21°

33°

Provincia-Emilia

Collecchio - Enrico Montanini, 50 anni dopo una lezione ancora attuale

Collecchio - Enrico Montanini, 50 anni dopo una lezione ancora attuale
Ricevi gratis le news
0
Gian Franco Carletti
L’amministrazione comunale di Collecchio, unitamente alla locale sezione dell’Anpi e alla Provincia di Parma,  ha ricordato nel cinquantesimo anniversario della scomparsa, avvenuta il 1 gennaio 1960, Enrico Montanini, primo sindaco di Collecchio nominato il 1 maggio 1945 dal Comitato di Liberazione. 
                           Alla presenza di familiari, autorità e cittadini, al cimitero del capoluogo si è formato un corteo che si è diretto alla tomba del sindaco collecchiese dove è stata deposta una corona d’alloro.
Il cinquantesimo anniversario della scomparsa è stata l'occasione per ricordare i vari aspetti della vita di Montanini: per sfuggire alla persecuzione della polizia  è stato esule in Francia dove lavorò da muratore, conobbe Pajetta e Amendola e fu segretario del Partito Comunista del gruppo di lingua italiana; è stato iscritto all’unione sindacale parmense e membro degli Arditi del popolo di Collecchio, ha dovuto sopportare il confino a Ventotene, è stato partigiano nella 31esima Garibaldi prima di diventare primo sindaco di Collecchio.  
Numerosi gli interventi fra cui quello del sindaco di Collecchio Paolo Bianchi che ha evidenziato come la generazione di Montanini ci abbia lasciato in eredità la costituzione, il progetto dell’Europa, il periodo di pace.
 Il primo cittadino ha poi concluso ricordando che  «la sua generazione ha saputo superare gli steccati ideologici. E questo auspico anche alla nostra generazione per poter affrontare le sfide attuali». 
Secondo Giuseppe Romanini ricordare Montanini vuol dire «parlare di un pezzo della storia di Collecchio e citare una famiglia significativa della nostra comunità». L'ex sindaco di Collecchio e attuale assessore provinciale alla cultura ha poi evidenziato i passi più significativi della vita di Montanini. 
Alfredo Peri invece ha ricordato la figura del primo sindaco di Collecchio del dopoguerra facendo riferimento a due episodi personali che gli hanno fatto vedere la sua figura come «chi ha costruito la democrazia guardando all’interesse generale più che a quello di parte».   
L’attività partigiana di Enrico Montanini è stata invece evidenziata nell’intervento di Luigi Rastelli dell’Anpi provinciale. «Quando conobbi Enrico Montanini - ha affermato - lo amai subito. Rappresentava il mondo da cui eravamo nati e gli uomini che per primi hanno lanciato l’appello alla resistenza». Quando Rastelli fu nominato comandante della 31esima Copelli chiese subito a Montanini di andare con lui: «fu il nostro maestro».
Dopo l'intervento di  Marco Minardi, dell’Istituto Storico della Resistenza, sono apparse a tutti toccanti le parole di Irene, la figlia di Montanini.
«Qui sono sepolti i nostri partigiani e mio padre può essere considerato padre di tutto loro. Non vanno dimenticati, se oggi viviamo in pace e in libertà è per merito loro. Dobbiamo essere capaci di farlo capire ai giovani».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori