15°

progetto

Dietrofront: a Montechiarugolo il letamaio si farà

Colpo di scena nella vicenda della nuova stalla: l'azienda agricola Avanzini ha deciso di andare avanti

Dietrofront: a Montechiarugolo il letamaio si farà
1
 

Torna tutto come prima. Buona notizia per l’azienda, pessima per i residenti che al progetto si sono sempre opposti. Si tratta dell’azienda agricola Avanzini di Montechiarugolo che, dopo aver comunicato all’amministrazione che intendeva tornare sui suoi passi ora ha nuovamente cambiato idea.

L’azienda è presente sul territorio ormai da anni, da prima che si sviluppasse il vicino insediamento urbano. I suoi proprietari avevano chiesto una variante urbanistica per poter ampliare l’attuale struttura, costruire una nuova stalla dove però, precisava la stessa proprietà, non sarebbero stati introdotti nuovi capi di bestiame. L’iniziativa prevede anche la posa di due nuove vasche che potranno contenere 2.500 metri cubi di liquame in sostituzione dei vecchi contenitori. Le due nuove vasche sono previste quasi completamente interrate e posizionate a decine di metri dalle abitazioni, informava sempre l’azienda, in modo da ridurre al massimo l’impatto oggi esistente. Ma ai cittadini del vicino quartiere questa soluzione non andava affatto bene: «Troppi odori e troppe mosche - avevano lamentato – oltre alla svalutazione economica degli immobili».

Lo scorso 16 giugno il problema sembrava risolto. Alla Consulta di Montechiarugolo l’amministrazione aveva infatti comunicato di aver ricevuto una telefonata di Avanzini, quello stesso pomeriggio, che informava di non voler andare avanti nel progetto rendendo quindi non più necessaria la variante al psc-rue-poc. Una telefonata cui doveva seguire una richiesta ufficiale di sospensione di variante per fermare dunque la procedura urbanistica. Ma quella formalizzazione, mentre i giorni passavano, non è mai arrivata. Ed ora si capisce il perché. Si torna alle origini, la variante va fatta, l’azienda vuole procedere con il progetto. «Dobbiamo però prima effettuare delle verifiche sulle possibili esondazioni – sottolinea il primo cittadino di Montechiarugolo Luigi Buriola – e certo per ora questa non è una priorità: se ne parla in autunno». Prima gli accertamenti dunque poi, se tutto risulterà in regola, con tutta probabilità ricominceranno le proteste e, forse, partiranno i lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Romeo

    23 Luglio @ 10.14

    Ma se la stalla era gia presente, quando avete comprato casa non l'avevate notato? Non si puo' comprare casa vicino ad una stalla esistente e poi lamentarsi. Tanto piu' che non e' previsto nessun aumento di bestiame.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv