla presa , finchè non si scoprì che , nella zona , ci sono ancora alcune zanzare anofele , e , nelle vicinanze dell' anziana , abitavano alcuni immigrati africani portatori del plasmodio , per cui l' anofele l' aveva succhiato da loro , poi l' aveva iniettato nella vecchietta. Ma, tu e i tuoi accoliti ,non siete stanchi di fare una figura da cioccolatino tutti i giorni ? Ma, per carità , continuate pure ! A me i cioccolatini piacciono !

        Rispondi

      • Michele E

        13 Luglio @ 09.47

        Hai ragionissima mamirughi, pensa un bel mondo senza guerre e tensioni fatto solo di vendoliani che "abbracciano i fratelli rom", un idillio... per i rom! Ma basterebbero già solo i democratici, i sinistroidi e i buonistoidi con le sciarpe arcobaleno, sempre lì pronti ad aprire il portafogli e la casa. Degli altri però!

        Rispondi

      • 13 Luglio @ 06.30

        REDAZIONE GAZZETTADiPARMA.IT - A leggere queste righe mi pare che qualche fomentatore d'odio resterebbe comunque.....Se vuoi combattere odio e violenza, comincia a moderare i tuoi di termini, no?

        Rispondi

  • andres

    12 Luglio @ 18.03

    blasphemer@libero.it

    di cosa vivono?

    Rispondi

    • gianlucapasini

      12 Luglio @ 19.22

      di parassitismo, come sempre

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande