10°

22°

progetto

Dietrofront: a Montechiarugolo il letamaio si farà

Colpo di scena nella vicenda della nuova stalla: l'azienda agricola Avanzini ha deciso di andare avanti

Dietrofront: a Montechiarugolo il letamaio si farà
Ricevi gratis le news
1
 

Torna tutto come prima. Buona notizia per l’azienda, pessima per i residenti che al progetto si sono sempre opposti. Si tratta dell’azienda agricola Avanzini di Montechiarugolo che, dopo aver comunicato all’amministrazione che intendeva tornare sui suoi passi ora ha nuovamente cambiato idea.

L’azienda è presente sul territorio ormai da anni, da prima che si sviluppasse il vicino insediamento urbano. I suoi proprietari avevano chiesto una variante urbanistica per poter ampliare l’attuale struttura, costruire una nuova stalla dove però, precisava la stessa proprietà, non sarebbero stati introdotti nuovi capi di bestiame. L’iniziativa prevede anche la posa di due nuove vasche che potranno contenere 2.500 metri cubi di liquame in sostituzione dei vecchi contenitori. Le due nuove vasche sono previste quasi completamente interrate e posizionate a decine di metri dalle abitazioni, informava sempre l’azienda, in modo da ridurre al massimo l’impatto oggi esistente. Ma ai cittadini del vicino quartiere questa soluzione non andava affatto bene: «Troppi odori e troppe mosche - avevano lamentato – oltre alla svalutazione economica degli immobili».

Lo scorso 16 giugno il problema sembrava risolto. Alla Consulta di Montechiarugolo l’amministrazione aveva infatti comunicato di aver ricevuto una telefonata di Avanzini, quello stesso pomeriggio, che informava di non voler andare avanti nel progetto rendendo quindi non più necessaria la variante al psc-rue-poc. Una telefonata cui doveva seguire una richiesta ufficiale di sospensione di variante per fermare dunque la procedura urbanistica. Ma quella formalizzazione, mentre i giorni passavano, non è mai arrivata. Ed ora si capisce il perché. Si torna alle origini, la variante va fatta, l’azienda vuole procedere con il progetto. «Dobbiamo però prima effettuare delle verifiche sulle possibili esondazioni – sottolinea il primo cittadino di Montechiarugolo Luigi Buriola – e certo per ora questa non è una priorità: se ne parla in autunno». Prima gli accertamenti dunque poi, se tutto risulterà in regola, con tutta probabilità ricominceranno le proteste e, forse, partiranno i lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Romeo

    23 Luglio @ 10.14

    Ma se la stalla era gia presente, quando avete comprato casa non l'avevate notato? Non si puo' comprare casa vicino ad una stalla esistente e poi lamentarsi. Tanto piu' che non e' previsto nessun aumento di bestiame.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

San Michele Tiorre, accoti i primi 8 migranti. Arrivano da Parma

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

1commento

L'INTERVISTA

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

19commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery