Provincia-Emilia

Avis Calestano, un 2009 con i giovani

Avis Calestano, un 2009 con i giovani
Ricevi gratis le news
0

 Cristina Pelagatti

Il 2009 è stato l’anno dei record per l’iscrizione di giovani alla sezione Avis «Paganelli» di Calestano. In un trend positivo iniziato nel 2007 con l’ultimo rinnovo dei membri del consiglio del sodalizio, nel quale sono entrati molti giovani, e che ha visto aumentare il numero dei donatori di 9 persone tra i 18 ed i 25 anni nel 2007 e nel 2008, il 2009 ha visto la cifra dei nuovi giovani donatori salire a 13. 
Si tratta di un fenomeno straordinario che non solo abbassa notevolmente la media dell’età dei donatori attivi, ma anche che rende la sezione, con oltre 180 iscritti, dei quali oltre 160 attivi,  una delle più attive della provincia. Le donazioni effettuate dagli iscritti nel 2009, comprese le aferesi che vengono effettuate a Parma, sono 230, in media con quelle del 2008, un risultato degno di nota, tenendo conto che sono aumentate le restrizioni alla donazione (a causa di influenza, morsi di zanzara etc etc) e sono, per forza di cose, diminuiti i prelievi per singolo donatore. « Nella nostra sezione c'è grande soddisfazione - ha commentato il presidente dell’Avis “Paganelli” Giuseppe Dellapina -, oggi si parla spesso in modo negativo dei giovani, qui invece c'è stata una risposta notevole. Questi ragazzi sono molto attivi: durante l’anno hanno organizzato iniziative per andare a vedere vari musical a Milano o la lirica a Verona ed una grande caccia al tesoro in tutto il territorio comunale». 
«La forza della nostra sezione - ha aggiunto - è senza il rapporto diretto con i nuovi potenziali donatori: spesso si tratta proprio di chiedere a conoscenti “Perché non vieni a vedere come funziona?”, e loro molto facilmente vengono durante i prelievi, si guardano attorno, notano l’ambiente sereno e decidono di provare. Inoltre collaboriamo con le altre associazioni del territorio e le scuole in tante iniziative che vanno ben oltre il semplice prelievo, questo arricchisce le potenzialità della sezione e richiama gente anche da fuori comune. Dei 13 iscritti del 2009, tre sono parmigiani, amici dei nostri ragazzi di Calestano, che si sono trovati bene con noi ed hanno deciso di iscriversi e di donare a nome della nostra sezione». Tra le numerose iniziative per il 2010 della sezione «Paganelli», oltre alla classica giornata della prevenzione in collaborazione con l’Assistenza Pubblica, la tombolata ed i fuochi d’artificio del 15 agosto e la manifestazione di fine anno scolastico con gli alunni delle scuole calestanesi, organizzata con l’Aido, sono allo studio nuove escursioni giornaliere per realizzare iniziative culturali ed almeno due conferenze sul tema dell’alimentazione e della prevenzione delle malattie nei primi mesi del nuovo anno, tenute da medici. E’ stato attivato, nel corso del 2009, il servizio di chiamata alle donazioni via sms, un pratico memorandum che ha dato ottimi risultati, ricordando all’ultimo momento ai volontari l’appuntamento con il prelievo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furgone rubato

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

6commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day