21°

Provincia-Emilia

Avis Calestano, un 2009 con i giovani

Avis Calestano, un 2009 con i giovani
0

 Cristina Pelagatti

Il 2009 è stato l’anno dei record per l’iscrizione di giovani alla sezione Avis «Paganelli» di Calestano. In un trend positivo iniziato nel 2007 con l’ultimo rinnovo dei membri del consiglio del sodalizio, nel quale sono entrati molti giovani, e che ha visto aumentare il numero dei donatori di 9 persone tra i 18 ed i 25 anni nel 2007 e nel 2008, il 2009 ha visto la cifra dei nuovi giovani donatori salire a 13. 
Si tratta di un fenomeno straordinario che non solo abbassa notevolmente la media dell’età dei donatori attivi, ma anche che rende la sezione, con oltre 180 iscritti, dei quali oltre 160 attivi,  una delle più attive della provincia. Le donazioni effettuate dagli iscritti nel 2009, comprese le aferesi che vengono effettuate a Parma, sono 230, in media con quelle del 2008, un risultato degno di nota, tenendo conto che sono aumentate le restrizioni alla donazione (a causa di influenza, morsi di zanzara etc etc) e sono, per forza di cose, diminuiti i prelievi per singolo donatore. « Nella nostra sezione c'è grande soddisfazione - ha commentato il presidente dell’Avis “Paganelli” Giuseppe Dellapina -, oggi si parla spesso in modo negativo dei giovani, qui invece c'è stata una risposta notevole. Questi ragazzi sono molto attivi: durante l’anno hanno organizzato iniziative per andare a vedere vari musical a Milano o la lirica a Verona ed una grande caccia al tesoro in tutto il territorio comunale». 
«La forza della nostra sezione - ha aggiunto - è senza il rapporto diretto con i nuovi potenziali donatori: spesso si tratta proprio di chiedere a conoscenti “Perché non vieni a vedere come funziona?”, e loro molto facilmente vengono durante i prelievi, si guardano attorno, notano l’ambiente sereno e decidono di provare. Inoltre collaboriamo con le altre associazioni del territorio e le scuole in tante iniziative che vanno ben oltre il semplice prelievo, questo arricchisce le potenzialità della sezione e richiama gente anche da fuori comune. Dei 13 iscritti del 2009, tre sono parmigiani, amici dei nostri ragazzi di Calestano, che si sono trovati bene con noi ed hanno deciso di iscriversi e di donare a nome della nostra sezione». Tra le numerose iniziative per il 2010 della sezione «Paganelli», oltre alla classica giornata della prevenzione in collaborazione con l’Assistenza Pubblica, la tombolata ed i fuochi d’artificio del 15 agosto e la manifestazione di fine anno scolastico con gli alunni delle scuole calestanesi, organizzata con l’Aido, sono allo studio nuove escursioni giornaliere per realizzare iniziative culturali ed almeno due conferenze sul tema dell’alimentazione e della prevenzione delle malattie nei primi mesi del nuovo anno, tenute da medici. E’ stato attivato, nel corso del 2009, il servizio di chiamata alle donazioni via sms, un pratico memorandum che ha dato ottimi risultati, ricordando all’ultimo momento ai volontari l’appuntamento con il prelievo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Razziava gli armadietti di una piscina, 33enne arrestato

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

12commenti

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa