-4°

Provincia-Emilia

La Rocca di Soragna: tutti i tesori di una casa-museo

La Rocca di Soragna: tutti i tesori di una casa-museo
1
Fortezza feudale, poi villa di delizie e dimora dalle cento stanze; «signora della Bassa» che s’innalza con la sua mole compatta e solenne: è la Rocca Meli Lupi di Soragna la protagonista della prossima tappa del viaggio in compagnia della Gazzetta tra i castelli del Parmense. 
E' in edicola (a 7,90 euro più il prezzo del quotidiano)  il settimo volume della collana realizzata in collaborazione con l'associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e il sostegno della Provincia e  della Camera di commercio. E l'occasione sarà davvero speciale, perchè molto speciale è il «gioiello» raccontato - come sempre - dalla ricercatrice storica e storica dell'arte Alessandra Mordacci e da una carrellata di fotografie e «sguardi»  inediti.
Caso unico tra i castelli parmensi, la rocca - costruita seicento anni fa -è sempre rimasta di proprietà della stessa famiglia ed oggi vi risiede il principe Diofebo VI, che la apre parzialmente alle visite. 
Non solo: per la profusione delle opere e lo sfarzo degli arredi che contiene è un esempio non comune di casa-museo, che nel tempo si è arricchita delle preziose firme  di innumerevoli autori dal Rinascimento ad oggi: da Nicolò dell’Abate a  Cesare Baglione, da Felice Boselli, a  Alberto Oliva. Opere d'arte conservate nelle eleganti  «cento stanze» che si rincorrono una volta superato   il ponte sul fossato, dove vigilano acquattati due leoni di marmo bianco. E' a questo punto che si apre  allo sguardo un mondo di ambienti affrescati con il gusto raffinato di una corte principesca.
Nell'accompagnare i lettori  all'interno del maniero Alessandra Mordacci ripercorre le vicende dinastiche della famiglia: dal più remoto signore di Soragna e capostipite del casato Guido «de Lupis» (citato come marchese di Soragna per la prima volta nel 1198),  a Giampaolo IV Meli Lupi, che il 4 agosto 1709 fu nominato dall'imperatore Giuseppe I principe del Sacro Romano Impero, con diritto di battere moneta e dichiarazione che Soragna era «a nullo nisi ab Imperatoribus Sacro Romano Imperio dependens» cioè «soggetta a nessuno se non all’imperatore».
Pagina dopo pagina, si attraversano tutte le magnifiche sale. E arriva anche la «chicca» fotografica: quella della Sala del Biliardo Moderno. Ricca di trofei di caccia,  testimonia di una passione venatoria  che affonda le radici nei tempi più lontani e che anche gli ultimi membri della casata hanno amato e praticato. Tra loro  la principessa Violetta di Soragna, madre dell’attuale proprietario della Rocca, che era una provetta cacciatrice e partecipò a   battute  anche all’estero, in riserve reali come quella  dello scià di Persia.  
  Impossibile poi, non soffermarsi sui due straordinari cicli pittorici: uno è la Sala del Baglione o Sala delle Fontane (fine del ‘500), con la sua  decorazione a grottesche, di estrema raffinatezza e fantasia, voluta da Diofebo II Meli Lupi (1532-1591) in occasione delle fastose nozze del nipote Giampaolo III con Beatrice degli Obizzi. L’altro è costituito dalle pitture del modenese Nicolò dell’Abate, che affrescò vari ambienti con putti, animali mitologici, festoni di gelsomini e realizzò il ciclo delle Fatiche d’Ercole (1540-1543 circa). 
E poi c'è un'altra presenza ad aumentare il fascino della Rocca: la leggenda vuole infatti che nelle stanze del maniero si aggiri lo spirito senza pace della lombarda Cassandra Marinoni, più conosciuta con il nome di Donna Cenerina, il cui  ritratto si può trovare nella La Sala del Biliardo Antico e di cui viene narrata tutta la sfortunata storia. 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    09 Gennaio @ 14.36

    Io lo vista e veramente bella,Quando potete andatela visitare merita tutta la sua grandiosa bellezza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta