24°

Provincia-Emilia

Unione Pedemontana, i vigili protestano sulle retribuzioni

Unione Pedemontana, i vigili protestano sulle retribuzioni
0

Circa 20 agenti di polizia municipale,  membri del nuovo corpo unico dell’Unione pedemontana,  hanno protestato in occasione dell’ultimo consiglio comunale di Collecchio. Una scelta non casuale, dal momento che proprio in occasione dello stesso Consiglio si è provveduto all’approvazione del bilancio di previsione per il 2010.
E proprio sulla questione delle retribuzioni degli agenti di polizia municipale sembra non ci sia accordo tra le organizzazioni sindacali di categoria e l’Unione Pedemontana.
Molti i cartelli,  che riportavano scritte come «più prevenzione e meno multe», «non siamo esattori delle tasse», «no alla diminuzione delle retribuzioni».
 In merito alla controversia, Barbara Lori, esponente sindacale per la Cgil della funzione pubblica, ha spiegato che «siamo qui per opporci alle scelte dell’Unione Pedemontana di creare un corpo unico sotto dimensionato da un punto di vista del personale e senza tenere in debito conto i costi del personale attualmente in forze al corpo. L’impegno degli agenti per la copertura del territorio va retribuito. Il quadro è complesso e include l’organizzazione dell’orario di lavoro ed il riconoscimento dei diritti contrattuali per i 27 agenti in servizio anche in relazione alla indennità di turno serale». Non sono state escluse azioni di protesta più incisive se non verrà raggiunto un accordo.
La protesta degli agenti è stata composta: dopo pochi minuti di presenza nella sala del consiglio comunale i dimostranti hanno sgomberato l’aula.
La seduta è poi proseguita con l’approvazione del bilancio di previsione dell’azienda Pedemontana sociale.
Durante la seduta sono stati respinti dalla maggioranza 14 emendamenti di cui 7 presentati da Gianluca Belletti, del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale» , e altri 7 presentati dal gruppo «Liberi e uniti per il paese». Fra gli emendamenti di Belletti la richiesta di ricavare risorse a favore delle consulte frazionali per progettazioni partecipate; la richiesta di incremento di risorse per un progetto di gestione del tempo prolungato alla scuola dell’infanzia.
«Liberi e uniti per il paese» ha invece proposto la riduzione degli assessori da sette a sei per usare le risorse a favore delle famiglie in difficoltà economiche; di incrementare scambi culturali e soggiorni di studio dei giovani in Europa; di rianimare il gemellaggio con Melide in Spagna; la creazione di nuove pensiline per le fermate degli autobus;  ed alcuni interventi su strade comunali.
Via libera quindi al bilancio di previsione per il 2010 del comune che presenta entrate per oltre 20 milioni e 500 mila euro. E' stato approvato con i voti favorevoli della maggioranza. Contrari i due gruppi di minoranza «Liberi e uniti per il paese» e «Per Collecchio solidale».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

Il caso

La foto del padre sui pacchetti di sigarette: fanno causa alla Ue

SOCIETA'

pazzo mondo

Fa il bullo con una donna, ma è quella sbagliata! Video

foto dei lettori

Brexit anticipata... nelle banconote dell'euro

SPORT

monteroni

Pazzesco a Lecce: raid incappucciati con bastoni durante match di basket

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon