Provincia-Emilia

L'Avis borghigiana cresce. Donazioni, quasi il 10% in più

L'Avis borghigiana cresce. Donazioni, quasi il 10% in più
0

 Sono state 1936 le donazioni di sangue effettuate al Centro fisso di raccolta, nella sede Avis, nel corso del 2009. Rispetto all’anno precedente si è registrato un aumento di 137 sacche (quasi il 10%): nel 2008 i prelievi erano stati 1799. 

I volontari del gruppo Adas Bormioli Rocco di Fidenza, hanno effettuato l’anno scorso 330 donazioni, che aggiunte a quelle degli avisini, ammontano così a 2266. Mese clou l'anno scorso per le donazioni di sangue è stato aprile con 230 prelievi effettuati, seguito da settembre con 222 e maggio 212. E anche nei mesi estivi, la generosità dei soci borghigiani non è mai andata in ferie. Una sezione, quella di Fidenza, in controtendenza con i numeri nazionali, in quanto anche d'estate i donatori borghigiani non sono mai voluti mancare all'appuntamento con il prelievo. In giugno i prelievi sono stati 159 e a luglio 194.
«Una sezione  costantemente in crescita - ha spiegato il presidete dell'Avis, Silvio Malaguti - non solo per quanto riguarda i numeri delle donazioni, ma anche per i tanti nuovi volontari che si sono iscritti. E l'anno scorso sono stati una cinquantina i donatori che si sono aggiunti alla nostra grande famiglia e quasi tutti giovani. Perchè l'Avis di Fidenza è una sezione particolarmente giovane, in quanto il 47 per cento dei nostri 850 donatori è rappresentato da volontari di età compresa fra i 18 e i 40 anni. Questi brillanti risultati sono stati raggiunti grazie anche alla capillare opera di propaganda e sensibilizzazione, che abbiamo svolto fra gli studenti degli istituti superiori della città. Infatti grazie alla disponibilità di presidi e docenti, abbiamo potuto far conoscere l'Avis agli studenti e tanti di loro hanno recepito il nostro messaggio, diventando poi donatori di sangue. Il nostro grazie vada anche al personale del Centro fisso di raccolta, diretto dal dottor Francesco Ghisoni e a tutti i donatori di sangue, come sempre disponibili e generosi».
Il presidente Malaguti ha altresì colto l'occasione per ringraziare tutta la cittadinanza, da sempre legata da affetto alla sezione Avis di Fidenza. Inoltre ha ricordato anche i buoni risultati della plasmaferesi, iniziata al Centro fisso di raccolta, un anno e mezzo e fa. Senza dimenticare tutte le iniziative collaterali, che il consiglio direttivo del presidente Malaguti, ha organizzato in città nell'arco dell'annata che si è appena conclusa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)