Provincia-Emilia

Unione Pedemontana, i vigili protestano sulle retribuzioni

Unione Pedemontana, i vigili protestano sulle retribuzioni
Ricevi gratis le news
0

Circa 20 agenti di polizia municipale,  membri del nuovo corpo unico dell’Unione pedemontana,  hanno protestato in occasione dell’ultimo consiglio comunale di Collecchio. Una scelta non casuale, dal momento che proprio in occasione dello stesso Consiglio si è provveduto all’approvazione del bilancio di previsione per il 2010.
E proprio sulla questione delle retribuzioni degli agenti di polizia municipale sembra non ci sia accordo tra le organizzazioni sindacali di categoria e l’Unione Pedemontana.
Molti i cartelli,  che riportavano scritte come «più prevenzione e meno multe», «non siamo esattori delle tasse», «no alla diminuzione delle retribuzioni».
 In merito alla controversia, Barbara Lori, esponente sindacale per la Cgil della funzione pubblica, ha spiegato che «siamo qui per opporci alle scelte dell’Unione Pedemontana di creare un corpo unico sotto dimensionato da un punto di vista del personale e senza tenere in debito conto i costi del personale attualmente in forze al corpo. L’impegno degli agenti per la copertura del territorio va retribuito. Il quadro è complesso e include l’organizzazione dell’orario di lavoro ed il riconoscimento dei diritti contrattuali per i 27 agenti in servizio anche in relazione alla indennità di turno serale». Non sono state escluse azioni di protesta più incisive se non verrà raggiunto un accordo.
La protesta degli agenti è stata composta: dopo pochi minuti di presenza nella sala del consiglio comunale i dimostranti hanno sgomberato l’aula.
La seduta è poi proseguita con l’approvazione del bilancio di previsione dell’azienda Pedemontana sociale.
Durante la seduta sono stati respinti dalla maggioranza 14 emendamenti di cui 7 presentati da Gianluca Belletti, del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale» , e altri 7 presentati dal gruppo «Liberi e uniti per il paese». Fra gli emendamenti di Belletti la richiesta di ricavare risorse a favore delle consulte frazionali per progettazioni partecipate; la richiesta di incremento di risorse per un progetto di gestione del tempo prolungato alla scuola dell’infanzia.
«Liberi e uniti per il paese» ha invece proposto la riduzione degli assessori da sette a sei per usare le risorse a favore delle famiglie in difficoltà economiche; di incrementare scambi culturali e soggiorni di studio dei giovani in Europa; di rianimare il gemellaggio con Melide in Spagna; la creazione di nuove pensiline per le fermate degli autobus;  ed alcuni interventi su strade comunali.
Via libera quindi al bilancio di previsione per il 2010 del comune che presenta entrate per oltre 20 milioni e 500 mila euro. E' stato approvato con i voti favorevoli della maggioranza. Contrari i due gruppi di minoranza «Liberi e uniti per il paese» e «Per Collecchio solidale».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

Un 60enne è stato denunciato dai carabinieri

1commento

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day