12°

22°

Provincia-Emilia

San polo di Torrile - Vandali in azione: prima la «merenda» poi le sgommate

San polo di Torrile - Vandali in azione: prima la «merenda» poi le sgommate
Ricevi gratis le news
1

 Cristian Calestani

La noia, la neve e una bella dose di inciviltà. C'è quasi sicuramente l’incontro di questi tre fattori all’origine di una serie di vandalismi che hanno interessato San Polo di Torrile nelle scorse notti e che hanno portato anche al furto del pulmino della  società di calcio locale. 
Un furto «a tempo», giusto per poche ore, ma quanto necessario - pare - per «divertirsi» con un mezzo altrui e provare l’emozione di  qualche «sgommata» tra le strade ricoperte di neve prima di impantanarsi nel fango e darsi alla fuga. Ritrovato il pulmino, all’appello - dopo due nottate di incursioni - mancano comunque un’affettatrice  e diversi generi alimentari, il tutto senza dimenticare i danni provocati alle strutture prese di mira: la sede del San Polo calcio e i locali per il gioco delle bocce del Circolo Rcs. 
La prima incursione è avvenuta nella notte tra lunedì e martedì ed ha riguardato i nuovissimi spogliatoi del centro sportivo Alessandro Anzola di via Buozzi. Forzando la serratura di una porta i vandali si sono introdotti all’interno dell’edificio e, rovistando qua e là, hanno rubato una felpa e gozzovigliato facendo razzia di dolciumi, patatine e bibite. L’esperienza deve aver soddisfatto i partecipanti che la sera successiva, quella tra martedì e mercoledì, hanno pensato bene di concedersi il bis, forzando la serratura di una seconda porta dopo che quella aperta la sera precedente era stata chiusa con una catena dai dirigenti della società. 
Ispirati dall’abbondante nevicata, che in quelle ore stava interessando tutto il Parmense, i vandali si sono impossessati delle chiavi del pulmino utilizzato per il trasporto degli atleti e parcheggiato nel cortile a fianco degli spogliatoi. Una volta acceso il motore si sono probabilmente divertiti tra freni a mano e «sgommate» nelle strade deserte, ma piene di neve, del quartiere industriale di San Polo. Ad un certo punto, forse per una manovra azzardata, il pulmino è finito fuori strada - all’altezza della Villa del Fulcino - e si è impantanato tra il fango e la neve. 
La stessa notte  ha ispirato però anche un altro «colpo» nei locali per il gioco delle bocce del circolo Rcs di San Polo. Ancora una volta forzando una porta i vandali si sono introdotti all’interno dei locali, si sono saziati rubando vari generi alimentari e, infine, hanno fatto sparire un’affettatrice del valore di alcune centinaia di euro. Ieri i responsabili del San Polo calcio hanno formalizzato la loro denuncia contro ignoti alla caserma dei carabinieri di Colorno.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gio

    09 Gennaio @ 11.06

    S. polo è un paese tranquillo di brava gente, basta demonizzare questo paese , non è vero nulla . Certo quegli incivili che sono sempre i soliti che si trovano in via buozzi e fanno casino tutte le sere , anzi notti , andrebbero fermati....da chi? Beh , ci sono gli organi preposti in una repubblica democratica!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»